La terra ti sia lieve

“La terra ti sia lieve!"  “La terra ti sia lieve!"  “La terra ti sia lieve!"  “La terra ti sia lieve!"  “La terra ti sia lieve!"  “La terra ti sia lieve!" 666 lieve!
MARTIRI CRISTIANI

la Sinagoga di Satana SpA FED, e sharia allah akbar morte a tutti gli infedeli: sono un solo Regno di SATANA.. ma, voi potete continuare a vivere, se, voi venite nel mio Regno di Israele.. è vero che non esiste ancora, ma, domani potrebbe nascere, perché voi possiate sperare di vivere ancora!
MARTIRI CRISTIANI

io non posso dire: IPOCRITAMENTE: "la maggioranza del consiglio ha deciso questo e quello" perché, il consiglio è solo consultivo, ma, il Consiglio può sfiduciare la sua autorità, quindi si farà un procedimento GIUDIZIARIO IMMEDIATO dalla Autorità PIRAMIDALE superiore, e la sentenza sarà eseguita, così, sulle Nazioni, Regioni, Province, Comuni, Distretti: MAI PIÙ IL POPOLO DEVE RIMANERE IN BALIA DELLA ANARCHIA, E MAI PIÙ DEVE PERDERE SOVRANITÀ DECISIONALI! io la LEGGE NATURALE VIVENTE, io Unius REI: io sono la fonte del diritto! Se i capi delle Nazioni mi sfiduciano? io mi dimetto! Ma questo è impossibile perché io sono la Giustizia, Virtù e Verità: Universale oggettiva razionale. ecc.. ed è questo che significa la parola Unius REI. i mali del mondo sono molti e quindi è necessaria una struttura funzionale e rapida per pacificare nella giustizia il Genere Umano
MARTIRI CRISTIANI

NON SO COME: NATO e TUTTE le FALSE DEMOCRAZIE MASSONICHE SENZA SOVRANITÀ MONETARIA HANNO POTUTO PERMETTERE ALLA TURCHIA DI POTER INVADERE LA SIRIA CON TERRORISTI ISLAMICI SHARIA PER REALIZZARE UN ENNESIMO GENOCIDIO: LA TRAGEDIA CHE HA FORMATO IN QUESTI 1400 ANNI IL DEMONIO DI LEGA ARABA: IL PEGGIORE DI TUTTI I NAZISMI! E TUTTO QUESTO È TANTO CRIMINALE CHE NON PUÒ ESSERE SPIEGATO! PER COLPA dei massoni della UE E DI USA: OGNI ORRORE, E OGNI SATANISMO: TUTTO IL MALE PER TUTTI: ORA È POSSIBILE ] [ Donbass, nella regione di Lugansk segnalati mercenari turchi tra forze di Kiev. 23.04.2016URL abbreviato2572120. Secondo i ricognitori delle milizie della Repubblica Popolare di Lugansk (LNR), circa 20 mercenari sono stati avvistati nel villaggio di Bolotennoye, fanno sapere dal comando delle forze LNR.
Le unità di ricognizione dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Lugansk hanno segnalato di aver rilevato nei pressi della linea di contatto del Donbass mercenari turchi che combattono dalla parte delle forze di sicurezza ucraine, ha riferito in una conferenza stampa il portavoce delle milizie LNR Andrey Marochko. Secondo lui, circa 20 mercenari con armi di piccolo calibro sono stati visti in una casa privata nella periferia orientale del centro di Bolotennoye. Le forze di ricognizione filorusse hanno più volte rilevato la presenza nei pressi della linea di contatto di mercenari stranieri, tra cui georgiani, polacchi, americani, norvegesi e danesi.
http://it.sputniknews.com/mondo/20160423/2538908/LNR-Ucraina-ATO-Turchia.html#ixzz46gJq2Oen
MARTIRI CRISTIANI

“Regeni arrestato da polizia egiziana il giorno della scomparsa” 22.04.2016URL abbreviato411901 ] EGITTO E TUTTA LA LEGA ARABA SONO DIVENTATI UN COMPLOTTO MORTALE CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO [ NON SCARSEGGIANO A IPOCRISIA FURBIZIA MENZOGNE E STRATEGIA, MA, L'ANIMA DEI LORO DELITTI È LA LORO FALSA RELIGIONE CORROTTA! QUESTO È VERAMENTE, UNA MINACCIA ESTREMA E UN CONFRONTO MORTALE PER IL GENERE UMANO! [ L'agenzia Reuters cita fonti di intelligence, prima dell'ennesimo muro alzato dalla polizia egiziana, che smentisce ancora una volta. Fratelli Musulmani: Regeni vittima lotta interna ai servizi egiziani. Presidente dell'Egitto Abdel Fattah al-Sisi È IL BOIA DEL Caso Regeni, Francia e Germania chiedono verità all'Egitto. L'agenzia di stampa Reuters ha rilanciato un'ipotesi già circolata nello scorso mese di febbraio sulle ultime ore di Giulio Regeni in Egitto. Secondo quanto riferito a Reuters da diverse fonti anonime di polizia e dell'intelligence del Cairo, il ricercatore italiano sarebbe stato arrestato dalla polizia egiziana il 25 gennaio, giorno della sua scomparsa e sarebbe stato consegnato ad alcuni uomini dei servizi segreti. Poche ore dopo la diffusione della notizia è arrivata l'ennesima smentita da parte del ministero degli Interni del Cairo. Intanto in un'intervista rilasciata a il Fatto Quotidiano da Istanbul dove si trova in esilio, della morte di Regeni ha parlato un ex ministro e dirigente dei Fratelli Musulmani, movimento politico sciolto dopo l'insediamento del generale al Sisi, che ha parlato dello scontro attualmente in atto in Egitto tra parti dei servizi: intelligence civile, militare e National security, che ha compiti assimilabili a quelli del Fbi statunitense. "E' in atto — ha detto al quotidiano italiano Amr Darrag — uno scontro tra le tre forze di sicurezza".
Poi, a proposito dell'omicidio Regeni, Darrag non ha mostrato dubbi. "E' stato ucciso perchè era uno straniero. Perchè era uno stranieri che studiava i sindacati. So che per voi è difficile da immaginare —ha proseguito — ma qui tutto è ricondotto a una cospirazione straniera. Inclusa la rivoluzione: che ancora oggi è vista come una cospirazione americana. E da chi è iniziata la rivoluzione? non certo da Facebook, ma dai lavoratori del delta del Nilo". Correlati:
Al Sisi: Regeni non è stato ucciso dai nostri servizi
Regeni, è scontro aperto Italia-Egitto: richiamato ambasciatore al Cairo
Regeni, Gentiloni: Non faremo calpestare la dignità dell'Italia
Regeni, Egitto smentisce se stesso: mai detto che fu ucciso da rapinatori
http://it.sputniknews.com/mondo/20160422/2530723/egitto-caso-regeni.html#ixzz46ZHywB3z
MARTIRI CRISTIANI

SE NECESSARIO FATE APPLICARE GLI ACCORDI ANCHE CON L'USO DELLA FORZA! ] INOLTRE LE ACCUSE DELLA NATO ALLA RUSSIA SONO CALUNNIOSE, DATO CHE IL POPOLO È SOVRANO E DATO CHE NON ESISTE UN GOLPE LEGITTIMO A KIEV CON I CECCHINI DELLA CIA [ 22.04.2016URL abbreviato217512 ] L'Alleanza Atlantica dovrebbe valutare la possibilità di una "presenza militare più accentuata" nella regione del Mar Nero, ha dichiarato il vice segretario Alexander Vershbow. Secondo Vershbow, la NATO si è scontrata "simultaneamente con minacce strategiche da due direzioni diverse."
Si tratta in particolare delle azioni presumibilmente aggressive della Russia, che "sfida il diritto internazionale e la sovranità degli Stati vicini." D'altra parte "l'instabilità e la violenza nei confini meridionali dell'Alleanza minacciano di diffondersi nel suo territorio nella forma del terrorismo e dell'immigrazione incontrollata", ha indicato il vice segretario.
Vershbow ha osservato che entrambi questi problemi saranno inclusi nell'ordine del giorno del vertice della NATO di Varsavia del prossimo luglio, riferisce "Deutsche Welle". Il vice segretario ha chiarito che la principale preoccupazione dell'Alleanza è legata in particolare all'impiego dei sistemi russi A2AD in Crimea, che danno a Mosca la possibilità di creare una barriera per bloccare l'accesso al nemico nel territorio conteso sfruttando risorse minime. Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/mondo/20160422/2532749/Vershbow-geopolitica-difesa-sicurezza-Crimea.html#ixzz46ZAILVbs
MARTIRI CRISTIANI

ERDOGAN SOLTANTO ALLE BESTIE DI SATANA COME BUSH E OBAMA PUOI ANDARE BENE TU: ALLAH AKBAR IL TUO DEMONIO? TI PIACE ALL'INFERNO! BURN SATANA IN JESUS'S NAME! 24/04/2009 TURKEY - ARMENIA Armenian genocide, gas obstruct agreement between Ankara and Yerevan. Turkey and Armenia have announced the intention in principle to normalize their relations, under pressure from the United States. but even more important than the question of recognition of the genocide in 1915, there is Azerbaijan between the two countries, threatening to route its gas to Russia.

25/04/2009 TURKEY - ARMENIA Obama recalls Armenian genocide, but avoids using the word, disliked by the Turks
On the day recalling the extermination of the Armenians, the American president avoids using the word that Turkey does not want to hear, but praises and supports the effort of normalization taken by the two countries.

15/04/2015 TURKEY – VATICAN And the sultan "warned" the pope. The Turkish president yesterday warned Francis “not to make such a mistake again" when referring to the Armenian "genocide". Today, he said that a motion by the European Parliament on the same issue would “go in one ear and out of the other".

24/01/2012 TURKEY-FRANCE Turkey threatens retaliation against France over Armenian genocide law. The French Senate yesterday approved the criminalization of public denial of the Armenian genocide of 1915, on the same basis of the law relating to the Holocaust. Ankara considers the vote "irresponsible", and speaks of "total failure" of relations between the two countries.

18/03/2010 TURKEY Erdogan threathens expulsion of 100 thousand Armenians. Brutal warning by Turkish premier in an interview. The answer to the Armenian Diaspora’s curbing of negotiations, and the United States and Sweden that have recognized the genocide. History repeats itself?
MARTIRI CRISTIANI

SE UNA MADRE PUÒ UCCIDERE SUO FIGLIO NELL'ABORTO? POI, COME NON POTREMO UCCIDERCI TRA DI NOI? Alfano, ci ricorderemo Like This Page · 21 hrs · Edited · QUALE È LA PIÙ GRANDE MINACCIA DELLA PACE SECONDO MADRE TERESA DI CALCUTTA? "L'ABORTO. È il crimine commesso contro l'innocente bimbo non nato. Se una madre può uccidere il suo bambino nel suo grembo, cosa impedirà a me e a te di ucciderci a vicenda"? Dal discorso in occasione del conferimento del PREMIO NOBEL PER LA PACE di Madre Teresa di Calcutta il 10-12-1979.
DATEMI UNA MANO A DIFFONDERE QUESTO VIDEO! CONDIVIDI IL VIDEO.
https://www.facebook.com/1114964335189072/videos/vb.1114964335189072/1169449709740534/?type=2&theater
MARTIRI CRISTIANI

FIN DOVE SI PUÒ SPINGERE L'AZIONE CRIMINALE DEGLI USA: RENDERE INEVITABILE LA GUERRA! ] [ La strana alleanza ] Sembra quasi che vi sia un’alleanza fra Stati Uniti e fondamentalisti iraniani nel voler affossare l’accordo sul nucleare. E quanto più tempo impiega Washington a sbloccare i rapporti con le banche, tanto più forte diventa l’ondata conservatrice. In questo modo, un Paese che ha immense ricchezze e potenziali di crescita, verrebbe ridotto ancora una volta a uno straccio, con la popolazione costretta a sopravvivere, mentre i duri si arricchiscono con l’embargo. Il problema non è soltanto l’Iran. Da quando Rouhani è presidente, l’Iran ha potuto utilizzare gli strumenti della diplomazia facendo sentire la sua influenza benefica nei problemi medio-orientali, dal Libano, alla Siria, allo Yemen. E anche se l’Arabia saudita continua ad accusare Teheran di finanziare il terrorismo (nascondendo il suo sostegno ad Al Nusra e allo Stato islamico), le proposte di Teheran finora sono state molto più pacifiche, moderate e aperte sia sulla questione della presidenza in Libano, sia sui dialoghi di pace per la Siria a Ginevra, sia sui dialoghi fra Houthi e governo in Yemen. La politica saudita è perlomeno scomposta, oltre che più violenta: minaccia di ritirare i fondi bancari dal Libano; costringe a interrompere i dialoghi a Ginevra; continua l’escalation militare contro gli yemeniti, sostenendo tutte le dittature del Medio oriente, meno quella di Assad. Continuando l’embargo gli Stati Uniti sembrano appoggiare questo tipo di situazione. Secondo un’esperta del Medio oriente, Shireen Hunter, vi sono alcune ipotesi che spiegano questo atteggiamento degli Usa. Il primo è che gli Stati Uniti sembrano voler mantenere un Paese instabile fino a che non vi sia un cambio totale di regime, o –  forse ancora meglio per alcuni Paesi dell’area – fino alla divisione e allo sbriciolamento dell’Iran.
MARTIRI CRISTIANI

SE OBAMA 666 NWO E, SUO 666 SPA ROTHSCHILD'S Fmi su Brexit: dicono "Ue a rischio senza Londra" allora sarebbe una liberazione per noi dal luciferismo: SE USCIAMO DA NATO UE E ZIO TOM! Se, per questo, noi saremo più poveri e deboli? non si può dire! QUANDO NON ERAVAMO IN UE ERAVAMO MOLTO PIÙ RICCHI E FORTI: CERTAMENTE! MA, SE LA UE AVESSE UNA SOVRANITÀ MONETARIA AL 100%: ALMENO QUESTO SAREBBE UN VANTAGGIO, CIRCA LA SINAGOGA DI SATANA E LA IDEOLOGIA BIBBIA di SATANA il TALMUD usura Bildenberg: ideologia GENDER, con l'aiuto di Dio e grazie alle emorroidi cancerogene, noi LOTTEREMO PER RIPRENDERE IL TERRENO PERDUTO!
MARTIRI CRISTIANI

QUESTA È UNA BUONA SENTENZA! ORA CONGELATE I BENI DI TUTTA LA LEGA ARABA PER IL GENOCIDIO SHARIA DEGLI SCHIAVI DHIMMI: E PER GLI ATTENTATI IN ISRAELE: FATE PAGARE TUTTO A QUESTI TERRORISTI! Iran accusa gli USA: ci avete rubato 2 miliardi $, 22.04.2016(aggiornato 16:04 22.04.2016) URL abbreviato746022. Il ministero degli Esteri iraniano ha condannato la sentenza della Corte Suprema degli Stati Uniti, in base alla quale i beni congelati iraniani dal valore di quasi 2 miliardi di dollari verranno usati per risarcire le vittime e i loro familiari degli attentati terroristici del 1983 e 1996.
: http://it.sputniknews.com/mondo/20160422/2530827/terrorismo-sanzioni-Beirut.html#ixzz46ZEoWIIB
MARTIRI CRISTIANI

TUTTI COLORO CHE NON HANNO UNA PERSONALE RELAZIONE CON DIO FINISCONO ALL'INFERNO! ] [ qualcuno pensa erroneamente che l'INFERNO sia pieno di "anime cattive", ma chi ha mai detto che GAY o Adulteri sono persone socialmente cattive? Eppure costoro riempiono l'inferno, perché lo scopo della tua vita è quello di conoscere Dio Personalmente! TUTTI COLORO CHE NON HANNO UNA PERSONALE RELAZIONE CON DIO FINISCONO ALL'INFERNO!
MARTIRI CRISTIANI

chi islamico saudita salafita, nella sua perversione religiosa sharia, ha pensato che Unius REI potesse essere uno schiavo dhimmi? certo, questo è qualcosa che avrà drammatiche conseguenze!
MARTIRI CRISTIANI

Second Demonic Life regime BILDENBERG xxx A.I. Talmud Agenda SpA Fmi Nwo
 micro-chip, porno troia ]  #Obama, #Zapatero, #Merkel, #Hollande, #Salman, #sharia, #Erdogan .. diciamo che, come minimo voi siete un branco di disgraziati? OK, DICIAMOLO!
MARTIRI CRISTIANI
  (modificato)
#Benjamin #Netanyahu, SE io uso la SIM di mia moglie? cade la connessione: ogni 10minuti, ma, se uno la mia SIM? la connessione rimane stabile, i sacerdoti di satana nella CIA UK 666 NWO from NWO JahbulOn? hanno imparato a rispettarmi! SMETTETE DI BLOCCARMI SU: https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion NON COSTRINGETEMI A FARVI DEL MALE!
MARTIRI CRISTIANI

chi Bush 322 Rothschild 666, SPA FED BANCA MONDIALE: FARISEI: è il responsabile per i sacrifici umani sull'altare di satana della CIA NATO? lui SI FACCIA AVANTI, ora, NEL NOME DI GESÙ: IO TI ASPETTO AI PIEDI DELLA CROCE ANIMA MALEDETTA!
MARTIRI CRISTIANI

OBAMA E 666 NWO SPA GMOS AGENDA TALMUD: SONO DEGLI IPOCRITI LE LORO SVIOLINATE SONO TATTICISMO! LONDRA, 23 APR - Barack Obama 'sdogana' Jeremy Corbyn. E' durato quasi un'ora e mezzo il colloquio che il presidente democratico Usa ha avuto oggi a Londra con il nuovo leader anti-austerity dell'opposizione laburista, visto con sospetto dall'establishment per le sue posizioni radicali in economia, il suo 'no' a tutti gli interventi militari recenti dell'Occidente e la sue prese di distanza dalla Nato. Corbyn e' uscito dall'incontro dopo circa 90 minuti mostrandosi soddisfatto. "Abbiamo avuto un'eccellente conversazione", ha detto, sottolineando di aver ricevuto "le congratulazioni" del leader della Casa Bianca per la sua elezione alla guida del Labour. Fra i temi, "i livelli di poverta' e di diseguaglianza" nei Paesi dell'economia globalizzata e "le sfide portate alle societa' post-industriali dal potere delle grandi multinazionali e dall'incremento dell'uso delle tecnologie nel mondo".
MARTIRI CRISTIANI

Erdogan ci farà rimpiangere Hitler: ma, mentre Hitler si è inventato il genocidio, Erdogan lo ha studiato da Maometto nel Corano: la increata parola del demonio! Grazie a USA e Arabia SAUDITA ha fatto il genocidio di molti popoli in Siria e Iraq, lui ha cancellato 2000 anni di cristianesimo con un colpo di spugna, ed ora ha deciso di fare il genocidio dei Curdi, poi, proseguirà con il genocidio degli armeni che i suoi stramorti di antenati hanno iniziato: e lui vuole completare! ] e poiché UE è l'ANTICRISTO a Sodoma? poi, va bene così! [ Russia, Lavrov accusa Ankara di pressioni per soluzione di forza nel Nagorno-Karabakh. 22.04.2016URL abbreviato536960 ] [ Le dichiarazioni della Turchia a sostegno dell'Azerbaigian sulla questione del Nagorno-Karabakh sono totalmente inaccettabili e sono di fatto un appello alla guerra, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov. "Credo che le dichiarazioni fatte pervenire della leadership turca siano assolutamente inaccettabili per una semplice ragione: non erano un appello per la pace, ma per la guerra. Spingono per una risoluzione del conflitto con l'uso della forza", — ha affermato in una conferenza stampa dopo l'incontro con il capo della diplomazia armena Eduard Nalbandian.
"Fondamentalmente contraddice la posizione del gruppo di Minsk dell'OSCE e la posizione della comunità internazionale. Ma purtroppo siamo abituati a questi funambolismi dell'attuale leadership turca," — Lavrov ha aggiunto. La situazione nella regione caucasica del Nagorno-Karabakh è bruscamente peggiorata nella notte del 2 aprile. Ci sono stati degli scontri con l'uso di aviazione e artiglieria. Le parti in conflitto si sono accusate a vicenda di aver violato l'armistizio del 1994. Il 5 aprile è stato annunciato che l'Armenia e l'Azerbaigian hanno concordato un cessate il fuoco.
MARTIRI CRISTIANI

Telecinco promueve el incesto. Aplaude las relaciones sexuales entre hermanos en horario infantil: [ QUESTO È QUELLO CHE DICE DI FARE LA BIBBIA DI SATANA: PIÙ OGNI FORMA DI PERVERSIONE SESSUALE! ] [ Incesto_Telecinco.jpg Y estas marcas lo patrocinan: marcas_telecinco.jpg Pide a estos anunciantes que retiren su publicidad o boicotearás sus productos. Y al organismo regulador del sector audiovisual que sancione a Telecinco por vulnerar el horario protegido: http://www.hazteoir.org/medios/alerta/90290-t5-aplaude-incesto
Incesto para tus hijos. Incesto en horario infantil. Incesto para ser progre y presumir de que todo vale si hay “amor”: incluso acostarte con tu propia hermana. La semana pasada, durante la emisión del programa “Cámbiame”, la fábrica de porquería que es Telecinco tocó fondo (si es que era posible caer más bajo aún) al jalear y promocionar, como la cosa más normal del mundo, las relaciones sexuales entre dos hermanos.
Pide a los anunciantes que retiren su publicidad del programa “Cámbiame” por promocionar el incesto, y a la Dirección de Telecomunicaciones y del Sector Audiovisual que sancione a la cadena por incumplir horario infantil:
 http://hazteoir.org/medios/alerta/90290-t5-aplaude-incesto
Yo no pienso concederles carta blanca. Los niños están siendo programados en un mercadeo carnal que no conoce límites ni mesura desde la cadena de Mediaset. En una franja en que hay menores en casa (el programa se emite a la hora de comer, a las 14:20 horas), se habla de una relación incestuosa entre risas y aplausos, con el beneplácito de los presentadores.
La pareja sentimental formada por Dani y Ana llegó al plató del programa con el gran secreto tipo bomba de relojería que hace crecer la audiencia: al parecer, aunque hermanos de padre, crecieron separados, se conocieron a través de una red social y entablaron un noviazgo que sus padres ignoran. Así, poco a poco, a preguntas de los presentadores, se va desgranando la rocambolesca historia. El motivo de ir al programa no es solamente proclamar su relación incestuosa, sino pedir ayuda para comunicar a sus padres su deseo de contraer matrimonio.
La reacción de los conductores del programa estuvo a la altura de la cadena que les alimenta. La presentadora, Marta Torné, se despidió con este alegato en favor de lo que acababa de ocurrir:
“Nosotros apoyamos el amor, la libertad, y sobre todo, que la gente venga aquí a hacer cosas como ésta, que dan sentido a nuestro programa, nos hace muy felices. ¡Chicos, que seáis muy felices!”
Éste es el tuit que luego colgó el presentador del programa en su perfil de Twitter:
Cámbiame_tuit.jpg Estas marcas anuncian sus productos en el programa y tienen la posibilidad de acabar con esta barbaridad si retiran su publicidad: Fanta - Moulinex - Burger King - Amena - Dentix - Dodot - El Pozo - Fairy
Envía tu mensaje cuanto antes a estos anunciantes para que retiren su publicidad, pues de lo contrario estarán financiando un espacio donde se promueven las relaciones incestuosas entre los jóvenes, y pide al organismo regulador que sancione a la cadena por incumplir el horario protegido:
http://hazteoir.org/medios/alerta/90290-t5-aplaude-incesto
¿Pero qué clase de mentes pueden concebir que este tipo de contenidos son aptos y deseables para un público juvenil? ¿Es que todo vale por la audiencia, incluso jalear el ejemplo de dos hermanos que mantienen relaciones sexuales y quieren convertirse en matrimonio? ¿Qué será lo próximo?
Los anunciantes son corresponsables de los contenidos que se emiten en una cadena. Fanta, Moulinex, Burger King, Amena, Dentix, Dodot, El Pozo y Fairy son empresas que conocen perfectamente dónde han decidido invertir su presupuesto publicitario.
Como potencial cliente de sus productos, han de saber que muchos ciudadanos, como tú, como yo, sentimos como perniciosa y dañina esta basura televisiva que emite Telecinco con el título de “Cámbiame”. Al normalizar el incesto, este programa causa un daño terrible a los niños y adolescentes de nuestro país. Porque atacan a nuestros hijos cuando se saltan a la torera el horario infantil protegido que establece la ley, pedimos a la Dirección de Telecomunicaciones y del Sector Audiovisual que sancione a Telecinco, y a las marcas anunciantes que retiren la publicidad del programa “Cámbiame” o boicotearemos sus productos desde hoy mismo. Firma aquí. ¡Gracias por actuar frente al incesto en Telecinco!
Ignacio Arsuaga y todo el equipo de HazteOir.org
Más información: Incesto en el 'Cámbiame' de Telecinco con dos participantes hermanos que son pareja sentimental
MARTIRI CRISTIANI

13/04/2015, VATICANO – TURQUIA. ERDOGAN E SALMAN: MAOMETTANI DI MERDA ASSASSINI SERIALI: DEMONIO ALLAH, IO VI ASPETTO NEL NOME DI GESÙ, ANCHE VOI, AI PIEDI DELLA CROCE: NEL NOME SANTO DI GESÙ DI BETLEMME CHE È SEDUTO ALLA DESTRA DEL PADRE! BURN SHARIA ALLAH IN JESUS'S NAME! Turquía. Erdogan amenaza “respuestas” por las afirmaciones del Papa sobre el “genocidio”. Exponentes gubernamentales de todo nivel definen “no válidas”, “vacías”, “inapropiadas”, “inaceptables” y “falsifican la historia” las palabras dichas ayer por Francisco. Las mismas dichas y usadas por Juan Pablo II en el año 2001. Pero el presidente islámico "moderado" quiere re-proponer un nuevo otomanismo y está preocupado por el acercarse de las elecciones políticas del 7 de junio. Roma (AsiaNews)- No “son válidas”, “vacías”, “inapropiadas”, “unilaterales, “inaceptables” y que “falsifican la historia” las palabras del Papa a propósito del “genocidio” de los armenios realizado hace 100 años por el Imperio otomano. Fue durísima la reacción turca sobre cuánto dicho ayer por Francisco, cuando celebró la misa por el “Metz Yeghern”, el “Gran Mal” armenio y durante la cual afirmó que  nuestra humanidad vivió en el siglo pasado tres grandes tragedias anauditas: la primera, aquella que generalmente es considerada como el “primer genocidio del XX siglo”, que golpeó al pueblo armenio”.
La reacción de Ankara parece motivada por una nueva actitud vaticana respecto al “genocidio” armenio- que Turquía continúa negando- pero el término fue usado en la Declaración común hecha en Armenia, en Etchmisdzin por Juan Pablo II y Karekin II, Catholicós de todos los Armenios, el 27 de septiembre de 2001, expresamente citada ayer. Entonces la reacción tura fue muy blanda.
Si la frase “vaticana” es la misma y la reacción turca muy diversa, la razón parece entonces que hay que buscar una diversa política de Ankara, pasada del laicismo de los partidos que tenían como referencia en la tradición de Kermal Ataturk a aquella de islamismo “moderado” de Erdogan y a su tentativo de reproponer un nuevo otomanismo. Y el presidente estaría preocupado por el acercarse de las elecciones políticas del 7 de junio, que le harían tomar o asumir posiciones intransigentes sobre las cuestiones nacionales más delicadas, para contener la temida fuga de votos dde su partido Akp, hacia los nacionalistas de Mhp. Ayer de hecho, el Ministerio de Exteriores turco convocó al nuncio apostólico, Mons. Antonio Lucibello, al cual el subsecretario, Levent Murat Burhan dijo que las afirmaciones del Papa han causado “profundo dolor y desilusión” en Turquía. Las palabras del Papa fueron definidas como “unilaterales” y “lejos de ser cuidadas”, “han creado un pérdida de confianza en las relaciones bilaterales” y “Turquía ciertamen responderá”. Ankara llamó también “por consultaciones” al embajador junto a la Santa Sede, Mehemet Pacaci. El Ministerio de Exteriores, en el hacer conocer tal decisión declaró que cuánto afirmado por Francisco “es controvertido en todo aspecto, se basa en prejuicios, distorsiona la historia y reduce a los miembros de una sola religión los dolores sufridos en Anatolia en la situación de la Primera guerra mundial”. No es todo, el ministro de Turquía para la unión europea, Volkan Boksir, a través de twitter escribió: “Rechazo la actitud del Papa, que debería dejar un herencia de paz y de amistad para las generaciones futuras, pero en cambio tata de crear enemistades de la historia”. “No hay-agregó- ningún período de la historia de Turquía de la cual debería avergonzarse”. Y todavía, el Ministro de Exteriores, Mevlut Cavosoglu en otro tweet definió “inaceptables” las palabras del Papa, “lejanas de las verdades históricas y legales”. El mismo Primer ministro, Ahmet Davutoglu, al final hablando en la televisión acusó al Papa de hacer afirmaciones “inapropiadas” y “unilaterales”, agregando: “Nos hubiésemos esperado de parte de los líderes religiosos un pedido de paz. La apertura de los archivos para aquellos para aquellos cuyos corazones están cerrados no sirve para nada” esta última afirmación se refiere al pedido hecho a Turquía, y jamás escuchada, de que abra los archivos relativos a aquel período histórico. A propósito, la agencia oficial Anadolu, repite la descripción “histórica turca”, para la cual “el Imperio otomano”, a consecuencia de las revueltas, desplazó a los armenios a Anatolia oriental y hubieron víctimas armenias en el curso del proceso de traslado”. Más o menos 1 millón y medio. (FP).
MARTIRI CRISTIANI

04/13/2015, VATICAN TURKEY. Erdogan's Turkey threatens "response" to Pope’s affirmation of Armenian "genocide". Government officials across the board define " the words spoken yesterday by Francis as “invalid", "null and void", "inappropriate", "unilateral", "unacceptable" and "distorts history". The same words used in 2001 by John Paul II. But the "moderate" Islamic president wants to propose a new Ottomanism and is concerned about the approach of the general elections of 7 June. Rome (AsiaNews) -  "Null and void", "inappropriate", "unilateral", "unacceptable" and    a “distortion of history", this is the harsh response from the Turkish government to Pope Francis’ words about the "genocide" of Armenians carried out one hundred years ago by  the Ottoman Empire. Francis was speaking during Mass celebrated for the "Metz Yeghern", the Armenian "Great Evil" when he stated that " our human family has lived through three massive and unprecedented tragedies. The first, which is widely considered “the first genocide of the twentieth century” affected the Armenian people. Ankara’s response seems to indicate a new Vatican attitude regarding the Armenian "genocide" – which Turkey continues to deny - but in reality the term was used in the Joint Declaration made in Armenia, in Etchmiadzin by John Paul II and Karekin II, Catholicos of All Armenians, September 27, 2001, which was expressly mentioned yesterday. At the time, the Turkish reaction was very bland. Thus, if the "Vatican" statement is the same and the Turkish reaction very different, the change of policy actually is on Ankara’s part.  The political power has passed from the secularism of parties who referred to the tradition of Kemal Ataturk to that of the "moderate" Islamism of Erdogan and his attempt to propose a new Ottomanism. Moreover, the president is concerned about the approach of the general elections of June 7, to the point of taking intransigent positions on the most sensitive national issues to contain the dreaded drain of votes from his AKP party towards MHP nationalists. In fact, yesterday the Turkish foreign ministry summoned the papal nuncio, Archbishop Antonio Lucibello, to whom the deputy undersecretary Levent Murat Burhan said that the Pope’s remarks caused “deep sorrow and disappointment” in Ankara. Criticizing the Pope’s remarks as “one-sided” and “far from accurate,” that they had “created a loss of trust in bilateral ties” and that “Turkey will surely respond.” Ankara has also recalled its Ambassador to the Holy See Mehmet Pacaci "for consultations". The Foreign Ministry, in making their decision known stated that the allegation made by Francis " is controversial in every aspect, which is based on prejudice, which distorts history and reduces the pains suffered in Anatolia under the conditions of the First World War to members of just one religion".
And that’s not all. The Minister of Turkey to the EU, Volkan Boksir, via Twitter also wrote: " I reject the Papal attitude, which should strive to leave a legacy of peace and friendship for future generations, but instead tries to derive enmity out of history". “There is - he added - There is no period of time in Turkey's history that it would be ashamed of. Efforts towards constituting an identity based on falsified documents will fail". And there’s even more, the Foreign Minister Mevlut Cavusoglu in another tweet described the Pope's words as "unacceptable", " far from historic and legal truths". Finally, the same Prime Minister Ahmet Davutoglu, In a televised speech on Sunday, Davutoglu accused the pontiff of making “inappropriate” and “one-sided” remarks, adding, "We'd expect the religious leaders to call for peace. Opening archives for those whose hearts are sealed serves no purpose". This last statement refers to the request made to Turkey, and never met, to open the archives relating to that period. In this regard, the official Anadolu news agency, repeats the "historic" Turkish line, according to which "the Ottoman Empire, following the revolt, moved Armenians to eastern Anatolia and there were Armenian victims during the process of relocation".
An estimated one and a half million. (FP)
MARTIRI CRISTIANI

circa: risultati relativi a telescopio hubble, che è stato messo in orbita: "per svelare i segreti dell'Universo" MA VOI CREDETE VERAMENTE, CHE, SE I SUOI RISULTATI ANDASSERO CONTRO LA TEORIA TRUFFA DELLA EVOLUZIONE, I MASSONI SODOMITI GENDER FARISEI SPA FED NWO, LI FAREBBERO PUBBLICARE? POI, NON POTREBBE PIÙ ESISTERE LA RELIGIONE DI SATANA: QUEEN UK GEZABELE SECOND: JABULLON NELLA CHIESA ANGLICANA SINAGOGA DI SATANA GMOS MONSANTO: SCIE CHIMICHE: EFFETTO SERRA, SURRISCALDAMENTO PIANETA PER SFRUTTARE ALASKA, E METALLI NEI VACCINI PER FARE DEI TUOI FIGLI DEI COGLIONI DI MALATI SENZA CERVELLO!
MARTIRI CRISTIANI

Che fine ha fatto la legge sulle unioni civili? [ NON PUÒ ESISTERE MATRIMONIO SENZA MATERNITÀ, E NESSUNO PUÒ ANDARE CONTRO LA LEGGE NATURALE! ] La Commissione Giustizia, lontano dai riflettori, taglia 800 emendamenti al ddl, che ora corre verso l'approvazione alla Camera. 20 aprile 2016
Che fine ha fatto il disegno di legge sulle unioni civili? Da qualche settimana in Commissione Giustizia della Camera la maggioranza ha lavorato lontano dai riflettori. Molto sotto traccia e con un obiettivo preciso: innestare la quinta marcia, chiudere ogni forma di dialogo con l’opposizione e impacchettare il ddl per la discussione e il voto alla Camera. OPERAZIONE DEL PD
L’esame del provvedimento in commissione Giustizia si è così concluso nella notte tra il 19 e 20 aprile. «Sono stati respinti tutti gli emendamenti grazie al lavoro della presidente Donatella Ferranti», ha scritto in una nota Micaela Campana, responsabile Diritti della segreteria nazionale del Pd e relatrice in commissione Giustizia della proposta di legge (Corriere della Sera, 20 aprile).
LA CORSA DELLA FERRANTI
Campana ha sottolineato il ruolo della Ferranti, «di garante e di profonda conoscitrice del diritto», tale da rendere «possibile procedere nei lavori con una gestione ordinata e celere della commissione. Aspettiamo i pareri delle altre commissioni e dopo si potrà andare in aula, presumibilmente i primi giorni di maggio». Insomma la Ferranti come una sorta di Cirinnà in versione Montecitorio per far galoppare il ddl.
366 EMENDAMENTI IN POCHE ORE
La Commissione giustizia si era trovata di fronte 800 emendamenti e ha lavorato persino di notte pur di far scorrere la legge sulle unioni civili verso la Camera senza alcuna modifica.
Nella giornata del 19 aprile ha finanche registrato un record, per chiudere l’iter: 366 emendamenti bruciati in poche ore!
http://it.aleteia.org/2016/04/20/che-fine-ha-fatto-la-legge-sulle-unioni-civili/?utm_campaign=NL_it&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Apr%2020,%202016%2004:52%20pm
MARTIRI CRISTIANI

https://youtu.be/n6zQ7HyRVMw REGIME MASSONICO GIUSTIZIALISTA GIUDIZIARIO, HA MESSO IN BRASILE IN ATTO UN GOLPE! Published on Apr 19, 2016 [ Brasile: dalla tragedia alla farsa. ] [ La Deputata Raquel Muniz, nella sessione della Camera dei Deputati di domenica 17 aprile, ha motivato il suo voto favorevole all'impeachment contro Dilma Rousseff, e ha citato come esempio di buona gestione quello del marito, Ruy Muniz, sindaco di Montes Claros, città dello Stato di Minas Gerais. La mattina del lunedì 18, la Polizia Federale ha arrestato Ruy Muniz, perché è sospettato di aver pregiudicato il funzionamento degli ospedali pubblici di Montes Claros, al fine di favorire la clinica privata di proprietà della sua famiglia. fabio motta1 day ago
Alle volte i popoli sud americani non li capisco!! Hanno dimenticato la fame, gli squadroni della morte che la notte 'ripulivano' le città dai bambini di strada che infastidivano i turisti occidentali! Anni ed anni di dittatura militare dimenticata! il potere della televisione per pilotare le masse è incredibile, e questa è una dimostrazione pratica.

Alessandro Pivetti Reloaded ] Chi non ci vede una manovra politica targa USA per smontare i BRICS allora può continuare a credere anche che Monti abbia salvato l'Italia. Comunque la tizia che votava la domenica contro Dilma portando come esempio di ONESTA' il marito che veniva ARRESTATO il giorno dopo è la dimostrazione che Dio esiste e che ha un discreto senso dell'umorismo. Bel modo per la deputata di iniziare la settimana :^D
MARTIRI CRISTIANI

#GIULIETTO #CHIESA ] https://www.youtube.com/user/PandoraTvChannel/discussion [ non è che, io ho carismi, doni mistici, poteri soprannaturali, ecc.. NO! NIENTE DI TUTTO QUESTO: io sono soltanto un agnostico razionale.. ma, non c'è nessuno che può convincere i sacerdoti di satana della CIA del contrario, che loro sono molto superstiziosi, e poi, fanno 200000 sacrifici umani, ogni anno, sull'altare di satana: no! nessuno convincerebbe quelli della CIA, che io sono un uomo come tutti! VERAMENTE IO HO LETTO 8 ANNI FA, proprio: SUL SITO DELLA CIA CHE ERANO FATTI 100000 SACRIFICI UMANI SULL'ALTARE DI SATANA: poi, io ho dedotto: che, poiché nessuno viene mai incriminato per questi delitti rituali? POI, SOLTANTO LA CIA LI PUÒ FARE: impunemente! scacco matto al NWO! e tutte le persone degli aerei dell'11-09: poi, dove sono andati a finire secondo te! io ho visto in youtube centinaia di mani e piedi mozzati e accatastati! PERCHÉ C'È TUTTA UNA STORIA TRA ME E I SACERDOTI DI SATANA IN YOUTUBE!
MARTIRI CRISTIANI

<lorenzo_scarola@fastwebnet.it> Cc: Oggetto:   As Terror Strikes Before Passover, Show Support for Israeli Soldiers!
Shalom lorenzo, As we approach Passover, the holiday of freedom, the citizens of Israel were once again struck with a horrific terror attack - yesterday's massive bus explosion in Jerusalem. Now more than ever, let's show appreciation to Israeli soldiers who put their lives on the line every day - to protect and defend the citizens of Israel.
Thanks to the brave soldiers of the IDF, many terror attacks are prevented.
Join us in saying thanks to the young men and women for the incredible job they do in defending Israel's freedom.
Click Here to Express Your Support for Israeli Soldiers! http://sable.madmimi.com/click?id=38112.11132019.1185.1.7933e5f52adc1ec939233e76de98f866
Many soldiers spend the Passover holiday with needy families back home.
Lone soldiers don't have families in Israel to spend the holiday with...
Please join us in sending packages filled with Passover essentials and treats to Israeli soldiers. They deserve to celebrate the Holiday of Freedom joyfully. And don't forget to Include your personal message of support and thanks!
Click Here to Show Israeli Soldiers that We Care!
By participating, you can receive a personalized Passover Freedom Certificate and a special IDF Passover Haggadah (recital book) to cherish and enjoy. You can also have Passover matzah shipped from Jerusalem to your home!
Wishing you a happy and healthy Passover.
With Blessings of Peace and Freedom,
The 'United with Israel' Family
Send Passover Packages and Personal Notes to Israeli Soldiers
PS - Forward this to your family and friends. Give them the opportunity to express their thanks to Israeli soldiers!
MARTIRI CRISTIANI

my King SALMAN Saudi Arabia ]  io sono il predatore killer, di tutti i sacerdoti di satana FMI, FED,  farisei SpA. 322 bush 666 kerry? e se, loro non possono proteggersi da me, come mai loro potrebbero proteggere te? MA, è PROPRIO DA LORO, CHE, IO TI FARò UCCIDERE!
MARTIRI CRISTIANI
  (modificato)
my King SALMAN Saudi Arabia ] un gay culto lgbt gender darwin scimmia, attore Obama Hollywood Halloween di OBAMA Hussein 322 satana 666, Ja Bull On, il gufo ti ha detto: "per i tuoi delitti? non ti preoccupare io ti proteggerò!"
MARTIRI CRISTIANI

ERDOGAN SULTANO SHARIA SALMAN CALIFFO: SHARIA SAUDI ARABIA KINGODM SATANA SHARIA ALLAH AKBAR: MORTE A TUTTI GLI INFEDELI. Turquía, libertad religiosa, islam, genocidio armenio, Vaticano, Recep Tayyip Erdogan, kurdos ] [ 05/04/2016 TURQUÍA. Gracias a Erdogan, Turquía se encuentra al borde del abismo. El presidente turco no quiere recibir "lecciones de democracia" de nadie. Mientras tanto, en el país se detiene a periodistas, se acusa de terrorismo a los parlamentarios y académicos. Hasta hace pocos años, Erdogan parecía querer sumarse a la Unión Europea, manteniendo el respeto por los derechos humanos y las minorías religiosas. Ahora parece ir más bien rumbo a una cuasi-dictadura.

14/03/2016 TURQUIA. Aún no hay ninguna reivindicación del atentado de Ankara. El gobierno sospecha de los kurdos. Entre los ejecutores más probables están el grupo de los TAK, los Halcones alados por la libertad del Kurdistán, una rama incluso más radical que el PKK. Dudas acerca del rol geopolítico de Turquía  en el tablero medio-oriental. La gran popularidad de Erdogan.

17/03/2016 TURQUIA. Radicales kurdos reivindican el atentado de Ankara, pero Erdogan acusa al pacífico Demirtas. El atentado del 13 de marzo fue obra del TAK (Halcones de la libertad del Kurdistán). Una venganza contra “los 300 kurdos asesinados en Cizre” durante las operaciones de las fuerzas de seguridad. Fueron detenidos abogados kurdos y estudiantes universitarios. Erdogan pide al parlamento que cinco diputados kurdos sean despojados de la inmunidad parlamentaria, y los señala como “cómplices” del terrorismo.

21/03/2016 TURQUIA. El atentado de Estambul atribuido a los yihadistas. En el temor de nuevos ataques, cancelado el partido entre Galatarasy y Fenerbahce. Prohibidas las fiestas de Nouruz, el fin de Año kurdo. Israel recomienda  a sus connacionales que no vayan a Turquía. El terrorista sería un joven turco del Estado islámico que combatió en Siria. Detenidos otros cinco sospechosos.

26/02/2016. TURQUIA. Dos periodistas turcos liberados por decisión de la Corte constitucional. El director y el jefe de redacción de Cumhuriyet publicaron un reportaje sobre el tráfico de armas que el gobierno turco lleva adelante con los islamistas en Siria. Erdogan los amenazó con que “pagarían caro” por esto. Más de 30 periodistas continúan en prisión. Turquía, en los últimos puestos del mundo en lo que hace a libertad de expresión.
MARTIRI CRISTIANI

NON ci possono essere parole adeguate, per descrivere: tutto il bene enorme che io fatto a questo coglione criminale di Presidente dell'Egitto Abdel Fattah al-Sisi che È diventato un BOIA del suo popolo, che si è venduto ai saUditi, come una troia, per pugnalare alle spalle ISRAELE Russia Europa e tutto il GENERE UMANO! SOLTANTO I SATANISTI MASSONI USA NON STA TRADENDO: CHE SONO LORO I VERI TERRORISTI E la MATRICE DI OGNI TERRORISMO NEL MONDO!
MARTIRI CRISTIANI

tutto il mio popolo degli ebrei deve ritornare a casa! PREPARATEVI!
MARTIRI CRISTIANI

QUESTO ARTICOLO SEMBRA UNA TRAPPOLA PER ME! ] [ NEW YORK - ll candidato repubblicano alla Casa Bianca, Ben Carson, Ha ragione ad ESSERE contrario alla stretta sulle armi da fuoco in America: PERCHé IL POPOLO è UN SOVRANO CHE NON DEVE MAI ESSERE DISARMATO! infatti quello che lui dice: POTEVA ESSERE VERO PER I CRISTIANI SOLTANTO, MA, OGGI I CRISTIANI, COME ALLORA, NON HANNO VOCE POLITICA E CULTURALE: NEL SISTEMA GIUDEO MASSONICO USUROCRAZIA MONDIALE MERKEL TR0IKA, SPA FED BCE FMI: SATANICA ROTHSCHILD GENDER DARWIN BILDENBERG TALMUD SATANISMO UNIVERSALE KABBALAH! VOLETE DIRE VOI, CHE UN RITRONATO DALLE BOMBE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE, AVREBBE FATTO QUELLO CHE HA FATTO, SE I ROTHSCHILD MONARCHIA BRITANNICA NON LO FINANZIAVANO? TUTTI POSSONO VEDERE COME IL è IL NWO VUOLE VEDERE TUTTI GLI ISRAELIANI PUGNALATI A MORTE! "Se i cittadini tedeschi non fossero stati disarmati dal regime nazista, Adolf Hitler non avrebbe potuto compiere lo sterminio degli ebrei" e l'Olocausto sarebbe stato di dimensioni "molto ridotte", afferma in una intervista sulla Cnn.
MARTIRI CRISTIANI

CI POSSONO ESSERE TANTI MOTIVI CATTIVI, PERCHé QUALCUNO VOGLIA FUGGIRE DALLA POLIZIA, ED UN SOLO MOTIVO VALIDO: SE, LA POLIZIA DEGLI USA SONO DEI SADICI STUPRATORI DI PERSONE INNOCENTI: DEI VERI SACERDOTI DI SATANA CHE VANNO TASERANDO PACIFICI STUDENTI CHE SBAGLIANO A FARE LE DOMANDE SBAGLIATE A 322 KERRY! NEW YORK - La famiglia di Walter Scott - l'afroamericano di 50 anni ucciso nell'aprile scorso in South Carolina da un agente bianco che gli sparo' alle spalle mentre fuggiva - ha raggiunto un accordo con le autorita' locali per un mega-risarcimento di 6,5 milioni di dollari. Scott era disarmato. L'agente aveva in un primo tempo raccontato di aver sparato per legittima difesa. Ma le immagini riprese da alcuni testimoni con uno smartphone lo hanno inchiodato alle sue responsabilita'.
MARTIRI CRISTIANI

io ho visto OBAMA Hussein mettere la mano sul suo cuore islamico, mentre si canta l'inno NAZISTA saudita: "allak akbar morte a tutti gli infedeli dhimmi schiavi", dice l'inno nazionale saudita ] [ http://www.ansa.it/webimages/img_700/2015/5/9/e1ff8d305eb1bbdf75df0c21e7b6cee5.jpg
MARTIRI CRISTIANI

HANNO trasformato il testo in una foto, quindi cliccandoci sopra, ritorna a diventare un testo, quindi, i motori di ricerca non possono leggere IL TESTO che è nelle immagini, in questo modo il NUOVO ORDINE MONDIALE ordina ai motori di ricerca quello che devono conoscere o, CHE non DEVONO conoscere: QUINDI: INTERNET è UNA TRUFFA ED UN ATTO DI ALTO TRADIMENTO! INFATTI, SE I MASSONI CI HANNO RUBATO LA SOVRANITà MONETARIA? POI, OGNI CRIMINE è POSSIBILE!
MARTIRI CRISTIANI

SI MERITAVANO DI MORIRE: perché lo ha detto il Corano! INFATTI, SULLA INSEGNA DEL BAR vi erano delle scritte in inglese, e SALMAN Allah Akbar Boko Haram Erdogan ha detto che la cultura occidentale è peccato! ] [ Uccisi anche i due attaccanti KABUL - Due civili afghani sono stati uccisi ed altri tre hanno riportato ferite in un attacco realizzato ieri sera da due talebani pesantemente armati ad un ristorante di Kabul. Lo riferisce l'agenzia di stampa Pajwok. In un comunicato la Direzione nazionale della sicurezza (Nds, servizi) ha indicato che i due kamikaze sono penetrati nel ristorante Kalba Sulah del quartiere di Deh Boori uccidendo una guardia della sicurezza. Poi all'interno hanno aperto il fuoco sparando sui presenti.
MARTIRI CRISTIANI

Russia denuncia all'ONU le imprese turche che collaborano con il Daesh, ADESSO SIANO: NATO ONU GOVERNI, ECC.. A TIRARE LE CONSEGUENZE DEL CASO! 25.05.2016. In una lettera al segretario generale dell'ONU, il rappresentante permanente della Russia alle Nazioni Unite Vitaly Churkin ha elencato le aziende turche impegnate nella fornitura di componenti per esplosivi ai terroristi dello "Stato Islamico" (Daesh). "L'analisi dei principali componenti chimici delle miscele esplosive confiscate vicino alla città di Tikrit (Iraq) e alla città di Kobani (Siria), seguita dall'identificazione delle imprese-produttrici e dallo studio delle condizioni di vendita di tali componenti in altri Paesi, mostra che sono stati prodotti in Turchia o consegnati in questo Paese senza il diritto di riesportazione", — RIA Novosti cita Churkin.
Le le società indicate figurano "Gultas Kimya", "Endüstriyel Ürünler", "Metkim", "Gubre" e "Diversey Kimya". Hanno consegnato polvere di alluminio, nitrato di ammonio, urea granulata e perossido di idrogeno.
Inoltre il diplomatico russo ha rilevato che nei dispositivi esplosivi improvvisati dei terroristi sono stati trovati microcontrollori dell'impresa americana "Microchip Technology", transistor della società svizzera "ST Microelectronics" e modelli cellulari Nokia 105 RM-908.
 http://it.sputniknews.com/mondo/20160525/2756780/Turchia-bombe-terrorismo-Siria-Iraq.html#ixzz49hZXS5cy
MARTIRI CRISTIANI

2/2 .. IS HORROR SHARIA LAW HORROR ] [ Copt teenager kidnapped for ransom in Upper Egypt.
Minya (250 km south of Cairo) is another province that has in recent years gained notoriety for the large number of Copts snatched for ransom. Amir Gamal, a Christian air force conscript from Beni Mazar, Minya, was set free on March 4, 2016, after his family paid EGP 140,000 (over $15,000 US) to redeem him. Amir B.M., a child of five, was released by his kidnappers in October 2015, after the payment of EGP 45,000, reported Egyptian newspaper Veto. The child, likewise a Christian, was reported kidnapped and returned, to the Samalot police, in Minya. Mina Thabet, a Minya equality activist decried the resurgence in kidnappings, describing them as a “clear drain on the Christians’ financial resources.”
A phenomenon? Ishak Ibrahim, a researcher at the Egyptian Initiative for Personal Rights, insists the kidnappings are a ‘phenomenon’, blaming the lack of security for the increase in incidents. In a phone call with the Egyptian satellite channel ONTV, he said that the kidnapping of Copts and the attacks against their possessions has increased greatly since the June 30, 2013 mass protests which ousted the Muslim Brotherhood president Mohamed Morsi. Ibrahim refuses to describe these attacks as individual incidents.
“After a brief lull, kidnappings are back in force. The cases are to the tune of a case each week, or two weeks, in some places of Upper Egypt. Most victims are Copts,” Ibrahim told World Watch Monitor.
What do you expect us to do? Fend for yourselves
Ehab Karam, a dentist, was killed on 23 September 2014 while on his way home in Asyut City (390 km south of Cairo) from his private clinic in nearby Badari. According to Christian website “Light and Dark,” his wife said the couple had earlier repeatedly informed the police about the threats against her husband, for refusing to pay protection money. “What do you expect us (police) to do? Fend for yourselves,” was what she and other relatives were told, despite filing several complaints. Earlier, in 2014, Egyptian newspaper al-Fagr claimed a ‘gang’ had imposed ‘protection money’ on close to 500 Coptic families in the villages of Asyut, listing names of victims and sums of money paid. The paper said those refusing to pay had been told they “would either be killed, kidnapped, or forced to stay indoors.” Al-Mogaz, a mainstream Egyptian media outlet, noted the targeting of Christians when reporting the arrest of members of a ‘gang’ on March 7, 2015. This ‘gang’ appears to have been centred on the town Sahel Selim in Asyut, Upper Egypt (400 km south of Cairo). However, the targeting was portrayed more through the prism of criminality than as a religious hate crime.
“Security authorities are aware of such incidents, but they don’t seem to do much,” said local pastor Kameel Masoud of Sahel Selim Evangelical church at the time of the arrests.
Emad Lotfi, a local Copt, was also quoted as saying “We have to pay protection money-jizya, the criminals and extremists call it - or suffer increasingly from kidnappings and extortion.”
“It’s almost an Islamic mini-state where we live, reminiscent of historic persecutions”, he said.
The Damians’ case. Emad and Medhat Damian, cousins, were among Christians pressured to pay hefty sums of money to a particular person in the same town of Sahel Selim,
Egyptian satellite channel ONTV’s ‘Manchette’ talkshow interviewed their relative, Essam on Aug 24, 2014, who said: “My brothers Emad and Medhat didn’t submit to the demand for payment. After they reported the extortion by Ashraf Hillaka (the alleged extortioner) the police told them not to worry and not to pay. 
“Next day, Ashraf calls them and again demands the money. Emad again refuses and reports this as well to a senior local police officer (name and rank stated), who again assures him.
“Ashraf arrives approximately 45 minutes later and is furious, having been informed by the police that they had reported him. He came and killed both my brothers right in their bedroom in the home where they were staying. He killed them both ‘so that people will know and fear,’ he said….
“The police didn’t even come to collect the dead bodies.”
“Twenty days later, with the authorities doing nothing, the demand (on other Christians) rises steeply from EGP 10,000 to a million. More than 250 victims had to pay sums ranging from EGP 50,000 to 600,000 each, according to ability. Some are (well-to-do) doctors, others are poor people,” Essam stated on the widely watched Egyptian private channel. “Police are not there. They see no evil, they hear no evil.”
“The culprit is known by name. Officers know him,” he said speaking of the double murder, which had happened almost a year before the TV appearance, on 10 September 2013.
Other cases in NE Egypt. Targeted violence against Copts has also occurred elsewhere in the country.
In a two-year period to July 2015, CCE stated that “127 Coptic families were forced to leave Rafah, Sheikh Zuweid and al-Arish after a rash of attacks” plaguing the Egyptian north-eastern Sinai Peninsula where an apparent Islamist insurgency has been taking place. “Christian homes were singled out, with threats of slaughter against kidnapped victims,” al-Masry al-Youm quoted CCE as saying.
https://www.worldwatchmonitor.org/2016/04/4424671/
MARTIRI CRISTIANI

Khartoum releases Christian minister, holds another 'pending charges'
    Published: May 24, 2016
    Telahoon Rata, left, and Hassan Taour.

    After imposing nearly half a year in detention, Sudan has now released one Christian minister, while ...
    Kazakhstan church raids a ‘backward step’
    Published: May 24, 2016
    A policeman is filmed during the Good Friday raid on New Life church in Almaty, Kazakhstan.

    Recent raids on Christians’ homes and churches in Kazakhstan are a “backward step”, following the ...
    ‘Can Christians be butchers?’ Tanzania’s Islamist tensions continue
    Published: May 23, 2016
    A Christian butchers in Mbeya, Tanzania. 'Wakristu' means 'Christian'.

    The recent attack on a mosque in Mwanza, northern Tanzania, has highlighted the area as one under ...
MARTIRI CRISTIANI

1/2 .. IS HORROR SHARIA LAW HORROR ] [ Copt teenager kidnapped for ransom in Upper Egypt. April 21, 2016. Ongoing ‘phenomenon’ targets hundreds of Egyptian Christians. Celebrating the return of Anthonius belies the fact a hefty sum was exacted by the kidnappers. World Watch Monitor The News. Earlier this month, a young Christian boy was kidnapped in Upper Egypt, before being released 12 days later after the payment of a hefty ransom. Anthonius Farag, 13, was snatched outside his school early in the morning on April 5, in the village of Mansheyyit Manbal, off Matay (230 km south of Cairo). His kidnappers released a Muslim child after identifying his religion by his name, but sped away with the Christian boy.
The latest case is not isolated. According to the Coalition of Coptic Egypt (CCE), a Coptic advocacy group, the Upper Egyptian province of Qena alone saw no less than 72 cases of kidnappings, extortion and related violence against Copts in the period from 2011 to 2014, the most recent figures it has. Those targeted for kidnapping ranged from children to the elderly.
How the kidnapping happened. “At 06:35 a grey Kia, plate number 43789, stopped in the vicinity of the school and my shop,” said a local shop-keeper, who, conscious of his own safety, did not wish to be named. The church lifted the boy and his family in prayer. World Watch Monitor
“One of four individuals in the car walked up to me, claiming they were looking for black market fuel. I said I couldn’t help them with that. As soon as he had left, I heard noise outside the school, and shots were fired in the air by one of the four in the car. They soon sped away after they had bundled Anthonius into their car,” he told World Watch Monitor. Mansheyyit Manbal is a predominantly Christian town of 12,000 inhabitants. Many of the inhabitants have relatives working overseas, hence the impression among nearby villages that it is a ‘rich’ Christian town. “My son, Kyrellos, was standing with both fellow pupils Anthonius and Mohamed when one of the kidnappers approached them,” a Christian parent, Eid Yonan, said. “[The kidnapper] inquired about their names. They let go of Mohamed, but gripped hold of Kyrellos and Anthonius.” Both names are clearly identifiable as Christian. “My son managed to escape, while other boys started screaming. One of the kidnappers shot rounds in the air to disperse the crowd, as the others quickly pushed Anthonius into the car and fled,” added Yonan. Shortly after, the kidnapped boy’s father, Nawwar Farag, alerted the police about what happened at the school, which serves students from the town beside other students from nearby villages. Three days after the kidnapping, Farag received a call demanding a ransom of two million Egyptian Pounds (EGP) - over 225,000 USD - in return for his son. Farag had little trust in police assurances that they had the kidnappers’ phone tapped. Police are not there. They see no evil, they hear no evil
“‘The police won’t help you,’ the abductors said when they called again April 12,” Farag recalled. He agreed with the kidnappers on a sum of 300,000 EGP ($34,000 US) - over 300 times an agricultural worker’s monthly wages - which was all he as a poor farmer could raise, relying on a collection from Christians who earned more.
The drop-off arrangement went as planned on April 17, and soon after Anthonius was found, having made his way to a nearby village after being left on a deserted road.
“I was kept in a dark room, with my blindfold removed only when they offered me something to eat,” Anthonius told World Watch Monitor, recalling his ordeal, which included beatings and questionings about his father’s financial situation. Meanwhile, the town church was earnestly praying, while other inhabitants demonstrated, and parents stopped sending their children to school.
UPDATE: On April 25, 2016, Coptic news website Watani reported security forces caught a gang they said had kidnapped Farag. Local police said ransom money was found with members of the gang and returned to the family. According to the police, the gang had specialised in kidnapping members of wealthy families and operated in areas of Minya and Asyut. Background.. Anthonius’s kidnapping follows numerous cases of Copts targeted for extortion, with rescue efforts often hampered by police inadequacies or unwillingness.
“For years the Copts of Nag Hamadi [in Qena] have been pleading for help against kidnappings, but no one seems to care,” said Nahed Cherubim, a local CCE coordinator, referring to the Upper Egyptian town whose cathedral was attacked on the eve of Coptic Christmas 2010, resulting in nine deaths.
“Since the 25th January revolution (which ousted former president Mubarak in 2011), kidnappings have become more common in Upper Egypt, where relatively more Christians live… Families pay anywhere from EGP 250,000 to seven million to free their loved ones.”
MARTIRI CRISTIANI

Pakistan police deny Christian-Muslim tension after blasphemy allegation
    Pakistan court grants bail to chief suspect in oven killings of Christian couple
    Pakistan hangs killer of Governor who challenged blasphemy law
    Three attacks on Pakistani Christians mark New Year
    Asia Bibi ‘healthy and safe,’ says her lawyer
MARTIRI CRISTIANI

farisei e salafiti: sono satanisti e razzisti: ipocriti e assassini ideologici, commercianti di schiavi: ma, Obama ad ONU, non lo deve dire! ] [ NEW DELHI - Una donna indiana di 55 anni, trasferitasi da tre mesi in Arabia saudita per lavorare come domestica, ha subito una decina di giorni fa l'amputazione della mano destra da parte dei suoi datori di lavoro per essersi ribellata ed aver tentato di fuggire da casa. Lo riferisce oggi l'agenzia di stampa Pti. L'incidente ha coinvolto Kashturi Munirathinam, che alla fine di giugno aveva accettato, sperando di migliorare la propria situazione finanziaria, una offerta di lavoro a Riyadh.
MARTIRI CRISTIANI

Usa 2016: Wall Street tifa PER Clinton 666 Bush per I SUOI SACERDOTI DI SATANA GENDER DARWIN SCIMMIE EVOLUTE CULTO DALIT DHIMMI GOYIM, tutti gli SCHIAVI DEL POPOLO PECORA CHE è COSTRETTO A COMPRARE IL DENARO AD INTERESSE! POPOLI? SOLO DEGLI SCHIAVI PER QUESTI POLITICI massoni culto GENDER: alto tradimento costituzionale: Clinton 666 Bush
MARTIRI CRISTIANI

essere un cattocomunista, gay abominio sodoma culto, ideologia anticristo gender darwin, oggi fa tendenza, se, tu sei uno che vuole fare carriera all'inferno, per il giorno del giudizio universale: così, risorgere per essere disintegrato! TU NON CI HAI CREDUTO MA UN GIORNO DISPERATO, TU SEI "SVEGLIATO" ED HAI SCOPERTO CHE QUELLA DI UNIUS REI? ERA LA VERITà! NEW YORK - Un attestato di stima per Ignazio Marino arriva da Oltreoceano, dove il sindaco di New York, Bill de Blasio, lo ha ringraziato, definendolo uno dei leader italiani che lo hanno ispirato, cosi' come il sindaco di Firenze Dario Nardella e quello di Napoli Luigi de Magistris. De Blasio - intervenuto al Metropolitan di New York ad uno degli eventi organizzati nell'ambito del Columbus Day, ''Italian Heritage''.
MARTIRI CRISTIANI

non lo volete dire CHI SONO perché sono Erdogan culto sharia sgozzatori ALLAH AKBAR UMMAH MECCA IDOLO MAOMETTO? oppure sono: i sacerdoti di satana della NATO e della CIA? NO! IN QUESTO SECONDO CASo NON NE AVREMMO POTUTO SAPERE NULLA, PERCHé, PER IL NUOVO ORDINE MONDIALE I SACERDOTI DI SATANA SONO INVISIBILI! ] [ LONDRA, 8 OTT - Scotland Yard ha arrestato due uomini in connessione con l'omicidio a Londra dell'italiano d'origine veneta Sebastiano Magnanini, 46 anni, che era stato ucciso e gettato, legato a un carrello della spesa, nel Regent's Canal. E' quanto riferisce la polizia della capitale britannica, secondo cui i due, di cui non è stata rivelata l'identità né la nazionalità, hanno 22 e 61 anni, e si trovano sotto custodia. Alcune fonti investigative non escludono altri arresti.
MARTIRI CRISTIANI

QUESTI TERRORISTI MAOMETTANI FILIPPINI SONO assai PIù MODERATI DEI
TERRORISTI DELL'ESERCITO LIBERO SIRIANO, PERCHé, NON DITE AD ASSAD DI
ANDARSENE? QUESTI SONO GLI ASSASSINI GIUSTI, PER LA VOSTRA CIVILTA DI
SACERDOTI I SATANA I MASSONI FARISEI SALAFITI DEL TALMUD DIO UFO AL
BOHEMIAN GROVE! Filippine, rapito un italiano. Procura di Roma apre fascicolo. Un ristoratore italiano, ex sacerdote missionario, è stato rapito da sette
ISLAMICI SHARIA uomini armati nel suo caffè-pizzeria a Dipolog City, nel
 sud.
MARTIRI CRISTIANI

Ehi Rothschild TALMUD S.p.A. quanti tuoi bambini, ancora, io devo ancora mandare in manicomio prima che tu ti possa arrendere a me?
MARTIRI CRISTIANI

a Merkel Tr0ika gli è rimasto un barlume di pudore e circa il Nobel proprio a lei, dopo che ha fatto il Golpe a Kiev? Merkel angosciata, infatti,  Per i tedeschi non lo merita. Migranti: Merkel, fatti passi avanti verso soluzione. La maggioranza dei tedeschi non ritiene che Angela Merkel possa ricevere domani il premio Nobel per la Pace anche se è stata candidata da alcuni colleghi della sua Unione (Cdu-Csu).
MARTIRI CRISTIANI

Ehi Rothschild TALMUD SpA. anche perché quello che ti nega la TORà? a te lo consente il TALMUD, ecco perché tuo nonno ha impregnato la nonna di Hitler, così tu hai l'onore di avere nella tua famiglia, i più grandi assassini e satanisti sharia Erdogan Stalin del Mondo!
MARTIRI CRISTIANI

chi riesce a solidarizzare con il nazismo islamico sharia, senza reciprocità: il terrorismo: del Califfato Mondiale, spacciandolo per un atteggiamento patriottico, lui sta sputando contro i suoi figli, dato che il nuovo Ordine Mondiale ha deciso di fare i Califfati di: Roma Gerusalemme e Parigi ] L'intifada dei coltelli, semina terrore in Israele. Almeno 8 israeliani feriti. Un palestinese ucciso in scontri . Le autorità israeliane chiudono la porta di Damasco, uno dei principali accessi alla Città Vecchia.
MARTIRI CRISTIANI

DONALD TRUMP, Rupert Murdoch ] IO HO UN PROGETTO POLITICO LIMPIDO E CHIARO, NESSUNO HA DEI DUBBI CIRCA QUELLO CHE IO SONO, E CIRCA QUELLO CHE IO VOGLIO!
MARTIRI CRISTIANI
  (modificato)
e come ricostruiranno le Chiese che, hanno distrutto e profanato, come potranno risuscitAre i cristiani che hanno sterminato, le ragazze che hanno stuprato e sventrato, tutti i vostri terroristi moderati al-Nursa, esercito libero siriano, che, proprio loro hanno sterminato 2milioni di cristiani in Siria? ma, i vostri jihadisti non hanno titolo a formare nessun governo in tutta la LEGA ARABA dei terroristi, perché un terrorista di LEGA ARABA: nazista sharia senza reciprocità e senza diritti umani, non potrà mai avere una legittimità legale! IO HO PREPARATO PER VOI LA VOSTRA MERITATA REMUNERAZIONE!! BRUXELLES, 8 OTT - La Russia in Siria commette "un errore strategico" continuando a sostenere Assad e "a colpire obiettivi che non sono dell'Isis" e "questo avrà conseguenze sulla stessa Russia" che "temo che comincerà ad avere perdite in Siria". Lo dice il ministro della Difesa il sacerdote di SATANA Usa Ashton Carter in una conferenza stampa per la ministeriale MASSONICA NWO SPA FMI Nato. Gli Usa "non cooperano e non coopereranno con la Russia" finché Mosca "continuerà con la sua fuorviante strategia" di non sostenere una transizione in Siria, ha detto.
MARTIRI CRISTIANI

Ehi Rothschild TALMUD S.p.A. SATANA ] non potrebbe mai esistere una ribellione che, voi potreste fare contro la santità di DIO JHWH ONNIPOTENTE, alla presenza del vostro UNIUS REI, senza rimanerne stroncati! scommettiamo?
MARTIRI CRISTIANI

Ehi Rothschild TALMUD SpA. Banche CENTRALI GMOS Biologia sintetica, OGM di umani, o brevetti su esseri umani: quì in mia foto, c'è una ragazza goyim di: IBRIDA MUCCA, che afferma di avere avuto questi figli maiali IBRIDI, da te! https://lh5.googleusercontent.com/-uvBVhHPOQgY/AAAAAAAAAAI/AAAAAAAAABw/tZeQWx2Ef6Q/photo.jpg?sz=50
https://www.youtube.com/user/martyrchristian
MARTIRI CRISTIANI

Crisi: riforma Wall Street compie 5 anni ] Dood-Frank la difendono ma continua a far discutere [ infatti, ora dovete discutere contro di me, e quale è questa vittoria riforma Clinton 666 Bush? il vitello d'oro nel deserto è diventato il toro d'oro della disperazione di tutti i popoli del mondo!
http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2015/7/20/16f523a495352bec6b3f89ac038e88f7.jpg
MARTIRI CRISTIANI

ma, voi siete scivolati sul termine "squalo", che è sinonimo di " SATANISTA fariseo usuaio rothschild SPA FMI"! NO, DONALD TRUMP è L'UOMO GIUSTO! ] [ ANCHE SE Rupert Murdoch è UNO DEI FARISEI SATANISTI ILLUMINATI, CHE è DALLA MIA PARTE, PER REALIZZARE IL REGNO FRATELLANZA UNIVERSALE, E CHE IO NON HO MAI VOLUTO ATTACCARE, PERCHé, IO LO RITENGO COMPONENTE DELLE MIE 12 TRIBù DI ISRAELE, E CHE QUINDI IO DEVO DIFENDERE, QUALE COMPONENTE DEL MIO ORGANISMO UNIVERSALE: IL REGNO DI DIO? MA, SE è VERO CHE LUI AMA GLI ISRAELIANI, CHE DEVONO SUBIRE IL GENOCIDIO, ALLORA, LUI DEVE VENIRE DA ME, SUBITO, PERCHé PER IL NOSTRO DIO LA QUESTIONE EBRAICA è DIVENTATA PRIORITARIA! Rupert Murdoch prende posizione sulle elezioni per la Casa Bianca sponsorizzando il repubblicano Ben Carson, definito "il vero presidente nero" - come a far intendere che Barack Obama non lo sia - di cui gli Usa avrebbero bisogno. "Ben e Candy Carson sono eccezionali. Che ne dite di un vero presidente nero che possa affrontare le divisioni razziali?", twitta lo squalo dell'editoria. Murdoch, padrone in America di Fox, Wsj e New York Post, raccomanda poi un articolo sul malcontento che Obama avrebbe causato fra le minoranze.