Translate

Cerca nel blog

giovedì, luglio 11, 2019

Erdogan is crazy: okay

https://unitedwithisrael.org/amnesty-mounts-pressure-on-tripadvisor-to-stop-doing-business-with-israelis-in-judea-and-samaria/


https://unitedwithisrael.org/amnesty-mounts-pressure-on-tripadvisor-to-stop-doing-business-with-israelis-in-judea-and-samaria/

  lorenzoJHWH the Lion Of JudahPost







lorenzoJHWH the Lion Of Judah • 
Erdogan is crazy: okay, all peoples can have madmen and criminals: but, there is never a madman among Jews: because they are all dogmatically holy
ANOTHER HOLY MARTYRDIZED BY THE "SYNAGOGUE OF SATAN"
BLESSED LORENZINO DA MAROSTICA, MARTYRIZED TWICE
Blessed Lorenzino is guilty ... of being martyred by the Jews.
3 Mons. G. Ronconi, "Blessed Lorenzino from Marostica in History and Worship", Tip. Ars et Religio, Vedelago (TV)
1954.

Erdogan è pazzo: ok, tutti i popoli possono avere pazzi e criminali: ma, non esiste mai un pazzo tra gli ebrei: perché loro sono dogmaticamente santi tutti
ALTRO SANTO MARTIRIZZATO DALLA "SINAGOGA DI SATANA"
IL BEATO LORENZINO DA MAROSTICA, MARTIRIZZATO DUE VOLTE
Il Beato Lorenzino è
colpevole... di essere stato martirizzato dai Giudei.
3 Mons. G. Ronconi, "Il Beato Lorenzino da Marostica nella Storia e nel Culto", Tip. Ars et Religio, Vedelago (TV)
1954


lorenzoJHWH the Lion Of Judah • 

concealing the Martyrdom of Simonino of Trent [sacrificial victim of a Jewish ritual] means having betrayed the truth of history and the truth of revelation. therefore, or the Jews are guilty: and all the leaders of the Jews, all over the world: as to today, or all the Popes and all the Christians are guilty: from 1475: up to the Second Vatican Council!
devozioni altervista org/testi/opuscoli_vari/san_simonino_odiato_da_alcuni_uomini_di_chiesa
POPE BENEDICT XIV DISSE OF HIM:
"He was cruelly put to death in hatred of faith". A
GREAT HOLY MARTIER TAKEN ALSO BY HIM OF SOME MEN
OF CHURCH.

nascondere il Martirio di Simonino di Trento [ vittima sacrificale di un rituale ebraico ] significa avere tradito la verità della storia e la verità della rivelazione. quindi, o sono colpevoli gli ebrei: e tutti i capi degli ebrei, in tutto il mondo: come a tutt'oggi, o sono colpevoli tutti i Papi e tutti i cristini: dal 1475: fino al concilio Vaticano secondo!
PAPA BENEDETTO XIV DISSE DI LUI:
"FU CRUDELMENTE MESSO A MORTE IN ODIO ALLA FEDE". UN
GRANDE SANTO MARTIRE PRESO IN ODIO ANCHE DA ALCUNI UOMINI
DI CHIESA.

lorenzoJHWH the Lion Of Judah • 

canniballs i nto satan's synagogue FED IMF NWO, and accomplice Riyad ] Santo Simonino, a young man
Christian child killed in a Jewish ritual in Trento around 1475. Well, this
very bright Saint was deleted from the corrupt Hierarchy Conciliar on the same day
that the Masonic document "Nostra Aetate" was signed

lorenzoJHWH the Lion Of Judah •
https://unitedwithisrael.org/amnesty-mounts-pressure-on-tripadvisor-to-stop-doing-business-with-israelis-in-judea-and-samaria/

San Simonino of Trento and the stolen cult - Conference 03/22/2014 Milan
Pascendi Dominici Gregis //youtu be/1Ln0q4dzUg4
Published 17 Nov 2014
Milan, 22/03/2014 - by the Centro Studi Davide Albertario
Simonino of Trento and the stolen cult.
Presentation of the book: The true story of the Blessed Simonino from Trento Innocent and Martyr and his cult
you have been banned by United with Israel
✞San Simonino di Trento e il culto rubato - Conferenza 22/03/2014 Milano
Pascendi Dominici Gregis
Pubblicato il 17 nov 2014
Milano, 22/03/2014 - a cura del Centro Studi Davide Albertario
Simonino di Trento e il culto rubato.
Presentazione del libro: La vera storia del Beato Simonino da Trento Innocente e Martire e del suo culto

lorenzoJHWH the Lion Of Judah • 

when a Jewish ritual murder was discovered: of bloodless children? then the Jews were expelled, so they were expelled thousands of times!
✞San Simonino di Trento e il culto rubato - Conferenza 22/03/2014 Milano
Pascendi Dominici Gregis
antisemitismo - La storia di Simonino di Trento. part 2
Il libro censurato. Commento a "Pasque di Sangue" di Ariel Toaff
Sodalitium IMBC
Trento, 17/03/2007, conferenza di don Francesco Ricossa organizzata dal Comitato San Simonino, che chiede il ristabilimento . 
https://unitedwithisrael.org/amnesty-mounts-pressure-on-tripadvisor-to-stop-doing-business-with-israelis-in-judea-and-samaria/

lorenzoJHWH the Lion Of Judah • 

Bin SALMAN] [how: in one month, the 109 most problematic comments for your New World Order
can they end up in the spam folder on youtube com / user / noahNephillim / discussion?
this is your Owl in the Bohemian Grove: Allah lilith Satan: Ja-Bull-On who has to explain it!
you have been banned by United with Israel.
Bin SALMAN ] [ come: in un solo mese, i 109 commenti più problematici per il tuo Nuovo Ordine mondiale
possano finire nella cartella dello spam di youtube com/user/noahNephillim/discussion ?
questo è il tuo Gufo al Bohemian Grove: Allah lilith Satana: Ja-Bull-On che lo deve spiegare!




lorenzoJHWH the Lion Of Judah • 2 hours ago


/unitedwithisrael org/is-jeremy-corbyn-bringing-jews-back-to-judaism-and-israel/
lorenzoJHWH the Lion Of Judah to Grace Joy •
Pasque di sangue: Jews of Europe and ritual murders
Book of Ariel Toaff



lorenzoJHWH the Lion Of Judah •

George frankl Lion Judah☦️ UniusREI kingdom •
You sound certifiably insane....in dire need of a straight jacket!
/unitedwithisrael org/watch-corbyn-introduced-64-anti-israel-motions-during-tenure-in-parliament/
lorenzoJHWH the Lion Of Judah George frankl •
I am not responsible for things that may seem to you:if you have any charges against me? you have to formalize and prove it!




lorenzoJHWH the Lion Of Judah • 
Russia around the planet is the most reliable and safe Nation!sharia and Spa Cia 666 Uk must stop slandering Russia!there is no better ally of Europe than Russia!

la Russia in tutto il pianeta è la Nazione più legale affidabile e sicura!
sharia e Spa Cia 666 Uk devono smettere di calunniare la Russia!
non esiste un migliore alleato della Europa che la Russia! 


lorenzoJHWH the Lion Of Judah • 

give me back these two sites: cecchinospadaccino and noahnephilim
whose suspension is weakly motivated
/noahnephilim altervista org/
/cecchinospadaccino altervista org/
and I promise you I will abandon them
//it altervista org/feedback php?who=feedback
you have been banned by World Israel News
Lion Judah☦️ UniusREI kingdom
restituitemi questi due siti: cecchinospadaccino e noahnephilim la cui sospensione è debolmente motivata 

FU CRUDELMENTE MESSO A MORTE IN ODIO ALLA FEDE

http://www.devozioni.altervista.org/testi/opuscoli_vari/san_simonino_odiato_da_alcuni_uomini_di_chiesa.pdf

e altri piccoli martiri CANCELLATI dalla CHIESA 2 PAPA BENEDETTO XIV DISSE DI LUI: "FU CRUDELMENTE MESSO A MORTE IN ODIO ALLA FEDE". UN GRANDE SANTO MARTIRE PRESO IN ODIO ANCHE DA ALCUNI UOMINI DI CHIESA. Nel giorno Santissimo di Natale in cui è nato il Nostro Redentore ci siamo imbattuti, grazie al nostro carissimo amico Mario, nella figura luminosa del Santo Simonino, un giovane bambino Cristiano ucciso in un rituale ebraico a Trento all'incirca nel 1475. Ebbene questo luminosissimo Santo è stato cancellato dalla Gerarchia corrotta Conciliare lo stesso giorno che fu firmato il documento massonico "Nostra Aetate". 3 SAN SIMONE DA TRENTO (FESTA LITURGICA 24 MARZO) Simone di Trento fu martirizzato il 23 marzo 1475. Dopo un'accurata inchiesta la Chiesa riconobbe la realtà del martirio dell'innocente fanciullo. Nel 1584 il suo nome fu iscritto nel Martirologio romano col titolo di Santo su ordine di Papa Gregorio XIII; nel 1588 Papa Sisto V concesse per la diocesi di Trento Messa e Officio proprio del Beato Simonino. La Bolla Beatus Andreas del 22 febbraio 1755 del Papa Benedetto XIV riconobbe nuovamente il culto prestato a san Simonino XIV affermando che "fu crudelmente messo a morte in odio alla fede", culto confermato da innumerevoli miracoli. Il popolo di Trento ha venerato il suo piccolo patrono fino ai giorni nostri. Bolla Beatus Andreas di Papa Benedetto XIV... ...Poi, però, tutto divenne chiaro. Sotto la consultazione delle prove, l'atto di omicidio insieme con la sua motivazione è stata provata, ed è anche certo che gli assassini erano ebrei, che emerge dai documenti del procedimento, che oggi sono ancora conservati negli archivi segreti di Engelsburg. Come abbiamo mostrato nel nostro lavoro di De Canonisatione, Libro 3, Capitolo 15, nr. 6, Papa Sisto IV, da un breve papale ha quindi approvato la celebrazione della Messa e l'Ufficio nel suo nome [Simone], da leggere nel giorno stabilito in città e il vescovato intero di Trento, per l'onore della Simon beato, e (il Papa) inoltre concessa l'indulgenza plenaria a tutti coloro che, avendo avuto il sacramento della Confessione e della Comunione, visitare la chiesa in cui sono venerate lesue reliquie nel suo giorno dell'anno. 4 «Tu sei crocefisso e trafitto come Gesù l'appeso, in ignominia e vergogna come Gesù”. Per i partecipanti al rito sembra che l'infante cristiano avesse perduto la sua identità (se mai l'aveva posseduta ai loro occhi) e si fosse trasformato in Gesù “crocifisso e appeso»1 Conferenza di don Francesco Ricossa - Superiore dell'Istituto Mater Boni Consilii di Verrua Savoia - sul libro censurato di Toaff. Trento 17.03.2007, in cui si parla del Beato Simonino... DOCUMENTI SU SAN SIMONINO DA TRENTO Documento n. 1 - Dall'Enciclopedia Cattolica, vol. XI, col. 640 (edizione del 1953): Simone di Trento,santo, martire. Bambino di 20 mesi (secondo altri di due anni e mezzo), figlio di un conciatore di Trento, scomparso la sera del Giovedì Santo (23 marzo) 1475, e ritrovato cadavere con orribili mutilazioni la domenica seguente in un canale che scorreva sotto la casa di uno dei maggiorenti ebrei della città. L'opinione pubblica e il processo immediatamente aperto dal principe vescovo Giovanni Hinderbach attribuirono agli Ebrei la colpa dell'uccisione fatta a scopo rituale. Quattordici di essi in seguito al processo e alle deposizioni furono giustiziati, gli altri, con una legge che rimase in vigore fino alla secolarizzazione, furono messi al bando dal Principato. Al piccolo Simone, che i Trentini venerarono tosto come martire, la S. Sede concesse nel 1588 il culto liturgico e l'iscrizione nel Martirologio romano. Festa il 24 marzo Documento n. 2 - Dal Breviario Romano, Proprio dell'Arcidiocesi di Trento, testi delle Lezioni del II Notturno: IV Lezione - Simone di Trento, nato da genitori pii, non aveva compiuto ancora 29 mesi della sua età quando di nascosto fu rapito dalla casa paterna da un ebreo di nome Tobia che era stato corrotto con del denaro da altri Giudei. Costoro, infatti, avevano deciso di uccidere un fanciullo cristiano poiché, per loro, si avvicinava la Pasqua, così da poter mescolare il sangue del fanciullo agli azzimi, operazione che essi reputavano essere gratissima a Dio. Il fanciullo sequestrato fu condotto nella casa di Samuele nella quale si erano radunati molti Giudei. Favoriti dal silenzio della notte, da questa casa lo portarono nella Sinagoga e qui gli tolsero le vesti, gli fasciarono la bocca in modo che non si sentissero le grida e, subito dopo, tirando le sue braccia da una parte e dall'altra lo misero come in croce e in guisa di lupi famelici praticarono crudeli sevizie sul tenero corpo tanto da cambiare il suo aspetto. 1 Ariel Toaff, Pasque di sangue, ed. il Mulino, 2007, p. 196 5 V Lezione - Il più crudele fra questi, dopo aver colpito il volto (visibile tutt'oggi nonostante i supplizi) tagliò con una verga la sua fronte di bambino. Un altro, con un arnese, gli strappò un brandello di carne dalla mascella. Nel contempo ve n'era un terzo che pestava crudelmente i brandelli di carne. Il sangue che fuoriusciva dalla pelle veniva raccolto per usi abominevoli. Qualche altro persecutore, onde evitare che il bambino soffrisse per pochi istanti morendo soffocato, per qualche attimo allentava il bavaglio, facendo attenzione che non si sentissero le grida, per poi restringerlo. Cominciarono in seguito tutti a forare, con aghi appuntiti le povere membra, quasi morte, un po' in tutto il corpo gridando che quell'offesa essi la facevano a Gesù, che i Cristiani adorano come Dio. Nello stesso modo in cui i loro padri avevano affisso in croce Gesù, anche loro martirizzavano ora quel fanciullo. Queste bestie molto selvagge godevano nel guardare i rivoli di sangue che uscivano da tutto il corpo e cadevano lasciando macchie ovunque. Finché il povero martire, dopo circa un'ora d'agonia rimise lo spirito a Dio nella decima calenda di Aprile dell'Anno del Signore 1475. VI Lezione - Questi uomini empi, poiché avevano capito di essere sospettati dal popolo che cercava il fanciullo, rivestirono con i suoi indumenti il corpo esanime e lo gettarono nel fiume che scorreva lì sotto. Subito denunziarono al Vescovo Giovanni di avere ritrovato quel corpo così straziato nelle torbide acque. Per questo motivo fu inviato ad indagare il prefetto della città che per tre giorni interi rimase presso di loro. (Era infatti la Domenica di Resurrezione). Alla fine dei tre giorni egli capì che quel tremendo misfatto era stato perpetrato da loro, li fece imprigionare, interrogare e, dopo che ebbero confessato, infine li condannò a giustissime pene. In seguito con pubblico decreto vennero scomunicate ed interdette tutte le genti empie della città e del contado di Trento. Il piccolo corpo dell'innocente fanciullo fu portato in processione alla Chiesa di S. Pietro con grande concorso di folla. Il popolo lo tiene in grande venerazione per i suoi clamorosi miracoli compiuti non solo in Trento, ma anche fuori dalla città. Documento n. 3 - Dal Martirologio Romano (Typis Polyglottis Vaticanis, 1956): Nono Kalendas Aprilis (23/III). Tridenti passio sancti Simeonis pueri, a Judæis sævissime trucidati, qui multis postea miraculis coruscavit. 6 LA VERITÀ SU SAN SIMONINO E LE CONDANNE RITUALI SIMONINO, CASO DA RIAPRIRE Il professor Ariel Toaff non ha esitazioni: «Il caso del Simonino va riaperto, perché c'è ragione di ritenere verosimile l'infanticidio rituale» di Zenone Sovilla Fonte: L’Adige, 8 febbraio 2007 Il professor Ariel Toaff non ha esitazioni: «Il caso del Simonino va riaperto, perché c'è ragione di ritenere verosimile l'infanticidio rituale. Dopo otto anni di ricerche, ritengo di aver dimostrato che quella di Trento è una delle rare vicende che non si possono liquidare semplicemente come frutto delle diffuse calunnie antisemite». La tesi è frutto di una ricerca storica sfociata nel volume Pasque disangue. Ebrei d'Europa e omicidi rituali (Il Mulino, 364 pagine, 25 euro), atteso oggi in libreria, che prima ancora di uscire ha suscitato reazioni disegno contrastante, compresa una protesta della comunità ebraica italiana cui appartiene lo stesso autore, che è anche docente universitario di storia in Israele. Professor Toaff, oggi la ricostruzione storiografica dell'episodio del piccolo Simone assolve la comunità ebraica trentina (venuta dalla Germania) e inscrive gli avvenimenti nel vasto ambito della propaganda antigiudaica. Al punto da ritenere false, in quanto estorte sotto dettatura tramite sevizie, le stesse confessioni degli ebrei accusati di aver ucciso il bimbo per utilizzarne il sangue nei riti pasquali di quel marzo del 1475. Lei, ora, ritiene di avere elementi per considerare veritiere quelle deposizioni: su che cosa basa le sue conclusioni? «Innanzitutto, bisogna contestualizzare. L'ebraismo germanico veniva da un periodo massacrante, aveva subito persecuzionispietate in seguito alle crociate: uccisioni di donne e bambini, conversioni forzate, violenze crudeli. Si pensi che le madri arrivavano a sopprimere i figli, che i maestri assassinavano i discepoli, pur di evitare che fossero trascinati al fonte battesimale dai cristiani. Dopo questi fatti, alcune frange minoritarie svilupparono un forte desiderio di vendetta, speculare a quanto avevano subìto. In particolare, si trattava di comunità riconducibili all'epicentro ashkenazita dell'area di Norimberga, come quella presente a Trento». 7 VENIAMO AL PROCESSO PER LA MORTE DI SIMONE... «In sostanza, l'analisi di quegli atti e di altri documenti mi spinge a considerare inverosimile che i giudici avessero potuto mettere in bocca agli imputati, che si esprimevano in una sorta di ebraico tedesco, racconti così densi di riferimenti precisi alla tradizione, ai riti, alla memoria di queste comunità di area germanica. Non è possibile che i funzionari pubblici conoscessero tutto ciò, quindi quelle testimonianze non potevano essere frutto di un'estorsione né una proiezione del pensiero dei giudici». COME HA PROCEDUTO IN QUESTO SUO LAVORO DI ANALISI STORICO-FILOLOGICA? «Ho cominciato tralasciando gli aspetti più problematici della questione: la Pasqua, il sangue per le azzime di Pesach eccetera. Così ho verificato che per tutto il resto vi sono riscontri storici al cento per cento. Per fare un esempio, un teste menziona un conoscente, tale Asher, un ebreo condannato a Venezia per usura: ho controllato ed era tutto vero. A questo punto, mi sono concentrato sulle celebrazioni pasquali e ho comparato le deposizioni trentine con i testi delle comunità ebraiche presenti all'epoca in Germania: anche qui la corrispondenza è perfetta». RIMANEVA IL NUCLEO DELLA CONTROVERSIA: L'IPOTESI DI OMICIDIO RITUALE... «Sì, l'ultimo scoglio erano le testimonianze che facevano riferimento proprio al sacrificio del Simonino. Ed è qui che l'aspetto linguistico diventa fondamentale. Era un ebraico storpiato che si diceva aggiungesse un alone esotico e satanico su queste comunità. L'ho riportato alla pronuncia non italiana ma tedesca, ho cercato le possibili varianti semantiche e ho ricostruito riferimenti a un certo ambiente norimberghese dell'ebraismo. In questo modo è emerso chiaramente che il discorso in ebraico ashkenazita degli ebrei di Trento non poteva essere stato indotto da non appartenenti alla comunità. E dunque le confessioni si possono ritenere credibili. Non dimentichiamo che stiamo parlando di una minoranza di fondamentalisti che non erano rappresentativi dell'intera galassia religiosa: il mondo ebraico di allora era variegato quanto quello islamico oggi, che al suo interno alberga pure piccole frange di terroristi». 8 QUINDI LEI SOSTIENE CHE IL CASO DI TRENTO FU UN'ECCEZIONE E NON NEGA AFFATTO CHE GLI EBREI IN LINEA GENERALE SONO STATI VITTIME DI UNA CALUNNIA STORICA ANCHE IN RELAZIONE AGLI INFANTICIDI... «Certo, la grande maggioranza degli episodi di cui parliamo è stata attribuita impropriamente agli ebrei, in forza di una propaganda alimentata da gruppi di potere religioso, cattolici o musulmani. Se il caso di Cogne fosse avvenuto nel '400, la vulgata avrebbe incolpato gli ebrei. In realtà, per quanto mi risulta, da noi a essere problematica è proprio la singola vicenda di Trento: me ne occupo in otto capitoli del mio libro, nei quali una lunga serie di elementi conforta chiaramente la tesi che l'infanticidio sia effettivamente accaduto». UNA CONCLUSIONE CHE HA DESTATO UN CERTO SGOMENTO NELLA COMUNITÀ EBRAICA, A COMINCIARE DA SUO PADRE, RABBINO EMERITO DI ROMA... «Hanno protestato prima ancora di leggere il libro. Immagino che anche a Trento ci siano state reazioni. Io sono pronto al confronto, ma prima desidero che l'interlocutore si informisulle mie ricerche. Chi mi risponde ricordando, tra l'altro, che la tradizione ebraica proibiva l'uso disangue umano nei rituali non aggiunge nulla diserio all'analisi scientifica: qui stiamo parlando di schegge fanatiche che infrangevano quel divieto. D'altra parte, diversi colleghi che si sono avvicinati al mio lavoro concordano con la mia ricostruzione circa la presenza di quelle comunità ebraiche violentemente anticristiane che al loro interno contavano presenze assai virulente e aggressive. Al limite, può esserci qualcuno che conserva perplessità sull'ultimo anello della mia ricostruzione, cioè sull'omicidio rituale. Per parte mia, invece, ritengo non visia margine di dubbio sul piano storiografico. Perciò credo che a Trento sarebbe corretto riaprire quel capitolo sulla base dei nuovi elementi contenuti nel mio libro». CONDANNA DAL MONDO EBRAICO ITALIANO PER IL LIBRO DI ARIEL TOAFF, FIGLIO DEL RABBINO EMERITO DI ROMA, ELIO. Questi, con tutti e undici i rabbini e il presidente dell'Unione delle Comunità ebraiche italiane, Renzo Gattegna, firma un documento di condanna delle tesi sostenute da Ariel Toaff, professore della Bar-Illan University in Israele, nel libro Pasque di sangue. Ebrei d'Europa e omicidi rituali (Il Mulino). Ovvero l'uso nel Medioevo di sangue cristiano per impastare il pane azzimo per la festa di Pesach, la Pasqua ebraica. Tesi 9 «sconvolgenti» che ridanno fiato a uno degli argomenti più usati dall'antisemitismo, sulla scia della storia di Simone, bambino cristiano di Trento, morto nel 1475 e della cui uccisione furono accusati gli ebrei locali. Nel 1588 papa Sisto V autorizzò il culto del Simonino «martire» e solo nel 1965 una revisione del processo scagionò gli ebrei ritenendo false ed estorte con la tortura le confessioni. Ora Ariel Toaff, che ha studiato i processi agli ebrei in varie zone d'Europa, scrive che dal 1100 al 1500, nell'area compresa fra il Reno, il Danubio e l'Adige, alcune crocifissioni di bambini cristiani avvennero davvero, a opera di una minoranza di ebrei ashkenaziti fondamentalisti che sfidò il dettame biblico. Contro queste tesi i rabbini italiani ricordano che non è mai esistita nella tradizione ebraica «alcuna prescrizione né alcuna consuetudine che consenta di utilizzare sangue umano ritualmente». Un uso - hanno aggiunto - che è anzi considerato «con orrore», «è assolutamente improprio usare delle dichiarazioni estorte sotto tortura secoli fa -hanno aggiunto- per costruire tesi storiche tanto originali quanto aberranti». Ariel Toaff ha definito «obbrobriosa» la dichiarazione dei rabbini: «Se, prima di giudicare, avessero letto il libro se la sarebbero tranquillamente potuta risparmiare. E mi dispiace che abbiano trascinato anche mio padre». Zenone Sovilla 10 NOTIZIE PER I DEVOTI DI SAN SIMONINO Ai giudici del processo per la morte di Simonino, interessati a conoscere i motivi per cui essi portavano nel fodero, appeso al fianco, due coltelli, sia Samuele sia Mosè «il Vecchio» spiegavano, senza dare segni d'insofferenza, quello che ai loro occhi era di lapalissiana evidenza. Un coltello serviva a tagliare la carne commestibile, mentre l'altro era riservato ai latticini. Proprio nelle acque della forra, che attraversava la canova di Samuele, il 23 marzo, vigilia della Pasqua del 1475, anno del giubileo, veniva trovato ilcorpo martoriato di Simonino, unbambinodidueanni, figlio del conciapelli Andrea Lomferdorm. Dal tragico ritrovamento partiva l'inchiesta, che avrebbe portato all'incriminazione degli ebrei di Trento come sospetti del rapimento e dell'uccisione del bambino, al loro interrogatorio nel Castello del Buonconsiglio e alla loro condanna, dopo che avevano confessato sotto tortura di essere stati i responsabili del triste maleficio.2 La cappella in cui fu martirizzato san Simonino da Trento (festa liturgica il 24 marzo) è stata recentemente venduta ai diretti interessati; la sua prossima inaugurazione sarà un "evento di portata internazionale": http://www.associazionelatorre.com/2011/11/sacrilegio-a-trento-la- chiesa-di-s-simonino-diverra-sinagoga/ http://letturine.blogspot.com/2011/12/brutte-notizie-per-i-devoti-di- san.html 2 (citato da: Ariel Toaff, Pasque di sangue. Ebrei d'Europa e omicidi rituali, edizioni Il Mulino, 2007). 11 IL CULTO PUBBLICO CHE LA CITTÀ DI TRENTO RENDEVA AL SUO PATRONO SAN SIMONINO, INNOCENTE E MARTIRE, NEL GIORNO DELLA SUA FESTA La processione nel giorno della festa del Santo 12 L'urna con le reliquie del Santo passa per le vie della città di Trento L'urna con le reliquie del Santo 13 Gli strumenti della passione del Santo 14 ANTIPHONAE 1 Cantate Domino, laudate Dominum, quia liberavit animam pauperis de manu malorum. 2 Quasi olocausti hostiam accepit illum, et in tempore erit respectus illius. 3 Visus est oculis insipientium mori, ille autem est in pace. 4Laudate pueri Dominimi, laudate nomen Domini, humilia respicit in coelo, et in terra. 5 Coronavit illum gloria, et honore; placita enim fuit ei anima illius. 6 Ecce quomodo computatus est inter filios Dei, et inter Sanctos sors illius est. HYMNUS AD LAUDES ET VESPERAS PUER beate patriam Ingressus aeternam, prius Quam fìrmiori presseris Terrae solum vestigio. Dum tu simul cum parvulis Ab rege caesis impio Illic triumphas lusibus Laetis, et agnum circuis. Amica verte lumina Ad haec tua incunabula, Et nos precando subleva Ad te, tuumque gaudium. Deo Patri sit gloria, Ejusque soli Filio, Cum Spiritu Paraclito, Et nunc, et in perpetuum. Amen. HYMNUS AD MATUTINUM. SCELESTUS haurit sanguinem Judaeus integerrimum. Nec guttur obstrictum potest Lenire ludus questibus. Sed hostis immanissimus Tibi nequivit tam pio Prodesse corde, quam fera Crudelitate profuit. Tu nempe mundi lacrymis Praereptus emisti bona Immensa parvo impendio, O nosque Simon adjuva. Laus, et perennis gloria Deo Patri, et Filio Sancto simul Paraclito In saeculorum scecula. Amen. Oratio Deus, innocentiae restitutor, prò cujus nomine beatus Innocens Simon acerbissimae mortis supplicio a perfidis Judaeis interemptus est: praesta nobis, quaesumus; ut ejus intercedentibus meritis, ab hujus vitae contagis impolluti ad caelestem patriam pervenire valeamus. Qui vivis et regnas. 15 ALTRO SANTO MARTIRIZZATO DALLA "SINAGOGA DI SATANA" IL BEATO LORENZINO DA MAROSTICA, MARTIRIZZATO DUE VOLTE Nella ridente cittadina veneta di Marostica, conosciuta in tutto il mondo per la storica partita a scacchi, le autorità della Chiesa conciliare stanno realizzando, nella quasi indifferenza generale, l'ennesimo delitto nei confronti della religione cattolica. Stiamo parlando della decisione del vescovo di Vicenza, Mons. Nonis, di proibire il culto multi 16 secolare al Beato Lorenzino Sossio da Marostica. Il motivo? Il Beato Lorenzino è colpevole... di essere stato martirizzato dai Giudei. Chi scrive è andato di persona sul posto per permettere ai lettori di essere informati dettagliatamente su questa vergognosa vicenda. IL MARTIRIO DEL BEATO LORENZINO Sfogliamo insieme un opuscoletto scritto nel 1885 da Monsignor G. Ronconi, "Il Beato Lorenzino da Marostica nella Storia e nel Culto"3 , ristampato nel 1954 con l'imprimatur del Vicario generale di Vicenza, don Francesco Michelotto, quindi in piena regola con la disciplina ecclesiastica. Mons. Ronconi inizia col narrare le vicende familiari del beato Lorenzino. Siamo nel 1480: Giorgio Sossio, un umile carbonaio originario di Bassano del Grappa, si trasferisce nel paesino di Valrovina, sulle montagne sopra Bassano, appartenete al distretto di Marostica della Repubblica di San Marco. A Valrovina Giorgio Sossio sposa Maria dei Rosa. Nasce il loro primogenito che viene battezzato col nome di Lorenzino, pur essendo i suoi ignari del fatto che il piccolo avrebbe ricevuto, come il suo santo patrono, la palma del martirio. "Era il Venerdì Santo: 5 aprile dell'anno 1485. Lorenzino - scrive il Monsignore - toccava l'età di cinque anni. Si era allontanato alquanto dalla casa paterna con altri fanciulli (...) Smarrita la strada, vagando di sentiero in sentiero, s'internò in un bosco, perdendo ogni orientamento. (...) Nel giorno che la pietà cristiana consacra alla morte di Cristo, vagavano per quei luoghi degli ebrei, con il truce disegno di trovare tra i cristiani una vittima da sacrificare in odio a Cristo..."4 . Mons. Ronconi continua descrivendo come i Giudei "lo videro e pensarono di fare il colpo sicuro (...) trascinandolo presso un antico e diroccato abituro, che ancor oggi si chiama Ca' Lugo. Spogliatolo delle vesti, l'appoggiarono con il dorso al tronco di una grossa quercia, gli tirarono indietro le braccia e poi gli legarono le mani e i piedi in forma di crocifisso".5 La furia degli aggressori si scatena sul piccolo cristiano: "La tenera età, le lacrime, i gemiti, lo spasimo di tutte le membra, non valsero a placare quei discendenti dei crocifissori di Cristo, che inveirono ancor più verso il piccino, finché questi, mancandogli le forze, con il pallore mortale sul volto, piegò la dissanguata testa e 3 Mons. G. Ronconi, "Il Beato Lorenzino da Marostica nella Storia e nel Culto", Tip. Ars et Religio, Vedelago (TV) 1954. 4 Mons. G. Ronconi, op. cit., pag. 10 5 Mons. G. Ronconi, op. cit., pag. 11 17 morì. Allora,staccatolo dalla quercia lo seppellirono, coprendo con terra, sassi e fogliami l'insanguinato cadavere. Poi si dileguarono".6 La scena, continua il Ronconi, fu vista dall'alto di un colle vicino da un eremita che si precipitò sul luogo del martirio: "La terra era insanguinata e rosseggiante era la quercia e non molto lontano il cadavere del Fanciullo non bene coperto. Anzi un suo braccio, fuori dal terreno, era alzato in aria e pareva accennasse al cielo ove l'anima sua era salita a gloria immortale".7 L'eremita avvisa un pastore che a sua volta "avvisò subito quelli di Valrovina che accorsero in massa. 8 Tra lo strazio dei genitori, gli abitanti "inorriditi e in pari tempo sdegnati" recuperano il corpicino martoriato che viene sepolto nel cimitero "comune in quel tempo a Valrovina e a Marostica".9 L' OMICIDIO RITUALE A questo punto l'Autore interrompe la narrazione del martirio del Beato Lorenzino per ricordare che "l'uccisione di Lorenzino Sossio non era il primo caso del genere. Dieci anni prima, cioè nel 1475 - precisa Mons. Ronconi - gli Ebrei avevano trucidato nel Trentino, durante la Settimana Santa un bambino di circa due anni e mezzo chiamato Simone. (...) Inoltre anche nella diocesi di Bressanone, nel villaggio Rinnese, un altro fanciullo, chiamato Andrea, venne martirizzato dagli stessi ebrei e per gli stessi fini, e gli fu concessa dalla S. Sede Messa propria e Ufficio. Altri fanciulli ancora subirono la stessa fine, come si può vedere nel Bollario di Benedetto XIV".10 Dunque i tre piccoli martiri, il Beato Lorenzino, San Simonino di Trento e il Beato Andrea da Rimi, sono stati tutti uccisi dagli Ebrei durante la Settimana Santa. Perché? È la stessa domanda che si pose don Giuseppe Pavani, l'autore del libretto "S. Domenichino del Val, chierichetto martire"11 , un altro fanciullo ucciso dai giudei durante il Sacro Triduo: "Ma perché tante uccisioni di fanciulli e di bambini cristiani? Perché - spiegava don Tavani, rivolgendosi ai piccoli chierichetti - gli ebrei in certi loro riti tenebrosi facevano uso di sangue cristiano, e preferivano a questo scopo il sangue di piccoli innocenti". 12 Si tratta dell'omicidio rituale praticato dagli Ebrei nel corso dei secoli: uccidere dei fanciulli cristiani in occasione di certe festività per usare poi il loro sangue in alcuni 6 Mons. G. Ronconi, op. cit., pag. 11 7 Mons. G. Ronconi, op. cit., pag. 11 8 Mons. G. Ronconi, op. cit., pag. 11 9 Mons. G. Ronconi, op. cit., pag. 1 10 Mons. G. Ronconi, op. cit., pag. 14. 11 Don G. Pavani, "S. Domenichino del Val, Chierichetto Martire", Ed. Piccolo Clero, Parma 1963. 12 Don G. Pavani, op. cit., pag. 18. 18 riti talmuduci. Prima di continuare la lettura della vita del Beato Lorenzino è bene precisare le cose a riguardo di questo argomento, basandoci essenzialmente su due documenti: il primo si riferisce a uno studio de La Civiltà Cattolica, l'autorevole rivista dei Gesuiti, il secondo a uno studio di Monsignor Umberto Benigni, storico di talento, fondatore del Sodalitium pianum auspicato da San Pio X per poter applicare concretamente le indicazioni contenute nella enciclica Pascendi contro gli adepti del Modernismo. IL DOCUMENTO DELLA CIVILTÀ CATTOLICA Nel 1893 La Civiltà Cattolica (quand'era ancora cattolica) pubblicò un'importante studio sull'omicidio rituale giudaico ripreso poi, anche recentemente, da alcune riviste cattoliche. In questo studio, dopo aver esaminato i processi relativi all'uccisione di San Simonino a Trento nel V secolo e all'omicidio del padre cappuccino Tommaso da Calangiano a Damasco nel XIX secolo, La Civiltà Cattolica scrive: "Orbene, se si raffrontano i due processi, nel primo dei quali son otto e nel secondo sedici i rei convinti e confessi, oltre a buon numero di testimoni, tutti giudei, vedrassi con meraviglia come, malgrado la distanza di quattro secoli che li divide, le confessioni e le testimonianze deposte in essi quanto al rito e all'uso del sangue cristiano si corrispondono a capello"... 1°) Dai due processi comparati insieme risulta con evidenza che l'assassinio di un cristiano non solamente è riputato lecito, ma è comandato ai giudei dalla legge talmudico-rabbinica. siccome già vedemmo nel precedente articolo, in cui riportammo le stesse parole del Talmud e dei dottori ebrei. 2°) Lo scopo del detto assassinio non è solamente far onta a Cristo e danno al cristianesimo, sebbene anche a questo si miri; ma è soprattutto adempiere un dovere religioso, qual è celebrare degnamente le due feste del Purim e della Pasqua, facendo uso in esse del sangue cristiano. Laonde il processo di Damasco ci fa sapere che i giudei, mentre scannavano il P. Tommaso, erano festanti, come quelli che credevano di fare con quell' assassinio cosa graditissima a Dio e meritoria di vita eterna. 3°) Nelle feste del Purim, per avviso dei rabbini e degli altri giudei processati, si può far uso del sangue di qualsivoglia cristiano, ma per le feste Pasquali vuol essere il sangue di un fanciullo che non abbia oltrepassato i sette anni di età, e la cui immolazione scusi quella dell'agnello. 4°) Le azimelle, giudaicamente ammanierate con quel saporetto di sangue cristiano, si regalano nelle feste del Purim ai non giudei, massime a quei cristiani che fossero (così per modo di dire) conoscenti ed amici; ma nelle feste pasquali si mangiano per ben sette giorni dai soli giudei. 19 5°) Questo è il segreto del solo padre di famiglia cui spetta introdurre nella pasta degli azimi, all' insaputa della moglie e dei figlioli, un po' di sangue o fresco o coagulato e ridotto in polvere. 6°) Egli deve altresì nella cena pasquale versare qualche goccia di quel sangue nel vino che mesce alla famiglia e benedirne anche la mensa (Oh che cara benedizione!). 7°) Il sangue è migliore e il sacrificio del fanciullo è più accetto a Dio, (come affermava nel processo di Trento il Rabbino Mosè vecchio di 80 anni), quando si fa nei giorni più prossimi alla Pasqua. 8°) Perché il sangue di un bambino cristiano sia acconcio al rito e proficuo alla salute dell'an ima giudaica, conviene che il bimbo muoia tra i tormenti, come appunto accadde all' innocente Simoncino e a tanti altri uccisi a punta di spilli, o tagliuzzati a membro a membro, o crocifissi. (...) 11°) L' uso rituale e il mistero del sangue solo si trova scritto nei codici orientali, mentre negli occidentali venne soppresso per tema dei governi cristiani, e sostituito dalla pratica e tradizione orale. 12°) Finalmente il detto rito è generale presso gli ebrei osservanti della loro legge (talmudica), e rimonta ai primi secoli del cristianesimo. Tali sono in sostanza le confessioni concordi dei rabbini e degli altri giudei esaminati in gran numero nei due processi di Trento e di Damasco".13 LA TESTIMONIANZA DEI RABBINI CONVERTITI La Civiltà cattolica prosegue citando "l'autorità di tre altri Rabbini convertiti al cristianesimo, cioè di Paolo Medici, di Giovanni da Feltre e di Teofito o Neofito monaco moldavo. (...) Paolo Medici - continua la rivista dei Padri Gesuiti - nella sua opera intitolata Riti e costumi degli ebrei (a pag. 323 6° ediz. di Torino - Tip. Borri 1874) confermò le frequenti uccisioni dei fanciulli cristiani; Giovanni da Feltre dichiarò solennemente innanzi al potestà di Milano l'uso che i giudei facevano del sangue cristiano (cf. La Civiltà cattolica Serie II vol. VIII, p. 230 e segg.); e Teofito ne spiegava il mistero nelle sue Rivelazioni scritte in lingua moldava e rese di pubblica ragione nel 1803 (...) tradotte in italiano dal Prof. N. F. S. e pubblicate a Prato nel 1883 sotto il seguente titolo: Riti ebraici della moderna Sinagoga (...). L'ex-Rabbino moldavo (...) schiettamente confessa il rito sanguinario e l'uso che egli stesso, prima della sua conversione, aveva fatto del sangue cristiano, e le sue confessioni mirabilmente 13 "La morale giudaica e il mistero del sangue", in La Civiltà cattolica, serie XV, vol. V, fase. 102 del 12 gennaio 1893, p. 269 e seguenti. 20 concordano con le deposizioni di altri rabbini e giudei processati a Trento, in Damasco e altrove". La Civiltà cattolica continua a riportare la terribile testimonianza dell'ex-rabbino imitatore di S. Paolo che da feroce persecutore dei cristiani divenne zelante difensore della religione contro i suoi ex-correligionari: "Codesto segreto del sangue, egli dice, non è conosciuto da tutti gli ebrei, ma dai soli Laham (dottori) o rabbini, e dagli scribi e farisei, che però si chiamano conservatori del mistero del sangue (...). Questi solo a voce lo comunicano ai padri di famiglia; i quali lo tramandano a quel figliolo che conoscono più capace del segreto, atterrendolo con orrende minacce dallo svelarlo altrui" (...) "Quando io pervenni - continua Teofito - all'età di 13 anni, il mio padre, presomi in disparte, da solo a solo, dopo avermi istruito e sempre più inculcato l'odio contro i cristiani, come cosa da Dio comandata, fino ad ammazzarli e raccogliere il sangue... Figlio mio, mi disse, (dandomi un bacio) ti ho fatto il più intimo mio confidente ed un altro me stesso; e messami una corona in capo, mi diè la spiegazione del mistero... ". "Il che conferma - prosegue ancora La Civiltà cattolica - quanto dicemmo nel precedente articolo, cioè che l'uccisione dei cristiani e l'uso del loro sangue è un precetto della legge talmudica, un dovere di coscienza, un rito religioso...". "Gli ebrei - concludendo a riferire la testimonianza dell'ex rabbino moldavo - sono più contenti quando possono ammazzare bambini; perché sono innocenti e vergini, e quindi perfetta figura di Gesù Cristo; e li ammazzano nella Pasqua, acciocché possano meglio rappresentare la passione di Gesù Cristo". Vi è poi un altro aspetto importante, sottolinea ancora La Civiltà cattolica, che spinge i giudei ad "avere tanta sete di sangue cristiano": le prescrizioni della Cabala, che promette guarigioni e altri benefici praticando superstizioni e sortilegi, che prevedono appunto l'uso del sangue cristiano. LO STUDIO DI MONSIGNOR BENIGNI. Anche Monsignor Umberto Benigni, nella sua monumentale Storia sociale della Chiesa14 , tratta del problema dell'omicidio rituale giudaico. Col rigore dello storico serio inizia a definire la natura e i caratteri distintivi dell'omicidio rituale, cioè "una vera cerimonia cultuale", che lo differenzierebbe da altri "omicidi commessi in seguito all'odio inveterato degli ebrei contro il nome cristiano" senza "una mentalità rituale" (ad esempio il martirio di S. Stefano e di tutti gli altri cristiani uccisi dai giudei durante i primi secoli della Chiesa). Mons. Benigni suddivide gli omicidi rituali in due categorie: impliciti e espliciti. Implicito è "il supplizio di un cristiano messo a morte dagli Ebrei durante la Settimana Santa, in memoria e in odio della 14 Mons. Umberto Benigni, "Storia sociale della Chiesa", ed. Vallardi, Milano 1922, vol. IV, t.1, app. III, pag. 369 e seg. 21 Passione di Cristo, soprattutto se questo martirio riproducesse le diverse fasi della flagellazione, dell'incoronazione di spine e la crocifissione del Redentore ... con la persuasione di fare cosa grata a Dio". Sarebbe invece un omicidio rituale esplicito "se il sangue del martire o uno dei suoi organi fossero utilizzati in una cerimonia giudaica, officiale o superstiziosa o per un qualsiasi fine di propiziazione". Prima di continuare la sua investigazione, il prelato fa notare che "l'omicidio rituale può non essere necessariamente né sempre l'effetto di un odio personale" riferendosi (come già indicato dai rabbini convertiti citati da La Civiltà cattolica) alla pratica di certe sette ebraiche; quindi "questa pratica superstiziosa non è assolutamente comune a tutti gli ebrei da cui deriva (per gli ebrei delle sette incriminate) una distinzione facile a fare, tra un odio comune a tutti i loro correligionari e la loro superstizione particolare". Mons. Benigni esamina allora la lunga lista degli omicidi rituali più famosi: da quello commesso a Blois nel 1071 sino a quello del 1791 in Transilvania, percorrendo una settantina di casi registrati in tutti i Paesi europei. LA PALMA DEL MARTIRIO RICONOSCIUTA DALLA CHIESA Tra tutti questi episodi di bambini martirizzati, la Santa Chiesa, nella sua proverbiale prudenza, solamente in alcuni casi ha elevato le vittime agli onori degli altari (questo non significa che la Chiesa non ritiene gli altri fanciulli come martiri, ma che si limita a dire che quelli beatificati lo sono sicuramente; come a Lourdes dove su oltre 2.500 guarigioni riconosciute dai medici come miracolose, le autorità ecclesiastiche hanno considerato come veri miracoli solamente 62 casi).Essi sono, oltre al Beato Lorenzino, di cui torneremo a parlare tra non molto: - San Domenichino del Val, crocifisso con chiodi alle mani e ai piedi nella Settimana Santa del 1250 a Saragozza; il corpo era venerato nella cattedrale dove una lapide ammoniva: "Questa Santa Chiesa Metropolitana volle qui deposta la salma del bimbo Domenico ... Sottoposto all'estremo supplizio qui a Saragozza dietro ordine della Sinagoga degli ebrei fu confitto con chiodi a una parete e infine gli fu trapassato da un lato il petto con una spada. Sofferse gloriosamente il martirio il dì XXXI Agosto MCCL".15 Nel 1805 Pio VIII confermava il culto; festa il 31 agosto. Il card. Merry del Val apparteneva alla stessa famiglia del Santo. - il Beato Andrea, seviziato nel 1462 nel paesino tirolese di Rinn, vicino a Innsbruck, particolarmente venerato in tutto il Tirolo; Benedetto XIV nel 1755 confermava il culto, concedendo un ufficio liturgico proprio; festa il 12 luglio. 15 Don G. Pavani, op. cit., pag. 42. 22 - San Simonino, martirizzato a Trento nel 1475, di cui esistono i processi originali dai quali appare che gli Ebrei di Trento, responsabili dell'omicidio rituale di S. Simonino, ne rivelarono molte altri commessi dai giudei allo stesso scopo rituale in Tirolo, in Lombardia, nel Veneto e in altri luoghi dell'Italia, della Germania, della Polonia, ecc. Il suo nome è inserito nel Martirologio romano, in data 24 marzo: "Il nono delle calende d'aprile a Trento la passione di San Simone, fanciullo, trucidato crudelmente dai Giudei, autore di molti miracoli". Roma concesse una Messa e un Ufficio proprio.16 - il Beato Cristobal della Guardia, "l'infame sacrilegio fu eseguito nella Settimana Santa del 1491 " a Toledo, beatificato da Pio VII nel 1805, festa il 26 settembre. Inoltre vi è un culto multi secolare locale per: - il Beato Riccardo, immolato il giovedì santo del 1179 nel castello di Pointoise, in Francia; in seguito al processo fu riconosciuto il martirio ed è venerato tra i santi della arcidiocesi di Parigi il 25 marzo17 . - il Beato Ugo di Lincoln, martirizzato in Inghilterra nel 1225. Nel Medioevo fu composta l'opera sacra Passio pueri Hugonis de Lincolna18 . - il Beato Werner, immolato dagli Ebrei nel 1287, a Oberwezel, nella diocesi di Treveri, festeggiato il 19 aprile. 19 - il Beato Enrico, "crudelmente martirizzato" a Monaco nel 1345, venerato nella diocesi. - il Beato Sebastiano da Porto Buffole nel Bergamasco, ucciso ritualmente nel 1480. - il Beato Simonino, ucciso a Vilna, in Lituania nel 1592; sulsuo corpo si contarono più di 170 ferite. 16 Per il martirio di S. Simonino rimandiamo alla lettura della "Storia del Beato Simone da Trento, compilata sui processi autentiti istituiti contro gli Ebrei e sopra altri documenti contemporanei dal Sac. Giuseppe Divina - Parroco di S. Pietro - Canonico Onorario della Cattedrale di Trenta ", Trento 1902, Tip. Ed. Artigianelli, Vol. 1 e II. 17 Albert Monniot, "Le crime rituel chez les les Juifs", Paris Terqui 1914, pag. 146 18 Henri Desportes, "Le mystere du sang chez les Juifs de tous les temps", Paris Savine 1890, pag. 105. 19 Albert Monniot, op. cit., pag. 159. 23 ALTRI ARGOMENTI Dopo aver esaminato questa lunga lista di delitti di fanciulli cristiani attribuiti a omicidi rituali giudaici, Mons. Benigni passa a quello che chiama "la critica" della questione, argomentando come: 1) nessuno possa negare che "l'ebraismo, sottomesso alla lettera e allo spirito del Talmud, abbia realmente vissuto in un'atmosfera di odio implacabile contro i cristiani"; inoltre in "un'epoca di più rudezza e di ferocità" non è sorprendente che "certe sette giudee più fanatiche" abbiano potuto praticare "l'omicidio religioso, in forma più o meno rituale; 2) pur ammettendo che tra le centinaia di casi elencati ve ne siano alcuni dubbi quanto alla loro veridicità, sembra impossibile di pensare che "tutti e ciascuno tra le centinaia di fatti raccolti dalla storia ... siano falsi assolutamente in blocco", tanto più che emergono delle "linee caratteristiche" comuni che "hanno tutta l'apparenza della realtà". Esaminando poi gli argomenti dei "difensori della cattiva causa ebraica" secondo i quali alcuni papi non avrebbero creduto all'esistenza dell'omicidio rituale ebraico, Mons. Benigni taglia corto: "Un Papa parla come Papa quando ci dice ex cathedra, ma quando asserisce di non credere all'omicidio rituale, parla come uomo, si tratta solamente di un suo parere". E allora Monsignor Benigni considera proprio tutti gli atti pontifici relativi al culto dei fanciulli martiri, annotando che: 1) "La Santa Sede non ha mai fatto dichiarazioni neganti il fatto dell'omicidio rituale ". 2) "A più riprese, solennemente, la Santa Sede ha riconosciuto la realtà storica del delitto implicitamente rituale (cioè l'assassinio di un fanciullo cristiano in occasione della Settimana Santa, per un rinnovamento dei supplizi della Passione di Cristo sul corpo del martire)". "E questo spirito - prosegue il prelato - come questo parere della Roma papale, appare alle intelligenze oneste, competenti e informate, come il verdetto stesso della storia". Mons. Benigni termina con le ultime obiezioni relative all'omicidio rituale esplicito (l'uso del sangue per i riti segreti): "Noi ameremmo, per l'onore dell'umanità, poterne negare categoricamente la realtà: ma contro vi sono due fatti gravi". Il primo è che questa accusa cristiana lanciata contro i giudei è millenaria, costante e si è "perpetuata e rinnovata" nel corso dei secoli: ritroviamo qui il giudizio de La Civiltà Cattolica, sulla molteplicità dei casi incriminati e l'omogeneità degli elementi che li caratterizzano, 24 malgrado epoche e nazioni differenti. Il che fa appunto supporre che si tratta dell'osservanza di un qualcosa di ben definito, e rigorosamente precisato. Inoltre, continua Mons. Benigni, vi è un altro elemento determinante (anch'esso già messo in luce dalle colonne de La Civiltà Cattolica) relativo all'uso del sangue cristiano per "dei fini extra-rituali", come rimedio medicinale. "Gli Ebrei del Medio Evo raccolsero ...questa orientale, e poi greco-romana di usare il sangue umano come "rimedio" medicinale; l'adottarono, come del resto adottarono tutte le superstizioni dell'alchimia, dell'astrologia, dell'occultismo, che fanno uso del sangue umano. I filtri magici a base di sangue cristiano abbondarono per gli incantesimi, divinazioni, scoperte dei segreti della natura". Il Benigni arriva dunque alla conclusione della sua investigazione: l'uso di sangue cristiano da parte dei giudei "sarebbe difficile negarlo categoricamente davanti la moltitudine di testimonianze raccolte attraverso le epoche. Queste testimonianze in effetti potrebbero contraddirsi quanto alfine ricercato dall'omicidio: gli uni ci hanno visto la finalità del (medicinale), gli altri hanno creduto all'intenzione rituale; ma tutti concordano quanto a questo fatto tangibile e per conseguenza incontestabile dell'uso fatto dai Giudei di sangue cristiano'. "Ecco le ragioni che ci impediscono di credere assolutamente finita in senso negativo questa questione dell'omicidio propriamente rituale tra i giudei". Evidentemente nei casi dei fanciulli beatificati, i Sommi Pontefici hanno riconosciuto come causa del delitto non un semplice uso superstizioso del sangue cristiano, essendo "questi fanciulli uccisi in odio al cristianesimo e che sono, da tempo immemorabile, in qualche città o diocesi in possesso del culto pubblico con la scienza, con la tolleranza o addirittura con la positiva approvazione degli Ordinari", come insegnò Benedetto XIV nel suo Bollario (tomo IV, costituzione 43). 25 IL CULTO AL BEATO LORENZINO Dopo questa lunga precisazione - mi auguro sufficiente20 - sul fatto storico dell'omicidio rituale e dell'uso del sangue cristiano da parte dei Giudei, ritorniamo alla vita del Beato Lorenzino, illustrando la propagazione del suo culto. Mons. Ronconi sottolinea il fatto che anche "nel cimitero dove era stato sepolto, il cadavere del piccolo martire fu trovato con un braccio sopra la terra e la mano alzata verso il Cielo".21 Per ben due volte il braccio fu sepolto ma ogni volta tornava a uscire da terra rivolto al cielo. La seconda volta addirittura sopra la terra vi era "il corpo del piccolo Martire con la solita mano destra alzata"22 che sprigionava una gran luce. Il corpo risultava incorrotto. La popolazione allora esclamò: "Questo è il corpo di un Santo che Dio vuole glorificare: portiamolo in chiesa, collochiamolo in un luogo dove si possa tributargli onore e venerazione".23 Ma in quale chiesa portarlo? Valrovina, Marostica e Bassano si contendevano la preziosa reliquia. Si caricò allora il corpicino su un carro trasportato da due giovenche "le quali dovevano essere lasciate libere di andare dove l'istinto le avesse condotte".24 La Provvidenza li condusse in direzione di Marostica, tra il tripudio dei fedeli di quella città. Le giovenche si arrestarono nei pressi della chiesa francescana di S. Sebastiano: era il 28 aprile del 1485. Da allora il corpo, rimasto incorrotto sino ad oggi, fu venerato con grande fede dal popolo cristiano. Quando le leggi empie dei "liberatori" napoleonici fecero chiudere tutti i conventi con le loro chiese, il corpo del Beato Lorenzino fu trasportato dalla chiesa conventuale alla vicina Pieve dedicata a S. Maria Assunta, fuori dalle mura cittadine, dove è tuttora (ma non per molto, come vedremo), mentre la mano destra fu concessa alla chiesa parrocchiale di Valrovina. Il Ronconi sottolinea come nel corso dei secoli la Chiesa approvò il culto popolare, spontaneo, genuino che fu sempre attribuito al fanciullo martire. Ventiquattro vescovi della diocesi avevano "riconosciuto e approvato il culto al Martire bambino".25 Nel 1602 Mons. Corner, vescovo di Padova, "ordinò la raccolta degli atti necessari per la 20 Chi fosse tentato a rifiutare l'evidenza storica può riflettere anche sulla notizia riportata dai maggiori quotidiani nazionali (non sospetti di antisemitismo) della strage nella moschea di Hebron lo scorso anno in occasione della festa ebraica del Purim ad opera del terrorista giudeo B. Goldstein. repubblica del 4.03.94 scriveva: "Per i coloni più fanatici è tutto scritto nei sacri testi. Massacrando decine di nemici inginocchiati in preghiera il dottor Goldstein non ha fatto altro che tradurre nella realtà il precetto di Dio..." e cioè sacrificare degli uomini proprio il giorno del Purim. Il Corriere della Sera del 4.03.95 ricordava inoltre che "Nel '92, a due anni dalla strage della spianata del Tempio, 20 arabi uccisi e 20 feriti, il bollettino ciclostilato del Kach era uscito con un editoriale dal titolo, ricordando appunto i settanta buoi che venivano sacri reati durante la festa del Succot. I buoi, in questo caso, erano i dimostranti palestinesi". Su Il Corriere della Sera del 4.03.1994 si legge inoltre che il Goldstein, di professione medico, durante la guerra del Libano "si rifiutò categoricamente di curare i non ebrei". 21 Mons. G. Ronconi, op. cit., pag. 16. 22 Mons. G. Ronconi, op. cit- pag. 17. 23 Mons. G. Ronconi, op. cit- pag. 17. 24 Mons. G. Ronconi, op. cit., pag. 18. 25 Mons. G. Ronconi, op. cit- pag. 28. 26 canonizzazione" ma una volta arrivato a Roma morì e la causa non ebbe luogo. Finalmente "nel 1867 a Roma fu pubblicato il decreto che confermava (perché ad immemorabili) il culto al B. Lorenzino ". Pio IX concesse anche "al clero vicentino e padovano l'Ufficiatura propria del Beato, fissando la festa liturgica il 15 aprile e la festa esterna cittadina la seconda domenica dopo Pasqua". 26 In occasione del IV centenario del martirio (1885) presenziò alle funzioni il cardinale Patriarca di Venezia. LA POTENTE INTERCESSIONE DEL SANTO FANCIULLO Il culto al piccolo martire continuò e aumentò col passare dei secoli. Durante le ultime, terribili giornate della seconda guerra mondiale, quando il Nord Italia era sconvolto dalle bombe angloamericane e dalle scorribande delle bande partigiane, la popolazione di Marostica si strinse attorno al suo Santo pronunciando un voto solenne: "O beato Lorenzino, salvaci, salvaci ... salvaci dai pericoli della guerra e quanto prima una cappella sorgerà al tuo nome perché si dica ai nostri figli quanto è potente la tua piccola mano e quanto ami i tuoi devoti. O Beato Lorenzino, salvaci... ". "Il Beato Lorenzino - annota il Ronconi - esaudì l'accorata e umile supplica dei suoi fedeli devoti. Marostica con i suoi abitanti rimase illesa in mezzo all'uragano ... e i Marosticensi mantennero la promessa". 27 Fu così progettata e costruita immediatamente una nuova cappella laterale nella parrocchiale di S. Maria Assunta per ospitare il corpicino sempre incorrotto del Martire. L'inaugurazione avvenne nell'aprile del 1947: la descrizione lasciataci dal Ronconi è commovente e la riportiamo interamente per sottolineare il contrasto con le direttive delle attuali autorità ecclesiastiche. La data dell'inaugurazione fu fissata alla "seconda domenica dopo Pasqua, festa annuale del beato. Fin dalla domenica in Albis (la prima dopo Pasqua), 13 aprile, cominciarono i preparativi delle solenni onoranze con predicazioni e preghiere. In quei giorni, tra i fedeli che gremivano la Chiesa, particolare commozione suscitò la traslazione dell'urna... Portato da quattro reduci, il corpo del Beato attraversò la Chiesa e fu deposto nella Sua nuova dimora. Fu un momento indimenticabile quello in cui l'Arciprete Don Casto Poletto, visibilmente commosso, rievocando i tristi momenti della guerra, rivolse il primo e pubblico ringraziamento al piccolo Martire, che tanto aveva fatto per i cittadini di Marostica. Le solennità cominciarono il venerdì sera con l'arrivo di S. E. Mons. Socche, Vescovo di Reggio Emilia (ex vicario di Marostica) ... Al sabato sera, tra una festa di luci e di suoni, arrivò anche il vescovo diocesano S. E. Mons. Zinato... La domenica 20 aprile, tra un popolo stipatissimo e proveniente anche dai paesi vicini, pontificò 26 Mons. G. Ronconi, op. cit., pag. 29. 27 Mons. G. Ronconi, op. cit., pag. 33. 27 solennemente il vescovo diocesano. Nel pomeriggio, dopo i vesperi pontificali, dinanzi all'urna del Beato Martire, in forma solenne, il voto fu sciolto".28 Nei libri devozionali del vicentino si possono trovare il triduo di preghiere al Beato ("...offristi il Tuo tenero corpo all'ira nefanda dei nemici di Cristo...") e la "Preghiera dei bambini al B. Lorenzino Sossio" ("...per lo strazio delle Tue membra purissime, che i perfidi giudei martoriarono in odio al nome cristiano...". 29 A Marostica la cappella contenente l'urna del martire è sempre stata meta dei fedeli, gente semplice animata da una grande fede, che amava lasciare ceri e fiori in onore del Santo fanciullo. La processione annuale manifestava la profonda devozione popolare, con le strade gremite in onore del martire, in una profusione di luci e canti. A Valrovina, nella chiesa parrocchiale, i fedeli veneravano il prezioso braccio destro del Santo e si assiepavano ogni anno nel luogo del martirio, in mezzo ai boschi, dove una cappellina ricorda il tragico evento. Sia a Marostica che a Valrovina una strada comunale è dedicata al "Beato Lorenzino", così pure la scuola materna adiacente alla chiesa di Marostica. IL REVISIONISMO STORICO DEI MODERNISTI Oggi le cose sono cambiate e rischiano di peggiorare ulteriormente. Quello che state per leggere è stato visto e sentito in prima persona dal sottoscritto, andato sul posto per interpellare il "popolo di Dio" di Marostica e Valrovina che sta soffrendo impotente davanti alla prevaricazione del clero conciliare. Sulle prime la popolazione mi guardava con diffidenza, pensando che fossi uno dei preti "revisionisti" che vogliono eliminare il culto del B. Lorenzino. Addirittura una signora sessantenne, vedendomi scattare delle foto, mi aveva redarguito dalla finestra e poi, vedendomi devoto al "loro" santo, era corsa a cercare un santino per farmene omaggio. La perpetua mi spiega che il vescovo ha iniziato con l'abolire la processione annuale ("che era proprio bella, con dei luminari stupendi"), poi il parroco ha fatto togliere ceri e fiori dalla cappella dove si conserva l'urna e l'urna stessa non si apre più per permettere di venerare il corpicino incorrotto e adesso vogliono addirittura portare via il corpo! "Vogliono portarci via il nostro santo, fate qualcosa! Se può scriva a Roma...". Chiedo il motivo di tanto accanimento... "Sono gli ebrei che protestano: ogni anno quando facevamo la processione, il vescovo di Vicenza riceveva telefonate da ebrei di mezza Italia: Milano, Roma, Firenze ... Ma noi non preghiamo San Lorenzino per 28 Mons. G. Ronconi, op. cit., pag. 37. 29 Mons. G. Ronconi, op. cit., pag. 60. 28 fanatismo (alludendo probabilmente all'accusa di antisemitismo, ndr), ma perché è il nostro santo, lo abbiamo sempre pregato..." raccontandomi poi la devozione delle mamme, gli ex-voto, la pietà popolare, sincera, profonda, frutto della Tradizione cattolica. A Valrovina le scene si ripetono: fotografando la celletta costruita dove un tempo sorgeva la casa dei Sossio, i vicini di casa mi guardano con sospetto e poi iniziano a protestare per il disegno di sopprimere il culto al Beato: "Mi hanno sempre insegnato che sono stati gli ebrei a ucciderlo, là nel bosco. Adesso dicono che non è vero..." barbotta un settantenne. E una vispa signora quarantenne sfida la pioggia (pioveva a dirotto) pur di cercare le chiavi della chiesa e permettermi di venerare il braccio miracoloso. La reliquia è esposta in una cappella laterale: è impressionante vedere questo piccolo, esile braccio rimasto incorrotto dopo tanti secoli. Mi preme allora giungere sul luogo del martirio "ma guardi che è nel bosco, non si può arrivare in auto" mi spiegano. Mi inoltro nel bosco su una strada sterrata per circa due chilometri, poi sono costretto a proseguire a piedi per un altro chilometro, sotto la pioggia. Mi trovo finalmente di fronte alla cappellina sorta sul luogo esatto del martirio. Ai suoi piedi vi sono fiori freschi e ceri accesi: la fede popolare resiste malgrado i cattivi pastori. Dietro la robusta cancellata che protegge la celletta rimango esterrefatto nel vedere un pannello col disegno di grande prato con delle farfalle svolazzanti e una piccola immagine del B. Lorenzino in gloria. La Provvidenza ha voluto che poco tempo dopo dei benemeriti ignoti rimuovessero il pannello, ridando alla luce l'affresco originale che rappresenta il fanciullo crocifisso su un albero attorniato da due giudei (riconoscibili dai tratti somatici, in particolare dal setto nasale) che lo seviziano con delle tenaglie ed altri strumenti. Evidentemente il pannello con le farfalle è più ecumenico... Tornato a Marostica incontro il parroco, avvolto in un completino grigio-topo. Gioco al turista ignaro e chiedo chi sia il santo contenuto nell'urna: "non è un santo, si tratta di una mistificazione storica", rammaricandosi di come "a Trento sia stato più facile" (!!!) (riferendosi all'abolizione del culto di S. Simonino). Allora la Chiesa ha sbagliato nel beatificarlo? "Il vescovo lo vuol far togliere (SIC!), bisogna obbedire". IL VETO DELLA SINAGOGA Per la verità, l'abolizione del culto del B. Lorenzino non è una iniziativa personale del vescovo vicentino, quanto piuttosto di una decisione romana che ha già colpito gli altri piccoli martiri. A Trento, il vescovo Gottardi, con un decreto del 28.05.1965 "sospendeva qualsiasi forma di culto pubblico" di San Simonino, trafugando il corpo del martire dall'urna esposta nella chiesa di San Pietro, per poi nasconderlo; un giurista lo ha definito un vero e proprio occultamento di cadavere. L'urna è stata poi messa in un angolino con dentro un beffardo cartello che, discolpando da ogni 29 responsabilità gli Ebrei, riporta tra l'altro: "Serie ricerche storiche hanno smentito tale versione dei fatti...", invitando comunque a pregare San Simonino (ma se non è santo perché bisogna pregarlo?) per "quanti sono ingiustamente perseguitati". La rivista paolina Jesus recentemente ha trattato dell'argomento parlando di un "falso beato".30 Anche nel paesino tirolese di Rinn, nel 1985, le reliquie del Beato Andrea (un tempo esposte sotto l'altar maggiore) sono state fatte rimuovere dal vescovo diocesano, Mons. Stecher, perché "La Chiesa aveva commesso un pesante errore nel beatificare il fanciullo di Rinn..."31 (!!!) e poste in fondo alla chiesa, dietro una squallida lapide che informa che Andrea è stato rapito da sconosciuti (!) e che la colpa è stata ingiustamente attribuita ai Giudei. 32 Sono spariti i numerosi ex voto e sulla roccia dove fu martirizzato la sua statua è stata sostituita da una di Gesù orante. Il culto è vietato, ma ogni anno i cattolici tirolesi si riuniscono nella chiesetta di Rinn per pregare il Martire. A Marina di Massa la parrocchia di Poveromo-Ronchi era dedicata a S. Domenichino: anche qui il vescovo locale ha provveduto, nel dicembre 1970, all'epurazione, cancellando ogni riferimento al Santo spagnolo; in un'opera di propaganda filo-ebraica si legge: "È soppresso, solo in questo anno, il culto di Domenichino del Val, pseudo-santo e pseudo- martire".33 Nell'estate del 1990 si constatava ancora la devozione popolare per San Dominichino e allora il parroco riceveva dal vescovo di Massa, Carrara e Pontremoli una incredibile lettera riportata dal Corriere della Sera: "Deve scomparire, nell'ambito della pietà popolare, ogni riferimento al bimbo spagnolo. A suo tempo si potrà modificare anche il nome della parrocchia". 34 Nella missiva si vietava anche la diffusione dei santini recanti l'immagine del piccolo martire. Il Corriere della Sera, dopo aver sottolineato che "I parrocchiani sono sconcertati. Erano affezionati alla piccola, stupenda chiesetta che portava il nome del martire", ammetteva che "il martire non sarebbe gradito alle comunità ebraiche nazionali ed estere". Stranamente a Marostica le cose sono andate per le lunghe, anche se fin dal 1972 la rivista Shalom chiedeva a gran voce la soppressione del culto del Beato Lorenzino.35 È eloquente il fatto che le comunità ebraiche abbiano richiesto e ottenuto dalla gerarchia cattolica di sopprimere il culto ai fanciulli cristiani uccisi dai giudei, dopo aver chiesto e ottenuto durante il Concilio Vaticano II di essere discolpati dall'accusa di deicidio. Se infatti il Vaticano modernista è pronto a riconoscere il popolo ebraico 30 Jesus, gennaio 1995, pag. 66. 31 Le Chardonnet, N. 54 - Marzo 1990. 32 Kaplan Gottfried Melzer, "Das selige Kind Andreas von Rinn", Durach 1989, pag. 83. 33 Di Nola, "Antisemitismo in Italia 19621 1972 ", Vallecchi Editore 1973, pag. 168. 34 Il Corriere della Sera del 21.07.1990. 35 Shalom, luglio/agosto, M. Nardello, Il presunto martirio del beato Lorenzino Sossio da Marostica, in Archivio Veneto, serie V, vol XCV, 1972 30 non responsabile della crocifissione di Nostro Signore, andando così contro la Sacra Scrittura, il Magistero, e la Storia, perché non negare anche gli omicidi rituali ebraici e quindi il martirio di questi piccoli cristiani? Così i gerarchi conciliari, da buoni fratelli minori, non fanno altro che imitare i loro fratelli maggiori, procurando un secondo martirio a questi Santi Fanciulli. FERMIAMO QUESTA EMPIETÀ! Davanti al progetto di eliminare il culto pubblico del Beato Lorenzino invitiamo i lettori a indirizzare al vescovo di Vicenza e al parroco di Marostica delle lettere di protesta, sollecitando il mantenimento del culto multisecolare al Martire in ossequio alla verità storica e alla fede cristiana. Le lettere potranno essere indirizzate a: S.E.R. Mons. Nonis, Curia Vescovile, 36100 - Vicenza e al: M.R. Parroco - Chiesa S. Maria Assunta - 36063 - Marostica (VI). La bella orazione del Postcommunio della Messa propria del Beato Lorenzino ci aiuti a impegnarci con fiducia e fermezza per la difesa della religione cattolica dagli assalti dei suoi nemici esterni ed interni: "O Dio, per il cui disprezzo gli empi giudei inflissero un genere di crudelissima morte all'innocente fanciullo e martire Lorenzino, concedi ai tuoi fedeli che venerano piamente la Sua memoria in terra, di conseguire il frutto della Tua passione in cielo". 36 36 Mons. G. Ronconi, op. cit. pag. 56. 31

spam 4 fake San Simonino of Trento and the stolen cult

San Simonino of Trento and the stolen cult - Conference 03/22/2014 Milan Pascendi Dominici Gregis https://youtu.be/1Ln0q4dzUg4 Published 17 Nov 2014 Milan, 22/03/2014 - by the Centro Studi Davide Albertario Simonino of Trento and the stolen cult. Presentation of the book: The true story of the Blessed Simonino from Trento Innocent and Martyr and his cult you have been banned by United with Israel ✞San Simonino di Trento e il culto rubato - Conferenza 22/03/2014 Milano Pascendi Dominici Gregis https://youtu.be/1Ln0q4dzUg4 Pubblicato il 17 nov 2014 Milano, 22/03/2014 - a cura del Centro Studi Davide Albertario Simonino di Trento e il culto rubato. Presentazione del libro: La vera storia del Beato Simonino da Trento Innocente e Martire e del suo culto


Lorenzo Fedele250660

give me back these two sites: cecchinospadaccino and noahnephilim whose suspension is weakly motivated http://noahnephilim.altervista.org/ http://cecchinospadaccino.altervista.org/ and I promise you I will abandon them https://it.altervista.org/feedback.php?who=feedback you have been banned by World Israel News Lion Judah☦️ UniusREI kingdom restituitemi questi due siti: cecchinospadaccino e noahnephilim la cui sospensione è debolmente motivata http://noahnephilim.altervista.org/ http://cecchinospadaccino.altervista.org/ e io vi prometto che li abbandono https://it.altervista.org/feedback.php?who=feedback





Lorenzo Fedele250660
‏ @ThatPurplePeng1 In risposta a @LionjudahK There is only one God, the God of muslim, jew and christian alike. If you need to rely on namecalling to try to push your opinion then that's your issue. But you could at least be civil and not spam. ANSWER. there is an immense difference between the God of Abraham: and that God of Maometto: from the God of Abraham (earthly paradise: epic Genesis book) only good will can come. but evil can also come from the God Allah of Muhammad (epic of the god marduch) https://unitedwithisrael.org/who-would-name-a-summer-camp-after-a-murderer/ c'é un immensa differenza tra il Dio di Abramo: e quello di Maometto: dal Dio di Abramo (paradiso terrestre: epopea Genesi libro) può venire soltanto il bene. ma dal Dio di Maometto può anche venire il male (epopea del dio marduch)


Commento sul canale


Lorenzo Fedele250660 4 ore fa
if FED FMI NWO: and their rabbis synagogue of satan: were they not the true anti-Semites? then, they would not have sacrificed 6 million Jews for the Nazi genocide! https://unitedwithisrael.org/who-would-name-a-summer-camp-after-a-murderer/ se FED FMI NWO: e loro rabbini sinagoga di satana non fossero loro i veri antisemiti? poi, non avrebbero sacrificato 6milioni di ebrei al genocidio nazista! @ThatPurplePeng1 In risposta a @LionjudahK You just keep repeating antisemetic conspiracies in an odd effort to yell against antisemitism? you don't realize how ironic this is? I don't mind discussing like this but you make it pretty impossible with the spamming.






Lorenzo Fedele250660
@ThatPurplePeng1 In risposta a @LionjudahK Most hassidic jews aren't zionists. You're saying they're satanists. Because here they're neighbors and I've never had problems with them. La maggior parte degli ebrei chassidici non sono sionisti. Il tuo dire sono satanisti. Perché qui sono vicini e non ho mai avuto problemi con loro. https://unitedwithisrael.org/who-would-name-a-summer-camp-after-a-murderer/ Wahhabis and Enlightened are related and found by the OWL god at Bohemian Grove: but, only the Zionists can destroy the demonic entity of Israel: in fact, I am the kingdom of Israel. your hassidic jews aren't zionists. because they are happy and full of money they stole from all the world! https://www.youtube.com/user/noahNephillim/discussion wahhabiti e Enlightened sono imparentati e si trovano dal OWL god at Bohemian Grove: ma, soltanto i sionisti possono distruggere la entità demonica di Israele: infatti, io sono il regno di Israele. your hassidic jews aren't zionists. perché sono felici e pieni di soldi che hanno rubato al mondo!


Commento sul canale


Lorenzo Fedele250660 4 ore fa
3. all Muslims who do not condemn sharia? they are all Islamic Nazis and murderers sharia law is genocide!! indeed Iran & Wahhabis? they destroyed laicity(no evil secularism) in all the ARAB LEAGUE https://unitedwithisrael.org/who-would-name-a-summer-camp-after-a-murderer/ 3. tutti i mussulmani che non condannano la sharia? loro sono tutti islamici nazisti e assassini! infatti Iran & Wahhabiti? loro hanno distrutto la laicità in tutta la LEGA ARABA


Commento sul canale


Lorenzo Fedele250660 4 ore fa
yes of course you have always been mentioned https://unitedwithisrael.org/who-would-name-a-summer-camp-after-a-murderer/ @ThatPurplePeng1 In risposta a @LionjudahK You are tagging me in both and my Italian is very weak. If you're going to double and triple post then at least untag me from the reposts.





Lorenzo Fedele250660 4 ore fa
good boy! true! already because he did it?according to which kabbalah agenda FED IMF NWO ECB could this evil be done against Muslims and against the life of the peoples of the world? https://unitedwithisrael.org/who-would-name-a-summer-camp-after-a-murderer/ bravo! vero! già appunto perché lo ha fatto? secondo quale agenda kabbalah FED FMI NWO BCE è potuto avvenire questo male contro i mussulmani e contro la vita dei popoli del mondo? @ThatPurplePeng1 In risposta a @LionjudahK France let in islamicists and funded terrorists for dozens of years and didn't listen to the warnings of everyting trying to explaim islam versus islamicists. https://www.youtube.com/user/noahNephillim/discussion La Francia ha fatto entrare gli islamici e ha finanziato i terroristi per decine di anni e non ha ascoltato gli avvertimenti di tutti coloro che cercano di esplodare islam contro gli islamici.



Lorenzo Fedele250660 4 ore fa
lorenzoJHWH the Lion Of Judah • https://unitedwithisrael.org/who-would-name-a-summer-camp-after-a-murderer/ rothschild FED is non cospiracy, is FED esoteric agenda occult governmet Bilderberg allies: democratic party and Islam genocide nazi https://unitedwithisrael.org/who-would-name-a-summer-camp-after-a-murderer/ @ThatPurplePeng1 In risposta a @LionjudahK cia 666 uk fed fmi nwo rothschild..... You realize that all that conspiracy stuff you're on about is from neo nazis to justify killing jews for "running world government"? You've just twisted it around and switched "muslim" for "jews."




Lorenzo Fedele250660 4 ore fa
in muslims country? everything is up to the sharia: and Erdogan has said that a mosque is erected everywhere: even that has become a "muslims country" therefore, in many neighborhoods of Paris and Europe not even the army can enter: because of the democratic party they have all become "no go zone" https://unitedwithisrael.org/who-would-name-a-summer-camp-after-a-murderer/ in muslims country? tutto è sopposto alla sharia: ed Erdogan ha detto che ovunque viene eretta una moschea: anche quello è diventato un "muslims country" quindi, in molti quartieri di Paridi ed Europa neanche l'esercito può entrare: per colpa del partito democratico sono diventati tutti "no go zone"




Lorenzo Fedele250660 4 ore fa
the greatest Satanism on this planet is Cia 666 UK FED FMI NWO banking seigniorage rothschild, the less serious Satanism is that of the sharia that is allied with the first: to realize the genocide of all Christians and Jews on the planet: why with them? it would not be possible to turn the peoples Russian and Chinese: in slaves of Morgan Rochefeller! https://unitedwithisrael.org/who-would-name-a-summer-camp-after-a-murderer/ il più grande satanismo in questo pianeta è Cia 666 UK FED FMI NWO il signoraggio bancario, il meno grave satanismo è quello della sharia che è alleato del primo: per realizzare il genocidio di tutti i cristiani e gli ebrei del pianeta: perché con loro? non sarebbe possibile trasformare in schiavi russi e cinesi!




Lorenzo Fedele250660 4 ore fa
YOU CAN'T TAKE sporadic cases of: criminality, illegality: that they are committed in every religion and in every state (in violation of the law): and then, to justify the legal system of the sharia law which is a legalized Nazi genocide https://unitedwithisrael.org/who-would-name-a-summer-camp-after-a-murderer/ NON PUOI PRENDERE sporadici casi di: criminalità illegalità: che sono commessi in ogni religione ed in ogni Stato (in violazione della legge): e poi, giustificare l'impianto giuridico della sharia law che è un genocidio nazista legalizzato






Lorenzo Fedele250660 5 ore fa
@ThatPurplePeng1 In risposta a @LionjudahK https://unitedwithisrael.org/who-would-name-a-summer-camp-after-a-murderer/ No, it's not. It's the PLO and Hamas strapping innocent children to targets and zionists happily sending rockets back and forth to fuel the never ending feud. Meanwhile the vast majority of palestinians and israelis just want to live in peace. No, non lo è. E 'l'OLP e Hamas legando bambini innocenti a obiettivi e sionisti felicemente l'invio di razzi avanti e indietro per alimentare la faida senza fine. Nel frattempo la stragrande maggioranza dei palestinesi e degli israeliani vuole solo vivere in pace. ANSWER, https://unitedwithisrael.org/who-would-name-a-summer-camp-after-a-murderer/ ANSWER, there is not only a Palestinian problem, there is an Islamic genocide in Nigeria, in Africa, in Asia, in the ARAB League, and there is a sharia law terrorism, in every part of the world against Christians! ANSWER, non esiste soltanto un problema palestinese, esiste un genocidio islamico in Nigeria, in Africa, Asia, nella Lega ARABA, ed esiste un terrorismo sharia law, in ogni parte del mondo contro i cristiani!


Commento sul canale


Lorenzo Fedele250660 5 ore fa
about the Israeli government? it is only the sharia that prevents both Palestinians and Jews from having a homeland https://unitedwithisrael.org/who-would-name-a-summer-camp-after-a-murderer/ circa il Governo Israeliano? è soltanto la sharia che impedisce, sia ai palestinesi che agli ebrei di avere una Patria

  AnSan Simonino of Trento and the stolen cult - Conference 03/22/2014 Milan Pascendi Dominici Gregis https://youtu.be/1Ln0q4dzUg4 Published 17 Nov 2014 Milan, 22/03/2014 - by the Centro Studi Davide Albertario Simonino of Trento and the stolen cult. Presentation of the book: The true story of the Blessed Simonino from Trento Innocent and Martyr and his cult you have been banned by United with Israel ✞San Simonino di Trento e il culto rubato - Conferenza 22/03/2014 Milano Pascendi Dominici Gregis https://youtu.be/1Ln0q4dzUg4 Pubblicato il 17 nov 2014 Milano, 22/03/2014 - a cura del Centro Studi Davide Albertario Simonino di Trento e il culto rubato. Presentazione del libro: La vera storia del Beato Simonino da Trento Innocente e Martire e del suo culto




Lorenzo Fedele250660 5 ore fa
but how can you be so stupid as to think that there may be a jiadist galaxy of 3000 assassination organizations and genocide: if the Arab League did not support it?at the very least, you should think that something in Islam has gone wrong from the beginning!but unfortunately Muslims are so possessed that they can't think! ThatPurplePenguin @ThatPurplePeng1 In risposta a @LionjudahK ma come puoi essere così stupido da pensare che possa esistere una galassia jiadista 3000 organizzazioni di assassini e genocidio: se la Lega Araba non la supportasse? per lo meno, tu dovresti pensare che qualcosa in Islam è andato storto dal principio! ma purtroppo i musulmani sono così indemoniati che non sanno pensare! https://unitedwithisrael.org/who-would-name-a-summer-camp-after-a-murderer/





Lorenzo Fedele250660
my JHWH holy: non è colpa mia se non so mantenere i segreti! https://unitedwithisrael.org/watch-christians-share-in-great-miracle-of-israel-netanyahu-tells-cufi-summit/








Lorenzo Fedele250660
I cristiani condividono il grande miracolo del successo di Israele, ha detto Netanyahu in un video all'indirizzo del summit dei cristiani uniti per Israele a Washington. Rivolgendosi al summit dei cristiani uniti per Israele (CUFI) a Washington da Israele in video, il primo ministro Benjamin Netanyahu ha detto di amare gli amici cristiani di Israele e la solidarietà dell'organizzazione con lo stato ebraico. In Israele, ha osservato, i cristiani non solo sopravvivono, ma prosperano - a differenza dell'Iran e di altri paesi del Medio Oriente. Nonostante le continue minacce, Israele è più forte che mai e Gerusalemme resterà la sua capitale per sempre, ha dichiarato Netanyahu.Guarda e ascolta le parole ispiratrici del leader israeliano! https://unitedwithisrael.org/watch-christians-share-in-great-miracle-of-israel-netanyahu-tells-cufi-summit/





Lorenzo Fedele250660 15 ore fa
so even God in the Bible is a homophobe: for you? so you want to condemn God by law: and you want to destroy free will: condemn even the natural law (littleAss for the poop: and little butterfly for a marriage project)? that's when it says: Gender dictatorship: ideology Sodom lgbt demonic infestation. my homosexual friends and brothers do not need special Nazi laws: they do not claim adoption of children or marriage, because there is already the civil and penal code that is available to everyone: for their protection! rather they are the lgbt: satanic theosophy: #sessoFluido (blasphemous and sacrilegious perverted Satanists) who must stop persecuting homosexuals (who are entitled to all legal protections and freedom of conscience before God)! https://unitedwithisrael.org/israeli-intelligence-foiled-at-least-50-terror-attacks-across-the-globe/ quindi anche Dio nella Bibbia è un omofobo: per te? così tu vuoi condannare Dio per legge: e vuoi distruggere il libero arbitrio: condannare anche la legge naturale (culetto per la cacca: pisellino farfallina per progetto matrimoniale)? ecco quando si dice: Dittatura Gender: ideologia Sodoma lgbt infestazione demoniaca. i miei amici e fratelli omosessuali non hanno bisogno di leggi speciali naziste: non pretendono adozione di bambini o matrimonio, perché c'é già il codice civile e quello penale che è a disposizione di tutti! piuttosto sono gli lgbt: teosofia satanica: #sessoFluido (satanisti pervertiti blasfemi e sacrileghi) che devono smettere di perseguitare gli omosessuali (che hanno diritto a tutte le tutele legali e libertà di coscienza davanti a Dio)!


         

Lorenzo Fedele250660 1 giorno fa
Join the discussion… lorenzoJHWH the Lion Of Judah • a minute ago what did a righteous, and very blessing virtuous President Abdel Fattah al-Sisi, a good Muslim very dear to the heart of God JHWH like him righteous? when ISIS Erdogan: he slaughtered his Copts on the beach of the sea: he sent his leather heads: in Libya to punish ISIS Riyadh.but everyone in the ARABIC LEAGUE scolded him for this and said: "we are serious people"so he was forced to stop his action against the ISIS of the Saudi Wahhabis their jihadist galaxy under the aegis of the CIA 666 UK FED FMI the Obama the Owl Beast Rochefeller Soros and the Democratic Party: sharia Lilith Allah! cosa ha fatto un giusto, virtuoso Presidente Abdel Fattah al-Sisi, un buon musulmano molto caro al cuore di Dio JHWH come lui? quando ISIS Erdogan: sgozzò i suoi copti sulla spiaggia del mare: lui mandò le sue teste di cuoio: in Libia a punire ISIS Riyad. ma tutti nella LEGA ARABA lo rimproverarono per questo e dissero: "noi siamo persone serie" quindi lui fu costretto a interrompere la sua azione contro ISIS dei wahhabiti sauditi la loro galassia jihadista sotto egida della CIA 666 UK FED FMI la Bestia di Obama Rochefeller Soros e il Partito democratico! https://unitedwithisrael.org/iran-olympics-rescinds-on-agreement-to-compete-with-israelis/ lorenzoJHWH the Lion Of Judah • 8 minutes ago Abdel Fattah al-SisiBdAbd al-Fattāḥ Saʿīd usayn Khalīl al-Sīsī,of which I have stepped up/ supported his candidacy, he is an honest man intellectually and a very good muslim, but, the Islamic satanism in which he was immersed: all the ARAB LEAGUE because of the Wahhabis saudi criminals: demonic possesseds, this represents an impossible mortgage to be overcome for him. he as Assad does everything to protect their Christians from the Sharia system:but it is the system of the sharia that cannot prevent them, to get from tragedy against the genocide of the Christians who in fact are disappearing in all the ARAB LEAGUE. Abdel Fattah al-Sisi ʿAbd al-Fattāḥ Saʿīd Ḥusayn Khalīl al-Sīsī, di cui ho intensamento sostenuto la sua candidatura, lui è un uomo onesto intellettualmente, ma, il satanismo islamico in cui è stata immersa: tutta la LEGA ARABA per colpa dei wahhabiti questa rappresenta una ipoteca impossibile da essere superata per lui. lui come Assad fanno di tutto per proteggere dal sistema della sharia i loro cristiani: ma è il sistema della sharia che non può impedire a loro la tragedia contro il genocidio dei cristiani che infatti stanno scomparendo in tutta la LEGA ARABA.





Lorenzo Fedele250660 1 giorno fa
@CesareSacchetti The greatest fraud invented by neoliberalism is that of the independent central bank: master: Rothschild & Morgan & Rochefeller: satanism and high Constitutional betrayal banking scam 666 seigniorage. The independence of central banks, for neoliberalism, means dependence on private banks. Independent of Parliament and the people, dependent on financial elites. https://unitedwithisrael.org/is-jeremy-corbyn-bringing-jews-back-to-judaism-and-israel/ @CesareSacchetti La più grande truffa inventata dal neoliberismo è quella della banca centrale indipendente: padrone: Rothschild & Morgan & Rochefeller: satanismo e alto tradimento Costituzionale il signoraggio bancario. L'indipendenza delle banche centrali, per il neoliberismo, vuol dire dipendenza dalle banche private. Indipendente dal Parlamento e dal popolo, dipendente dalle élite finanziarie.


Commento sul canale


Lorenzo Fedele250660 2 giorni fa
gettate a mare il satanista FED FMI NWO Rothschild, se non volete pugnalare la rivelazione di Mosé e le benedizoni di Abramo Riyad & Rivlin ] la devono smettere i vostri servizi segreti di manipolare i cristiani che: sono a favore del mio Regno di Israele: Atti 1,6 https://unitedwithisrael.org/is-jeremy-corbyn-bringing-jews-back-to-judaism-and-israel/ you have been banned by World Israel News. now and again, now and again, now and again the Satanist FED FMI NWO Rothschild thrown overboard if you don't want to stab the revelation of Moses and the blessings of Abraham Riyad & Rivlin] your secret services must stop to manipulate the Christians who: are in favor of my Kingdom of Israel: Acts 1.6


Commento sul canale


Lorenzo Fedele250660 2 giorni fa
Grace Joy • https://unitedwithisrael.org/is-jeremy-corbyn-bringing-jews-back-to-judaism-and-israel/ It would have been better if they hadn't left. Then none of this would have happened in the first place. https://www.youtube.com/user/noahNephillim/discussion lorenzoJHWH the Lion Of Judah Grace Joy • about children bled in synagogues? I have always replied to you Cia 666 Uk 322 Mossad 187AudioHoste: they have hidden all my answers from you! https://www.youtube.com/user/noahNephillim/discussion circa i bambini dissanguati nelle Sinagoghe? io ti ho sempre risposto Cia 666 Uk Mossad hanno nascosto a te ogni mia risposta!





Lorenzo Fedele250660 2 giorni fa
Twitter Facebook − Grace Joy • https://unitedwithisrael.org/is-jeremy-corbyn-bringing-jews-back-to-judaism-and-israel/ It would have been better if they hadn't left. Then none of this would have happened in the first place. 1 • Reply • Share › Twitter Facebook − lorenzoJHWH the Lion Of Judah Grace Joy • about children bled in synagogues? I have always replied to you Cia 666 Uk 322 Mossad 187AudioHoste: they have hidden all my answers from you! circa i bambini dissanguati nelle Sinagoghe? io ti ho sempre risposto Cia 666 Uk Mossad hanno nascosto a te ogni mia risposta!





Lorenzo Fedele250660 2 giorni fa
lorenzoJHWH the Lion Of Judah • https://unitedwithisrael.org/is-jeremy-corbyn-bringing-jews-back-to-judaism-and-israel/ unitedwithisrael] THE SATANISTS that: I HUMILIZED IN YOUTUBE NWO FED FMI: "lucifer eye" Owl at bohemian Grove? surely, they were superior to the satanists of World Israel News #WorldIsraelNews unitedwithisrael ] I SATANISTI CHE HO UMILIATO IN YOUTUBE NWO FED FMI: "occhio di lucifero"? sicuramente, loro erano superiori ai satanisti di World Israel News #WorldIsraelNews




Lorenzo Fedele250660 
Discussion on World Israel News 3 comments Removed https://unitedwithisrael.org/is-jeremy-corbyn-bringing-jews-back-to-judaism-and-israel/ Trump: Iran 'better be careful' Removed Removed Removed Removed Removed lorenzoJHWH the Lion Of Judah 22 minutes ago Removed Removed Removed Removed Synagogue 666 cannibals Simonino di Trento //fed-hitler-isis-sharia-nwo-satana blogspot com/2019/07/synagogue-cannibals Removed Removed Removed Removed Removed Discussion on United with Israel 5 comments Israeli First: Scientists Present Environmental Sustainability in Cuba Removed Removed Removed Removed lorenzoJHWH the Lion Of Judah 30 minutes ago President RIVLIN ] as the CIA 666 UK Satanists MOSSAD reported to you: they closed my account: Lion☦️Judah☦️UniusREI☦️kingdom @lionjudahuniusreikingdom but, my friend uselessly asked me: if there is evidence about the thousands of Christian children bled in the Synagogues: and I uselessly: I have answered her every time: since, now, I can't see her, and she can't see me! his last question: "when do you answer me about the evidence of cannibalism of Christian children in synagogues?" even his question has disappeared! I hope you won't kill her too (by your satanists CIA NWO FED), as Merkel had my friend in youtube killed (by her CIA NWO FED satanists) MarlaMarleen




Lorenzo Fedele250660 2 giorni fa
aldotoo Bel vs Guest • 2 days ago "I do not want to underestimate your gift of finding coincidences, I only say that this is not a gift I received from God! yet I am the political project: of lorenzoJHWH: King of Israel, and the universal governor Unius REI of all the nations of the planet: that is, the universal brotherhood that resides both in the decalogue of Moses: as in my third Jewish temple, which if it is the home of the Jewish religion: it is also the lay home of love for all peoples this is the secular theocratic metaphysical power of rational agnostic science" A bit of crap Lion https://worldisraelnews.com/5-idf-soldiers-injured-in-car-ramming-attack-arab-suspect-arrested/ lorenzoJHWH the Lion Of Judah vs aldotoo Bel • 1. presumption: you cannot hold yourself: the final term of science e 2. Satanism: you cannot hold yourself: the perception and perfection of religion as the final of all prophecies: the final prophet crazy Mohammed, then, say to God: "I command you not to speak anymore!" .. 3. murder cynicism and hatred: then, come to the internet to insult peaceful people without giving an explanation of your criminal behavior! 1. presunzione: non puoi ritenere te stesso: il termine finale della scienza e 2. satanismo: non puoi ritenere te stesso: la perfezione della religione come la finale di tutte le profezie: il profeta finale pazzo Maometto, poi, dire a Dio: "io ti ordino di non parlare più!".. 3. omicidio cinismo e odio: poi, venire in internet a insultare persone pacifiche senza dare una spiegazione del comportamento criminale!


             



Lorenzo Fedele250660 
against Davey Wavey • https://unitedwithisrael.org/israeli-first-scientists-present-environmental-sustainability-in-cuba/ it is true that: Nazism FED IMF ECB NWO BM UN OCI: and Zionism were born in the same crucible.but the Jews risked dying 100 times more than us if at the beginning they claimed Zionism as opposed to the Cia 666 UK OTAN Bilderberg NWO FED FMI. but now thanks to Yitzhak Kaduri my Rabbi and thanks to me his King of Israel lorenzoJHWH: they have raised their heads .. in reality, only Zionism can kill the New World Order! unfortunately, all the Muslims of the UN OCI pursue the Koranic project of annihilation of the whole human race!and the NWO OWL today is the best ally of the devil allah lilith in Mecca 666 kaaba https://worldisraelnews.com/5-idf-soldiers-injured-in-car-ramming-attack-arab-suspect-arrested/ it is difficult to look for a true dialogue: with those who sold themselves to satan in an ideology of Erdogan new imperialist Ottomanism: which is also a religion of murderers, who made the genocide of all the peoples preceding the ARAB LEAGUE: sharia genocide of Christians as they are still doing in Nigeria etc ..





Lorenzo Fedele250660 2 giorni fa
Ammazzata e a testa in giù, la porcata di questa piddina: vuole Giorgia Meloni morta. E la leader FdI replica http://bit.ly/2NE83og Lo stesso Pd di Reggio Emilia che si è affrettato a esprime solidarietà al (proprio) sindaco di Bibbiano arrestato per lo scandalo legato alle violenze sui bambini e che sta tentando in tutti i modi di minimizzare quanto emerso.







Lorenzo Fedele250660 2 giorni fa
lorenzoJHWH the Lion Of Judah • https://unitedwithisrael.org/potential-new-israeli-treatment-targets-metastatic-pancreatic-cancer/ President my israelis people Rivlin ] you don't need guttalax because I know you go well! [my friend Donald TRUMP: he had an "Amans Patrie" channel on twitter and unfortunately, twitter pedestrian froggs lgbt: he block you if you repeat the same message often! when did I get back on twitter? this channel was gone! it was nice to chat with dear Donald every now and then! https://unitedwithisrael.org/potential-new-israeli-treatment-targets-metastatic-pancreatic-cancer/ Rivlin ] tu non hai bisogno di guttalax perché io lo so che tu vai bene! [ il mio amico Donald TRUMP: lui in twitter aveva un canale "Amans Patrie" e purtroppo twitter non ti perdona se, tu ripeti spesso lo stesso messaggio! quando sono tornato in twitter? questo canale non c'era più! era bello ogni tanto chiacchierare con il caro Donald!
 

Archivio blog

uniusrei@protonmail.com IBAN: IT55H0760104000001016405753 bisogna passare al SIMEC, nega il DEBITO!

my jhwh Select 666 Country:

my jhwh Select 666 Country

Christus VINCIT IMPERAT REGNA

Christus VINCIT IMPERAT REGNA
I am King of Israel lorenzoJHWH

my jhwh Select 666 Country:

Come avete potuto preferire questo signoraggio - massoneria al Regno di Dio?

Come avete potuto preferire questo signoraggio - massoneria al Regno di Dio?
Ora preparatevi alle conseguenze!

tutto per Lui o contro di Lui = A e W

tutto per Lui o contro di Lui = A e W
non dovevi odiare Gesù, lui è l'amore

my JHWH: sharia satanic and criminal country

☦️burn satana ☦️shariah ☦️Allah ☦️owl ☦️Marduch burn JaBullOn Baal SpA burn in Jesus's name, alleluia! drink your poison made by yourself ☦️ in Jesus's name amen ☦️alleluia ☦️ uniusrei@protonmail.com

IBAN: IT55H0760104000001016405753 bisogna passare al SIMEC,

nega il DEBITO!

I saw, God bless, good work

aurcomo? insulto di youtube & google il mio persecutore hacker

aurcomo? insulto #google il mio persecutore hacker https://simec-aurito.blogspot.com/





lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN
Christianophobia? YouTube ad policy bans keyword ‘Christian’ - Voice of Europe .. si youtube è un criminale satanista lgbt pericolosissimo!
https://voiceofeurope.com/2019/07/christianophobia-youtube-ad-policy-bans-keyword-christian/#.XTvmu9oX95A.twitter



#lgbt pericolosissimo


my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh

Avete preferito questo al Regno di Dio?

Avete preferito questo al Regno di Dio?
Adesso preparatevi alle conseguenze!

La risposta dei Comuni alla disperazione

La risposta dei Comuni alla disperazione
domande alle quali non aveva mai risposto nessuno: moneta, credito, usurocrazia e valore indotto.

Giacinto, dal Cuore di Dio prega per noi!

Giacinto, dal Cuore di Dio prega per noi!
Giacinto è nella comunione dei Santi!

my jhwh my jhwh my jhwh Select 666 Country:


my jhwh Select 666 Country:

my jhwh my jhwh my jhwh Select 666 Country:

Afghanistan
Algeria
Argentina
Azerbaijan
Bahrain
Bangladesh
Belarus
Bhutan
Bolivia
Brunei
Burkina Faso
Cameroon
Central African Republic
Chad
China
Colombia
Comoros
Cuba
Democratic Republic of the Congo
Djibouti
Egypt
Eritrea
Ethiopia
Guinea
Honduras
India
Indonesia
International
Iran
Iraq
Israel
Ivory Coast
Jordan
Kazakhstan
Kenya
Kuwait
Kyrgyzstan
Laos
Lebanon
Libya
Malaysia
Maldives
Mali
Mauritania
Mexico
Moldova
Morocco
Myanmar
Nepal
Niger
Nigeria
North Korea
Oman
Pakistan
Palestinian Territories
Peru
Philippines
Qatar
Russia
Rwanda
Saudi Arabia
Senegal
Somalia
South Korea
South Sudan
Sri Lanka
Sudan
Syria
Tajikistan
Tanzania
The Gambia
Tunisia
Turkey
Turkmenistan
Uganda
Ukraine
United Arab Emirates
Uzbekistan
Vietnam
Yemen


non è facile giudicare un Papa
lug 24 (1)




=========
===========

Status Denied

https://160000christianmartyrs.blogspot.com/


https://666gender123.blogspot.com/


https://666seignioragebanking.blogspot.com/

https://accolitato.blogspot.com/


https://allchristianmartyr.blogspot.com/


https://allgiacintoauriti.blogspot.com/

https://auriti.blogspot.com/


https://blasphemy-shariah-genocide.blogspot.com/



https://cambiaregistro.blogspot.com/



https://cannibalixsangue-cristiano.blogspot.com/


https://censoredrevolution.blogspot.com


https://ciakillyoutubeximf.blogspot.com/


https://close-youtube-page.blogspot.com/


https://corpodicristo.blogspot.com/


https://copticmartyr.blogspot.com/



https://creationreal.blogspot.com


https://corano666talmud.blogspot.com/

https://dirittoxlaxvita.blogspot.com/


https://drinkypoisonjhwhwins.blogspot.com/


https://dominusuniusrei.blogspot.com/


https://donbass-libero.blogspot.com/

https://eterna-legge-universale.blogspot.com/

https://evolutionxtalmud.blogspot.com/



http://fedxdieximfxsynagoga666.blogspot.com

Denied


https://fed-hitler-isis-sharia-nwo-satana.blogspot.com/


http://forzearmate.blogspot.com

Denied
http://friendxkinguniusrei.blogspot.com

Denied
http://gendermammapapa.blogspot.com

Denied
http://gezabeleelisabettaqueen.blogspot.com

Denied
http://gmos-ai.blogspot.com

Denied

https://guerraimfnucleare.blogspot.com/


http://hellxdespairxdestruction.blogspot.com

Denied
http://humanumgenus.blogspot.com

Denied
http://ilcomandamento.blogspot.com

Denied
http://illuminatidemoplutogiudaicomassone.blogspot.com Denied

==============
http://ilmegliodelbene.blogspot.com
it was a site of mine but google 666 lgbt youtube took it from me and gave it to evil people!

era un sito mio ma google 666 lgbt youtube lo hanno tolto a me e lo hanno dato a gente malvagia!

=====================
Denied
http://imf666killyouxtubexstopme.blogspot.com

Denied
http://immagini-parlanti.blogspot.com

Denied

http://inzivosi-lurdacchioni.blogspot.com

Denied

http://israeljhwh.blogspot.com


https://jesus-christ-bethlehem.blogspot.com/


https://jezebel666imf-nwo.blogspot.com/


https://jhwh1osannauniusrei3.blogspot.com/


https://jhwhinri.blogspot.com/

Denied

http://jhwhisrael.blogspot.com


https://jhwh-lorenzo-uniusrei.blogspot.com/


Denied
http://jhwhpantocrator.blogspot.com

Denied
http://jhwhxallahxbrama.blogspot.com


Denied
http://yerushalayim-jerusalem.blogspot.com

Denied
http://yeshua-ha-mashiach-notzri.blogspot.com

Denied
http://yesuniversalbrotherhood.blogspot.com

Denied

==================
Denied
http://king-of-kings4justice.blogspot.com

Denied
http://king888kings.blogspot.com

Denied
http://kingdominusuniusrei.blogspot.com


Denied

https://kingdomxuniusrei.blogspot.com

Denied
http://kingdomofjhwh.blogspot.com

Denied
http://kingxkingdom.blogspot.com

Denied
http://legaisisaraba.blogspot.com

Denied
http://lorenzoallah.blogspot.com

Denied
http://lorenzojhwh.blogspot.com

Denied
http://lorenzo123579.blogspot.com

Denied
http://lucertole-sudditi.blogspot.com

Denied
http://messiajesus.blogspot.com

Denied
http://monarchiabancaria.blogspot.com

Denied
http://morte-prematura.blogspot.com

Denied
http://nazioni.blogspot.com

Denied
http://nessunouniusrei.blogspot.com

Denied
http://newworldorder-nuovo.blogspot.com


https://noah-ararat.blogspot.com/

Denied
http://ordinemondiale.blogspot.com

Denied
http://pensiero-e-azione.blogspot.com

Denied

https://regno666unitonwo.blogspot.com/

Denied
http://revenge-yitzhak-kaduri.blogspot.com

Denied
http://rivoluzione-culturale.blogspot.com

Denied
http://satan-is-faggot.blogspot.com

Denied
http://satanici.blogspot.com

Denied
https://satanism-sharia-imperialism.blogspot.com

Denied

http://satanqueenfagot.blogspot.com

Denied
http://shalomgerusalemme.blogspot.com

Denied
http://shoahtolosavsimfnazi.blogspot.com

Denied
http://signoraggio-spa.blogspot.com

Denied
http://signoraggiomondiale.blogspot.com

Denied
https://simec-aurito.blogspot.com/

Denied
http://sonosatanici.blogspot.com

enied
http://spadadoppiotaglio.blogspot.com

Denied
http://stellamarisdefinibusterrae.blogspot.com

Denied
http://stopyoutubegooglepornsatan.blogspot.com

Denied
http://tutelasovranit.blogspot.com

Denied
http://unius-lorenzojhwh-governatore.blogspot.com

Denied
http://uniusrei-king.blogspot.com

Denied
http://uniusrei-or-wwiii.blogspot.com

Denied
http://uniusrei.blogspot.com

Denied
http://uniusrei2.blogspot.com

Denied
http://uniusrei3.blogspot.com

Denied
http://uniusreiking.blogspot.com

Denied
http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com

Denied
http://uniusreixkingdom.blogspot.com

Denied
http://universaldominusuniusrei.blogspot.com


https://universale-metafifisico.blogspot.com/

Denied
http://wakeupusaxronpaul.blogspot.com




UniusREI3‏ @UNIUSREI3
come è già stato fatto in passato: non può la Nazione sopravvivere se gli zombies di un lontano passato:

demoni del libro corano talmud: predatori & primatisti & razzisti shariah spa FMI BCE FED e loro massoni del demonio: congiura NWO? se, tutti loro non vengono espulsi tutti!

Lorenzojhwh UniusREI Beis Hamikdash Walk-through i am king of Israel

https://uniusrei.wordpress.com/2018/10/27/lorenzojhwh-uniusrei-beis-hamikdash-walk-through-i-am-king-of-israel/

LionJudah è #PDerattizzato


UniusREI kingdom
@LionjudahK
progetto politico per il Regno di Israele Atti 1,6

==========

================

fedele250660@gmail.com

IBAN: IT55H0760104000001016405753

https://www.youtube.com/user/noahNephillim/comment

uniusrei@protonmail.com

IBAN: IT55H0760104000001016405753

===============

==========



bisogna passare al SIMEC, nega il DEBITO! I saw, God bless, good work



noahnephilim.altervista.org



UniusREI3‏ @UNIUSREI3


la shariah della lega araba è il mandante! #Centrafrica. Abbe Mada Blaise, il Vicario, è già stato tumulato. Il Vescovo Yapaupa di #Alindao è in ospedale. I sopravvissuti sono tutti in fuga. Altri attacchi a Bantagafo e Bambari





ACS-Italia‏ @acs_italia

Breaking news e aggiornamento dal #Centrafrica. Abbe Mada Blaise, il Vicario, è già stato tumulato. Il Vescovo Yapaupa di #Alindao è in ospedale (non si sa se ferito o per sicurezza).

I sopravvissuti sono tutti in fuga. Non è attacco isolato. Altri attacchi a Bantagafo e Bambari!



tradimento signoraggio bancario 322 massoneria 666

poteri occulti: alto tradimento dei popoli: NWO

BEVI TU STESSO I TUOI VELENI


DRINK YOUR POISONS MADE BY YOURSELF

grazie politici massoni

grazie finanza del signoraggio bancario


===============



2019 (5)
luglio (5)
lug 25 (1)
Caro papà mi manchi tanto
lug 05 (4)
2018 (36)
2017 (77)
2016 (30)
2015 (160)
2014 (28)



Lion☦️Judah☦️UniusREI☦️kingdom

NAPOLITANO USUROCRAZIA italiana

2018 (14)
2019 (10)
luglio (10)
lug 07 (5)
lug 11 (4)
lug 25 (1)


esercitare un ruolo di dialogo

2019 ( 2 )
luglio ( 2 )
lug 11 ( 2 )


were killed while resisting arrest
Islamic OCI invasion, Hitler Rothschild Soros


2018 ( 17 )
2017 ( 7 )
2016 ( 40 )
2015 ( 32 )
2014 ( 346 )
2013 ( 259 )
2012 ( 116 )



LionJudah ☦️UniusREI ☦️kingdom @LionjudahK

https://www.youtube.com/user/noahNephillim/discussion





SOVRANITà MONETARIA E DIGNITà UMANA

tra quello che può sapere un sacerdote di satana (amministratore NWO SPA FED ) e quello che può dire di sapere un sacerdote di satana (

2019 (20)
luglio (20)
lug 13 (2)
Perseguitate dall’Italia
Jews back to Judaism
lug 12 (18)
2018 (21)
2017 (4)
2016 (20)
2015 (192)
2014 (248)
2013 (28)
2012 (99)




Lion Judah ☦️ UniusREI ☦️ kingdom @LionjudahK

https://www.youtube.com/user/noahNephillim/discussion Visualizza il mio profilo completo

2019 (8)
luglio (8)
lug 13 (8)

2018 (18)
2017 (3)
2016 (14)
2015 (99)
2014 (433)
2013 (150)
2012 (39)

2011 (39)


2019 (6)
luglio (6)
lug 25 (6)

2018 (23)
2017 (6)
2016 (75)
2015 (132)
2014 (442)
2013 (92)

I am King of Israel lorenzoJHWH


2008 (18)
2009 (21)
2011 (8)
2012 (118)
2013 (376)
2014 (555)
2015 (228)
2016 (146)
2017 (16)
2018 (25)
2019 (10)
luglio (10)
lug 14 (7)
lug 15 (2)
lug 27 (1)
Come avete potuto preferire questo signoraggio - massoneria al Regno di Dio?

Ora preparatevi alle conseguenze!
tutto per Lui o contro di Lui = A e W

non dovevi odiare Gesù, lui è l'amore

the King Unius Rei

universal brotherhood

2019 (15)
luglio (15)
lug 15 (15)

2018 (18)
2017 (8)
2016 (71)
2015 (97)
2014 (439)
2013 (354)
2012 (201)

2011 (78)

Archivio blog

Avete preferito questo al Regno di Dio

Avete preferito questo al Regno di Dio
Ora preparatevi a subirne le conseguenze

Disse Gesù a P. Pio: "nessuno si perderà senza saperlo!"

Disse Gesù a P. Pio: "nessuno si perderà senza saperlo!"
"nessuno si perderà senza saperlo!"

Ecco finalmente il "666" di cui ha parlato dettagliatamente l'Apocalisse!

Ecco finalmente il "666" di cui ha parlato dettagliatamente l'Apocalisse!
è già stato testato su una famiglia americana:
se sei del PD? "preparati a prenderlo!"
nel Gender sodoma lgbt

Apocalisse 13:16 Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte;

Apocalisse 13:17 e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome.

Apocalisse 13:18 Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della bestia: essa rappresenta un nome d'uomo. E tal cifra è seicentosessantasei.