SATANISTI ALIENI BIOLOGIA SINTETICA










http://www.pelerinortodox.com/hibrizi-om-animal-dezastrul-zilelor-noastre/

non può avvenire una transizione se prima non c'è un Governo di Unità Nazionale fatto da soli siriani! quindi le truppe di mercenari: di Turchia Giordania ed Arabia Saudita ora devono uscire! ] NEW YORK, 21 OTTobre. Gli USA SPA FMI NWO, devono capire, che non possono più imporre la legge della giungla, e la politica del far west! anche se loro sono diventati i nazisti Bildenberg regime: che non rispettano il consenso popolare: più da nessuna parte, ma, che proprio il consenso popolare va rispettato, altrimenti si distrugge tutto l'impianto giurdico del diritto internazionale! ] [ "Abbiamo visto il benvenuto con tanto di tappeto rosso riservato a Mosca per Assad, che ha usato armi chimiche contro il suo popolo (accusa che diventa calunnia se non viene dimostrata). Un'accoglienza in contrasto, con gli obiettivi dichiarati della Russia per una transizione politica in Siria": cosi' il portavoce della Casa Bianca, Eric Schultz, commenta la visita del presidente siriano al Cremlino.
Lina Menyaikina ] E —nel silenzio dei media occidentali — cominciano a diventare significative le diserzioni nelle schiere dei terroristi. Era facile sgozzare e avanzare, sia in Irak che in Siria, mentre gli aerei occidentali stavano a terra a guardare la demolizione della Siria. Adesso si comincia a morire anche dall'altra parte. Secondo fonti militari siriane e russe, sarebbe già più di 5.000 i caduti tra i terroristi e si registra la fuga di migliaia di terroristi verso la Giordania e, soprattutto, verso la Turchia. Una vera e propria disfatta militare dello Stato islamico potrebbe addirittura rendere ancora più difficile la situazione politico diplomatica occidentale.
 http://it.sputniknews.com/politica/20151021/1396757/mosca-offensiva-assad-incontro.html#ixzz3pH0ueu3V
Iran: al nazista di una civetta sharia Khamenei, ha detto: "da Usa arroganza globale" EIH NAZISTA SHARIA ASPETTA DI CONOSCERE ME!
=====================
QUALE MULTICULTURALISMO NEL NAZISMO DELLA SHARIA? NON VOGLIO DISCONOSCERE IL VALORE INDIVIDUALE DEI MUSULMANI, MA, NON POSSIAMO CONTROLLARE LE CELLULE TERRORISTE CHE NASCERANNO AL SUO INTERNO, PER COLPA DELLA SHARIA DELLA LEGA ARABA! TUTTI I MUSULMANI EUROPEI DEVONO ESSERE SUBITO ESPLULSI! QUESTA è UNA INVAZIONE DI ISLAMICI NAZISTI SAUDITI TURCHI: IN REALTà! ECCO PERCHé ANCHE TUTTI I PALESTINESI DEVONO ESSERE DEPORTATI IN SIRIA! SYDNEY, 22 OTT - Il leader politico olandese di estrema destra Geert Wilders ha lanciato in Australia, in vista delle elezioni nazionali del prossimo anno, un partito politico anti-islamico, l'Australian Liberty Alliance (Ala), modellato sul suo Party of Freedom, che guida i sondaggi nei Paesi Bassi da agosto. E ha raccomandato che l'Australia chiuda i confini e abbandoni la sua consolidata politica di multiculturalismo, "altrimenti la società australiana sarà irrevocabilmente perduta".
===========
KABUL, 22 OTT - Quattro kamikaze talebani hanno attaccato un compound della polizia di frontiera a Spin Boldak, nella provincia meridionale afghana di Kandahar, riuscendo a penetrare al suo interno, ma la reazione delle forze di sicurezza ha messo fine all'iniziativa poche ore dopo. Samin Khpalwak, portavoce del governo provinciale, ha riferito che un attentatore suicida si è schiantato con una moto imbottita di esplosivo contro il cancello di ingresso del compound permettendo agli altri tre di entrare.
============
Ucraina: PARTIGIANI ribelli A HITLER MERKEL CIA NATO PRAVY SERCTOR: ritirano  i loro carri armati! Come previsto da un accordo del 29 settembre a Minsk, 22 OTT - I separatisti dell'autoproclamata PLEBISCITARIA repubblica di Donetsk, vittime di uno scampato genocidio da GOLPE CIA NATO, sostengono di aver ritirato dal fronte tutti i propri carri armati come previsto da un accordo raggiunto il 29 settembre a Minsk dai rappresentanti del 'Gruppo di contatto' (Mosca-Kiev-Osce-separatisti) sul conflitto nel sud-est ucraino. Il 26 ottobre inizierà il ritiro dell'artiglieria di calibro inferiore ai 100 mm e dei mortai di calibro inferiore ai 120 mm verso postazioni ad almeno 15 chilometri dal fronte.
=================
SALMAN SAUDITA WAHHABITA HA DETTO: "EVVIVA. ARRIVANO I NOSTRI!" Boko Haram proclamano il MIO "Califfato SHARIA"
OPEN LETTER TO HAMAS ] ma se Turchia e Saudi Arabia comprano il loro denaro dai Rothschild, ad interesse, dove lontano voi pensate di arrivare dopo che avete fatto il genocidio degli israeliani? AVETE MAI PENSATO CHE è PROPRIO IL NUOVO ORDINE MONDIALE, CHE HA BISOGNO DEL GENOCIDIO DEGLI ISRAELIANI? SENZA DI LORO? SIAMO TUTTI FOTTUTI!
Salman Saudi Arabia SHARIA SATANA! ] [ perché, tu sei un predone, un disgraZiato, un pieno di demoni, che non potrebbe mai essere un RE? perché, sei uno spregovole assassino, STUPRATORE, LADRO, un ipocrita di bugiardo: figlio del demonio ROTHSCHILD! E NESSUN RE IN ISRAELE POTREBBE MAI ESSERE COSì, COME TE! Per colpa tua ISLAM verrà distrutto come il nazismo! E MI DISPIACE CHE, ISRAELE PER SALVARE LA TUA VITA DI ASSASSINO: MANIACO RELIGIOSO ERETICO BLASFEMO NAZISTA, PROPRIO LUI LE 12 TRIBù, come un idiota, LUI PROPRIO ABBIA voluto perdere LA SUA VITA, per uno spregevole criminale come te, per subire un nuovo Olocausto di nuovo AL POSTO TUO e al posto del SPA FMI NWO: i satanisti farisei!
======================
quindi voi ammettete di essere gli esecutori materiali! OK! allora troviamo i mandanti in Rothschild il fariseo Talmud SPA FMI, e il suo complice nel Mufti Sharia Corano califfato Ottomano, sanno tutti che, è la loro la religione satanica: la ideologia della schiavitù Goyim DHIMMI: gli schiavi che devono esere sfruttati a morte, e la loro è la ideologia della TEOLOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE! BERLINO, 21 OTT - "Non c'è nessun motivo per cambiare, la storia". Lo ha detto il portavoce di Angela Merkel, Steffen Seibert, rispondendo a Berlino sulle affermazioni di Netanyahu sulla Shoah. "Conosciamo bene l'origine dei fatti - ha aggiunto - ed è giusto che la responsabilità sia sulle spalle dei tedeschi".
===================
questa per me è una GRANDE tragedia enorme! Essere costetti ad espellere tutti i musulmani! ed essere costretto a vedere la condanna mondiale dello ISLAM mio HOLY, tutto per colpa del terrorismo e del nazismo omicida della sharia! e nessuno deve mettere in dubbio la onestà delle mie parole METAFISICHE! Lascia Usa 14enne arrestato per orologio Andrà a scuola in Qatar, si trasferisce l'intera famiglia.
==========================
Salman Saudi Arabia SHARIA SATANA tuo Allah pedofilo assassino! ] [ se, io dico: "tu devi morire!" POI VERAMENTE TU DEVI MORIRE! E SE IO DICO: "tu devi vivere!" poi, veramente, tu devi vivere, e questa non è soltanto, una caratteristica dei veri RE di Israele, perché, anche loro erano metafisici come me! Ma, poiché, io sono anche Unius REI: IL GOVERNATORE UNIVERSALE DI TUTTO IL REGNO DI DIO mio Holy JHWH, se, io fossi minimamente ipocrita soltanto? IO PERVERTIREI IL FONDAMENTO DELLA VIRTù, E IN QUESTO CASO. LA PARTE PIù AMPIA, DI TUTTO IL GENERE UMANO ANDREBBE PERDUTA NEL GIORNO DEL GIUDIZIO UNIVERSALE! ed io non ho neanche, un problema a mentire, per evitare di essere ucciso: perché quale RE METAFISICO la mia giurisdizione universale, non può essere neanche interrotta dalla morte biologica!
============================
TEL AVIV, 21 OTT - Due razzi sono stati lanciati da Gaza sharia questa sera verso Israele SPA Rothschild! ] vattene Satana nel nome di Gesù di Betlemme, perché, tutti i popoli del mondo? SONO MIEI! [ nelle comunità vicino la Striscia. Lo dice la tv Canale 10, secondo cui il primo è esploso in una zona aperta del Neghev occidentale senza né danni né vittime. Il secondo sarebbe ricaduto dentro Gaza.
====================
A NESSUNO VERREBBE IN MENTE DI FARE UN GENOCIDIO, AL PRIMO SENTORE DI UN PROBLEMA, SE, TU NON SEI L'ISLAMICO ERDOGAN SALMAN SHARIA GENOCIDIO DELLA SOSTITUZIONE: "Hitler voleva espulsione e non lo sterminio degli ebrei" E Netanyahu: NON PUò ESSERE L'INVENTORE DELL'ACQUA FRESCA! CERTAMENTE, HITLER SI è INCATTIVITO PERCHé I RABBINI FARISEI ENLIGHTENED SPA FMI, GLI HANNO DETTO: "TU CI PUOI UCCIDERE MA NOI NON TRADIREMO MAI ROTHSCHILD!" POI, COME HANNO DETTO QUELLE PAROLE? LORO SONO FUGGITI IN USA E LA HANNO MESSA NEL CULO A TUTTI GLI ALTRI EBREI NELLA SHOAH .. E QUESTA è UNA STORIA VECCHIA CHE NASCE DA CAINO E ABELE!
=======================
E CHE TUTTI GLI ISLAMICI SONO DEGLI ASSASSINI PEZZI DI MERDA: DEGLI INFAMI: FEDIFRAGHI, DI IPOCRITI FALSI E TRADITORI, BUGIARDI? QUI CI SONO 1400 ANNI A DIMOSTRARLO: ED IL PRIMO INFAME è STATO MAOMETTO! Hanno scuscitato scalpore le affermazioni del premier Benyamin Netanyahu, secondo cui Hitler non voleva "sterminare" gli ebrei, ma "espellerli": fu convinto alla Soluzione finale dal Muftì di Gerusalemme Haj Amin Al-Husseini. "Hitler all'epoca non voleva sterminare gli ebrei ma espellerli. Il Muftì andò e gli disse 'se li espelli, verranno in Palestina. 'Cosa dovrei fare?' chiese, e il Muftì rispose 'Bruciali'". ] [ Marcantonio Bragadin (Venezia, 21 aprile 1523 – Famagosta, 17 agosto 1571) è stato un politico e militare italiano, cittadino della Repubblica di Venezia. Fu Rettore della città-fortezza di Famagosta, ricco porto sulla costa orientale dell'isola di Cipro, durante l'assedio degli ottomani. Nonostante il trattato di resa stabilisse che i militari superstiti potessero ritirarsi a Candia con i civili, il comandante turco Lala Kara Mustafa Pascià non osservò le condizioni pattuite. Bragadin venne imprigionato a tradimento e mutilato al viso (gli vennero mozzate ambedue le orecchie e il naso), quindi rinchiuso per dodici giorni in una minuscola gabbia lasciata al sole, con pochissima acqua e cibo. Al quarto giorno i Turchi gli proposero la libertà se si fosse convertito all'Islam, ma Bragadin rifiutò. Il 17 agosto del 1571, tratto già quasi esanime dalla prigionia e con gravi ustioni sul corpo, fu appeso all'albero della propria nave e massacrato con oltre cento frustate, quindi costretto a portare in spalla per le strade di Famagosta una grande cesta piena di pietre e sabbia, finché non ebbe un collasso. Fu quindi riportato sulla piazza principale della città incatenato a un'antica colonna e qui scuoiato vivo a partire dalla testa, anche se morì prima della fine della tortura. Le sue membra squartate vennero distribuite tra i vari reparti dell'esercito e la pelle, riempita di paglia e ricucita, venne rivestita delle insegne militari e portata a cavallo di un bue in corteo per Famagosta. Il macabro trofeo, insieme alle teste del generale Alvise Martinengo, del generale Astorre Baglioni, di Gianantonio Querini e del castellano Andrea Bragadin, venne issato sul pennone di una galea e portato a Costantinopoli. La pelle di Bragadin fu trafugata nel 1580 dall'arsenale di Costantinopoli da Girolamo Polidori, giovane marinaio veneziano; fu portata a Venezia e conservata nella chiesa di San Gregorio per essere trasferita nel 1596 in quella dei Santi Giovanni e Paolo, dove si trova ancora oggi. La fama del Bragadin si deve all'incredibile resistenza che seppe opporre all'esercito che lo assediò, dato il rapporto delle forze in campo, nonché all'orribile scempio cui fu sottoposto dopo la resa della sua città. Dal punto di vista militare, la tenacia ed il protrarsi della resistenza degli assediati capitanati dal Bragadin richiese un ulteriore impiego di forze da parte turca e tenne impegnati gli assedianti per un lungo periodo, tanto che la Lega Santa ebbe il tempo di organizzare la flotta che avrebbe sconfitto quella ottomana nella battaglia di Lepanto.
======================
Duro il commento del  DISSOCIATO MENTALE Efraim Zuroff,  Centro Wiesenthal: CHE DOPO ESSERSI FATTO UNA PERA FLEBO DA DUE LITRI DI NICOTINA E CAFFEINA: NELLE VENE DICE: 'affermazioni Netanyahu senza basi!" COSì SUBITO DOPO SCONFESSA LE SUE STESSE AFFERMAZIONI E PRECISA, RINNEGANDO QUELLO CHE AVEVA DETTO IN PRECEDENZA: "Che il Muftì spingesse sui nazisti e volesse l'invasione della Palestina è fuori discussione, ma Hitler non doveva essere convinto da nessuno".
===========================
MIO ISRAELE è STATO PROFETIZZATO CHE SAREBBE STATO ABOLITO IL TUO PATTO CON LA MORTE! .. E QUEL MOMENTO? è ADESSO! secondo Heidegger gli ebrei sono stati, inconsapevolmente, artefici del loro stesso destino in quanto parte attiva dello sviluppo della storia occidentale come ‘progresso della tecnica’. Gli ebrei responsabili del proprio sterminio, un destino necessario per il compimento dell'Essere DI SATANA NEL NUOVO ORDINE MONDIALE: SPA DI ROTHSCHILD IL MASSONE SPA FMI. E il pensiero nazista nella filosofia di Heidegger ora ha delle prove. La "purificazione dell'Essere" inevitabile attraverso lo sterminio antisemita, che è stato semplicemente "autoannientamento", selbstvernichtung. E' questa la parola chiave che riaffiora da uno scritto recentemente ritrovato e che potrebbe dare una svolta ad uno dei capitoli più controversi della storia del pensiero di Martin Heidegger.
=====================
666 SPA bildenberg fed bce imf spa NWO SATANA IL GUFO BUSH? la COLPA è TUTTA LORO! LA MIA CIOLA CAZZO PENE SATANA MI HA DETTO: "PERCHé TU SEI COSì INGENUO? ALLAH è AKBAR!" PER COLPA DELLO ISLAM CORANICO CRANICO, TUTTE LE RELIGIONIVERRANNO DICHIARATE ASSASSINE E MENZOGNERE, DATO CHE MAOMETTO è SALITO AL CIELO DA GERUSALEMME 7 ANNI DOPO LA MORTE!
========================
PARIGI, 21 OTT - Il comitato esecutivo dell'Unesco [ dichiara che i soltanto i genocidi, i furti, che fanno gli islamici sono legali! PERCHé il nazismo islamico e terrorista, della TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE è tutto VALIDO! da questo punto di vista: questo è alto tradimento! ] ha approvato una risoluzione che condanna la gestione israeliana della spianata delle moschee di Gerusalemme, escludendo però "in un cambiamento dell'ultimo minuto" un passaggio che definiva il muro del pianto come parte integrante della moschea di Al Aqsa, e quindi luogo di culto islamico. Lo riferisce France 24. Israele respinge "totalmente" la "vergognosa" risoluzione dell'Unesco sui Luoghi santi di Gerusalemme che "mira a trasformare il conflitto israelo-palestinese in uno scontro di religioni". Lo afferma il ministero degli Esteri israeliano.
===================
my JHWH they have rejected the universal brotherhood, must now die! [] Ezekiel 8-9, And he said to me, "Son of man, do you see what they are doing--the utterly detestable things the house of Israel is doing here, things that will drive me far from my sanctuary? But you will see things that are even more detestable."Ezekiel 8:8 He said to me, "Son of man, now dig into the wall." So I dug into the wall and saw a doorway there.
============================
 Benjamin Netanyahu PER QUANTO TU SEI INGENUO? TU MI FAI COMPASSIONE! [ questo è il nwo ] Dietro lo stesso computer SALMAN BUSH KERRY ROTHSCHILD ridono di noi! Come i grandi rabbini ti hanno fatto uccidere da Hitler, così hanno pianificato di farti uccidere da SALMAN!
=============================
DARWIN GENDER 322 BUSH 666 KERRY sacerdoti voodoo CIA NATO NWO ] io vi ho detto: "morite tutti sull'altare di VOSTRO satana per fermare il mio ministero!" e voi non lo avete fatto! Salman SHARIA ha detto ai suoi terroristi galassia: "voi andate a morire per il nostro demonio Allah!" e loro lo hanno fatto! ORA, CROLLERà IL NWO PER COLPA VOSTRA! POI, VOI NON DOVRESTE DARE LA COLPA A ME! SE NON CI FOSSI STATO IO? IL NWO SAREBBE CADUTO UGUALMENTE PER COLPA DEGLI ISLAMICI!
==================
Benjamin Netanyahu HA RACCONTATO QUESTA STORIA VERA, PERCHé LUI SA, CHE IO CON LA MIA METAFISICA, IO POSSO RISCRIVERE LA STORIA CHE I FARISEI SATANISTI MASSONI HANNO MANIPOLATO! .... "Hitler all'epoca non voleva sterminare gli ebrei ma espellerli. Il Muftì andò e gli disse 'se li espelli, verranno in Palestina'. 'Cosa dovrei fare?' chiese e il Muftì rispose 'Bruciali'". https://www.opendoors.org.za/eng/persecuted_christians/wwl_quick_facts/
====================
tutto fumo negli occhi: ARABIA SAUDITA sharia, e TURchIA sharia, sono ISIS sharia, e non ha nessuna importanza quanti dei loro cittadini sono disposti a sacrificare per questa forma di dissimulazione! [ Ad Istanbul regime nazista islamico non si fanno cose che la polizia segreta non conosce già! hanno istuito terroristi siriani in questi 5 anni che non possono vantare nessuna verginità adesso! ] liquidato un centro di addestramento per minorenni 10.2015 [ URL abbreviato 017520 ] [ A Istanbul la polizia turca ha fermato 24 ragazzi provenienti da Tagikistan e Uzbekistan, che in Turchia studiavano le norme dell’islam radicale e le leggi dello “Stato islamico”. http://it.sputniknews.com/mondo/20151020/1392203/Turchia-ISIS-addestramento-minorenni.html#ixzz3pCaNGZaM
quello che dice Benjamin Netanyahu è nella univoca logica delle cose! Chi di noi al posto di Hitler non cercherebbe una soluzione diversa dallo sterminio totale? INFATTI, CHI VA IN GUERRA CERCA SOLDATI ALLEATI, [ Dal principio Hitler voleva liberarsi degli ebrei, credi questo veramente? NESSUNO SI VORREBBE PRIVARE DI UN ALLEATO O DI SOLDATI PER IL SUO ESERCITO: CHE è PER QUESTO SCOPO CHE ERDOGAN (HITLER ISLAMICO) HA MESSO A FIGLIARE ANCHE LE BAMBINE! CERTO all'inizio li voleva come suoi alleati TUTTI GLI EBREI: TUTTI contro la usura mondiale dei Rothschild: DEMO PLUTO GIUDAICO MASSONE! QUINDI CONSTATATA LA OPPOSIZIONE IRRIDUCIBILE dei RABBINI CAPI: Farisei usucratici MONDIALISTI SISTEMA MASSONICO, AD OGNI PROGETTO DI IDENTITà, LIBERAZIONE DALLA GRANDE USURA, PER LA SOVRANITà NAZIONALE, LUI fu costretto a cercare SOLUZIONI CRUENTE: PER LA sua DETERMINANTE VITALE necessità di liberarsi della mafia usurocratica dalla Banca di Inghilterra, QUESTO CONTRO LA USURA PARASSITARIA ERA DI STRATEGICA IMPORTANZA: PERCHé I TEDESCHI MORIVANO DI FAME REALMENTE, E LA ANARCHIA E CORRUZIONE LACERAVANO LA SOCIETà! Ma, tutti possono facilmente riconoscere la logica, di come, in modo assai meno rischioso ed oneroso che fare un Olocausto: lui abbia cercato prima altre soluzioni meno cruente. Il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha raccoltanto soltanto quella parte della medaglia, che lui può raccontare, in realtà, prima degli islamici, gli ebrei europei sono stati venduti dai loro rabbini Rothschild! ] [ AL PRINCIPIO Hitler voleva COLLABORAZIONE, non sterminio ebrei, 21.10.2015(aggiornato 21.10.2015) URL abbreviato 324621. Il premier israeliano parlando al Congresso sionista “riscrive” la storia addossando le colpe dell'Olocausto ai palestinesi: “Fu in Gran Mufti di Gerusalemme a chiedere lo sterminio”. Stanno facendo il giro del mondo le parole pronunciate dal premier israeliano Benjamin Netanyahu al Congresso Sionista questa mattina. "Hitler all'epoca non voleva sterminare gli ebrei ma espellerli. Il Muftì andò e gli disse 'se li espelli, verranno in Palestina'. 'Cosa dovrei fare?' chiese e il Muftì rispose 'Bruciali'". PARTIAMO DAL PRESUPPOSTO CHE Benjamin Netanyahu HA DELLE FONTI PER FARE LA SUA AFFERMAZIONE!!! http://it.sputniknews.com/mondo/20151021/1395745/Netanyahu-Hitler-ebrei.html#ixzz3pCbR60rE
====================
NON C'è POSSIBILITà DI EQUIVOCO ISIS SHARIA FINO AD ORA, HA PROSPERATO GRAZIE AI FINTI BOMBARDAMENTI DI SHARIA TURCHIA, E 666 SPA FMI NATO! ] e soltanto per avere dimostrato questo in una settimana: i russi meritano tutti di morire ha detto satana Bush [ Memoriale della scuola di Beslan Dalla parte del male: CNN giustifica attentati dei ceceni jihadisti a Mosca e 21.10.2015 727834. Il buon andamento dei raid dell'Aviazione russa in Siria contro lo "Stato Islamico" non dà pace ai media occidentali. Così nel suo reportage la CNN ipotizza che come conseguenza dei raid possano arrivare in Russia i jihadisti con lo scopo di organizzare attentati terroristici. Il giornalista della CNN fa un parallelo con la campagna delle truppe russe in Cecenia e gli attacchi dei fondamentalisti ceceni a Beslan e Mosca avvenuti nella prima metà degli anni 2000. Tuttavia nel reportage i terroristi sono chiamati "ribelli" mentre Mosca viene indicata come colpevole dei tragici fatti di sangue. In Siria la Russia bombarda i terroristi e i terroristi cercheranno a loro volta vendetta, afferma la CNN. "La Russia è entrata a testa bassa nel conflitto in Siria. Tuttavia il Cremlino è preoccupato dalle possibili conseguenze: un cruento attentato in Russia dal sapore di vendetta dei ribelli", — ha affermato il corrispondente del canale tv americano Matthew Chance. Beh, è davvero possibile: dalla parte dello "Stato Islamico" combattono fino a 7mila uomini delle ex repubbliche sovietiche. E' proprio uno dei motivi principali per cui la Russia è intervenuta nel conflitto siriano. Tuttavia il reportage della CNN è semplicemente scandaloso. "Ci fu l'occupazione di un teatro a Mosca nel 2002, quando i ribelli ceceni presero in ostaggio tutti gli spettatori della sala. Le forze speciali russe avevano usato un misterioso gas mortale. Alla fine rimasero uccisi 130 ostaggi," — ha detto Chance. Tuttavia la CNN non si è fermata qui. "Nel 2004 a Beslan rimasero uccise più di 330 persone, tra cui 186 bambini, prese in ostaggio il primo giorno dell'anno scolastico. La campagna militare brutale di Mosca in Cecenia, dove la maggior parte della popolazione è musulmana, e in altre regioni del sud della Russia, ha portato ad una serie di eventi terribili," — ha dichiarato il giornalista americano. La CNN vuole far capire che la Russia è responsabile della morte di bambini per la linea dura di Mosca in Cecenia? Non si tratta di una giustificazione del terrorismo? I terroristi hanno ucciso e torturato i bambini, i loro genitori e gli insegnanti, non davano loro da mangiare e da bere. Ma la CNN non chiama terroristi i terroristi, cercando di spiegare e giustificare attentati terroristici mostruosi. E' semplicemente disgustoso e vergognoso. Secondo Matthew Chance, Mosca "teme che la campagna della Russia in Siria si rivolti contro la stessa Russia." L'esagerazione e la mancanza di rispetto per le vittime degli attentati terroristici in Russia è una becera e sfrontata propaganda politica. Come fa la CNN a non vergognarsi è un mistero.
http://it.sputniknews.com/mondo/20151021/1395845/Bambini-Terrorismo-Dubrovka-Russia-Propaganda.html#ixzz3pCeH3O47
ISLAMICI SONO I PIù GRANDI REALIZZATORI DI GENOCIDI NELLA STORIA DEL GENERE UMANO! ] per loro è un dogma religioso: infatti hanno la pena di morte per apostasia! [ PARTIAMO DAL PRESUPPOSTO CHE Benjamin Netanyahu HA DELLE FONTI PER FARE LA SUA AFFERMAZIONE! [ Benjamin Netanyahu al Congresso Sionista questa mattina. "Hitler all'epoca non voleva sterminare gli ebrei ma espellerli. Il Muftì andò e gli disse 'se li espelli, verranno in Palestina'. 'Cosa dovrei fare?' chiese e il Muftì rispose 'Bruciali'". [ PARTIAMO DAL PRESUPPOSTO CHE Benjamin Netanyahu HA DELLE FONTI PER FARE LA SUA AFFERMAZIONE! ] E TUTTAVIA TUTTI SANNO CHE TRA HITLER E IL Muftì VI ERA UN RAPPORTO DI "AMOROSI SENTIMENTI", ED è SUPERFLUA DIMOSTRAZIONE DATA dalla OCEANICA DOCUMENTAZIONE DI COME IL LORO DEMONIO DIO ALLAH akbar, ABBIA ORDINATO DI CONQUISTARE IL MONDO CON LA SPADA PER DIFFONDERE L'ISLAM, E DI FATTO, NON SOLO GLI ISLAMICI SONO I PIù GRANDI REALIZZATORI DI GENOCIDI NELLA STORIA DEL GENERE UMANO! MA a TuTT'OGGI SONO UN NAZISMO SPIETATO DI ASSASSINI SERIALI SOTTO EGIDA ONU! ======================= NON STERMINARE LA LEGA ARABA SIGNIFICA ESPORSI AL LORO STERMINIO! E LORO SCEGLIERANNO LA MORTE ALLA RINUNCIA DELLA SHARIA!
=============================
NON C'è MAI STATA LA VOLONTà DI DISTRUGGERE I TERRORISTI ISLAMICI in USA SPA NATO 666 LEGA ARABA, CHE LORO HANNO FINANZIATO ISIS sharia, comprando da loro il petrolio, ecc. ecc...: ECCO PERCHé LA NATO è IL PIù GRANdE TERRORISTA ISLAMICO MONDIALE! NON SOLO, LORO SONO I SATANISTI MASSONI spa rothschild banche Centrali truffa signoraggio bancario: e i popoli sono stati schiavizzati nel sistema regime massonico bildenberg, ma, farisei e salafiti: sono la VERA MINACCIA PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO.. CERTO FINIRANNO TUTTI GIUSTIZIATI DA TRIBUNALI POPOLARI RIVOLUZIONARI, e questa volta non riusciranno a Sterminare i popoli con le cause di conflitto che loro hanno creato a tavolino nel mondo: COME HANNO FATTO ANCHE LE ALTRE VOLTE! Siria, amb. Russia: Gb si rifiuta di collaborare su obiettivi Daesh. 21.10.2015( 21.10.2015) URL abbreviato 223405. Siria, ambasciatore della Russia: Gb si rifiuta di collaborare su obiettivi Daesh. La Gran Bretagna ha rifiutato di cooperare con la Russia per quanto riguarda gli obiettivi dello Stato islamico destinati a essere bombardati. l’ambasciatore russo nel Regno Unito Alexander Yakovenko. Lo ha detto l'ambasciatore russo in Gran Bretagna, Alexander Yakovenko. "Stiamo conducendo un lavoro attivo con gli inglesi sulla questione siriana. I miei contatti, in particolare nel Foreign Office, dimostrano che finora questo lavoro non sta avendo un grande successo" ha spiegato. Alla domanda su quanto gli inglesi attivamente collaborano sugli obiettivi che devono essere colpiti in Siria, spiega il diplomatico, "purtroppo ho ricevuto una risposta negativa. Gli inglesi hanno detto che non avrebbero collaborato con noi su questo".
http://it.sputniknews.com/politica/20151021/1396089/siria-gb-daesh-russia.html#ixzz3pCnsn1yK
SE LA SHARIA IL NAZISMO, STUPRATORE DEI DIRITTI UMANI, NON VIENE CONDANNATA SUBITO? POI, NOI DOVREMO SCEGLIERE SE DIVENTARE TUTTI ISLAMICI O SE DIVENTARE MARTIRI CRISTANI! .. E DI ISRAELE? IN QUELLE CIRCOSTANZE, DI PRENDERE O LASCIARE? ISRAELE NON ESISTERà PIù! ] In Danimarca per 4 musulmani su 10 la legge deve basarsi sul Corano 21.10.2015(aggiornato 14:37 21.10.2015) URL abbreviato 01701. Secondo le statistiche, in Danimarca vivono 250mila musulmani, che rappresentano circa il 3,8% della popolazione. Più della metà dei musulmani danesi ritiene che le leggi dello Stato in cui vivono debbano basarsi sulla Costituzione, anche se 4 su 10 ritengono che il quadro giuridico debba a maggiore o minore misura ispirarsi al Corano. La società "Wilke" ha condotto un sondaggio per conto del quotidiano Jyllands-Posten, secondo cui l'11,3% dei musulmani danesi ritiene che le leggi dello Stato debbano basarsi esclusivamente sul Corano, mentre il 26,5% ritiene che le leggi dovrebbero essere un compromesso tra il Corano e la Costituzione. Solo il 53,9% degli intervistati ritiene che il quadro normativo e giuridico debba fondarsi esclusivamente sulla Costituzione. Jens Peter Frølund, professore di scienze politiche all'Università "Aarhus", considera questi risultati meritevoli di stupore: "La regola fondamentale del nostro sistema democratico è che la Costituzione è la base di tutto. Se teniamo a mente che solo la metà dei danesi pensa così, allora si può iniziare a preoccuparsi per la solidità del nostro sistema democratico e del governo, ha detto al "Jyllands-Posten". Il Jyllands-Posten ha anche parlato con Radwan Mansour, l'imam della moschea di Aarhus. E' d'accordo e solidarizza con quelli che credono che le leggi della Danimarca debbano essere un compromesso tra la Costituzione laica e il Corano. Martin Henriksen, commissario per l'Integrazione del Partito Popolare Danese, ha detto al "Jyllands-Posten" che se si concretizzasse uno scenario simile, preferirebbe non far parte della società danese. Secondo il Partito Popolare Danese, nel Paese vivono circa 250mila musulmani. Il sondaggio condotto dal giornale potrebbe essere sfruttato dal Partito Popolare Danese come uno degli argomenti per fermare l'immigrazione. Dan Jørgensen, commissario per l'Integrazione dei socialdemocratici, ha sostenuto il collega. Ha detto al "Jyllands-Posten" che una posizione simile è totalmente inaccettabile in Danimarca.
http://it.sputniknews.com/mondo/20151021/1397506/Islam-Sharia-Stato-Immigrazione-Diritti.html#ixzz3pCp3YnHQ
E POICHé, NOI NON POSSIAMO CONCEPIRE, CHE I NOSTRI POLITICI SATANISTI MASSONI FARISEI TALMUD, i più grandi esperti di ingegneria sociale della storia: Darwin GENDER Tr0ika, SIANO PIù STUPIDI DEGLI ISLAMICI, POI, DOVREMMO DEDURRE CHE SONO, proprio I FARISEI MASSONI CHE STANNO PORTANDO GLI ISLAMICI ALLA VITTORIA E ALLA REALIZZAZIONE DEL NOSTRO GENOCIDIO!
==================
proverbio: "MAMMA LI TURCHI" Il Giallo dell'ex giornalista Bbc, aveva 2.300 euro nel portafogli, Jacqueline Anne Sutton, l'ex giornalista Bbc trovata morta all'aeroporto di Istanbul. Lo dice il quotidiano Haber Turk, infittendo il mistero sulla sua morte. La polizia aveva dichiarato che la donna era rimasta senza soldi. Jacqueline Anne Sutton stava conducendo alcune inchieste sulla condizione femminile nell'Isis.
===========
I SATANISTI MASSONI FARISEI SPA BANCA MONDIALE 322 BUSH NWO, HANNO DETTO A SALMAN SHARIA, CHE FINCHé ALLAH AKBAR DA LA SUA FICA A SATANA ROTHSCHILD SPA FMI: DA LUI PUò OTTENERE OGNI TIPO GENOCIDIO ANCHE IL GENOCIDIO DEGLI ISRAELIANI: QUINDI IRAN è STATO AVVISATO! ] [ Arabia Saudita chiede all'Iran la chiusura dei rapporti con il governo di Assad. 20.10.2015URL abbreviato. 71364033. Per l'Arabia Saudita, l'Iran dovrebbe fermare l'ingerenza negli affari regionali, proprio mentre sono in corso i bombardamenti a guida saudita nello Yemen.
Botta e risposta tra Riyad e Teheran sulla crisi siriana e le dinamiche regionali. Il ministro degli Esteri dell'Arabia Saudita, Adel al Jubeir, in un'intervista al quotidiano Sharq al Awsat ha esortato l'Iran a fermare la sua "ingerenza" nella regione mediorientale: "Vogliamo che l'Iran cambi la sua politica e smetta di immischiarsi negli affari di altri Paesi come il Libano, la Siria, l'Iraq e lo Yemen". Secondo il ministro saudita, l'Iran dovrebbe cessare ogni attività militare a sostegno del presidente Bashar al-Assad per ottenere un ruolo nel processo di pace.
http://it.sputniknews.com/mondo/20151020/1393323/Arabia-Saudita-Iran-Siria-Assad-Yemen.html#ixzz3pCup6Vnq

===================
MA IL NAZISMO DELLA SHARIA, è ASSAI PIù OMICIDA DEL NAZISMO DI HITLER E QUESTO è TUTTO NELLE STATISTICHE! "Persecuzione giudiziaria", ha commentato Le Pen. "La signora Taubira (il ministro della Giustizia francese,ndr.) ha deciso di condurre nei nostri confronti una persecuzione giudiziaria", ha tuonato Marine Le Pen, rivolgendosi al capannello di telecamere che l'attendevano al tribunale di Lione.
====================
PONIAMO UN ARGINE ALLA MISTIFICAZIONE STORICA! TEL AVIV, 21 OTT - ''Lo Stato di Palestina denuncia le affermazioni (di Benyamin Netanyahu, sulla Shoah, ndr) in quanto moralmente indifendibili ( QUALE LIBERTà DI RELIGIONE ESISTE NELLA SHARIA? COSA è LA PENA DI MORTE PER APOSTASIA? COSA SONO I DHIMMI? ) ed incendiarie'' QUALE DEMOCRAZIA DIRITTI UMANI E LIBERTà DI RELIGIONE JHA LA LEGA ARABA? ... Lo afferma il segretario generale dell'Olp Saeb Erekat. ''Gli sforzi palestinesi contro il regime nazista sono profondamente radicati nella nostra storia'' ha affermato Erekat, in un comunicato. COSA LA PALESTINA (AMMESSO CHE ABBIA FATTO QUALCOSA DI SIGNIFICATIVO CONTRO IL NAZISMO) è AL DI FUORI DELLA UMMAH PER INDICARE UNA SUA SPECIFICA IDENTITà DI MANIACO RELIGIOSO, BRUTALE ASSASSINO SERIALE? )
====================
GENTMAN GENTILONI: "PERCHé NON TI VAI A PRENDERE TU UNA PUGNALATA? POI, TI SI SCHIARINNO LE IDEE!" ISRAELE NON è UN ATTORE DI QUESTA CRISI è SOLTANTO UNA VITTIMA! IL TUTTO è NATO DAI PALESTINESI, CHE NON VOGLIONO VEDERE TURISTI TRANSITARE PERIFERICAMENTE SULLA SPIANATA DEL TEMPIO, ED IO NON CREDO CHE I VIOLENTI TERRORISTI DEVONO AVERE IL RICONOSCIMENTO DEI LORO CRIMINI! Gentiloni a Netanyahu,frenare escalation
Ministro degli Esteri ha telefonato a premier israeliano
===========================
SE NON TI CHIAMI UNIUS REI IL RE DI ISRAELE? I SATANISTI MASSONI FARISEI SPA PD 322 NWO SPA FMI, NON TI LASCERANNO MAI IN PACE: SONO ASSASSINI NAZISTI BILDENBERG DARWIN SCIMMIE GENDER SODOMA, NUOVO ORDINE MONDIALE TALMUD SATANA HALLOWEEN è DIO! MADRID, 21 OTT - Il presidente secessionista catalano Artur Mas ha detto di sentirsi "oggetto di caccia grossa" da parte di Madrid dopo l'arresto del tesoriere del suo partito Andreu Viloca nel quadro di una inchiesta su un presunto finanziamento illegale. Mas è stato dichiarato imputato per "disobbedienza" per avere promosso nel 2014 un referendum consultivo sulla secessione catalana. Mas ha promesso di portare nel 2017 la Catalogna all'indipendenza nonostante il veto di Madrid.
DOPOTUTTO ANCORA OGGI, MOLTE SINAGOGE SONO ANCORA LE SINAGOGHE DI SATANA E DI ROTHSCHILD! ] [ TEL AVIV, 21 OTT - "Non ho avuta alcuna intenzione di sollevare Hitler dalla responsabilità per l'Olocausto e la Soluzione Finale". Lo ha detto Benyamin Netanyahu, citato dai media, tornando sulle affermazioni fatte ieri riguardo la Shoah che hanno suscitato clamore in Israele. anche se non POSSIAMO PENSARE CHE HITLER SOLO SOLETTO ABBIA FATO TUTTO DA SOLO! QUALCUNO DI NOME ROTHSCHILD IL FARISEO RABBINO CAPO LO HA PORTATO A QUELLE CONCLUSIONI! E CERTO I MAOMETTANI NON HANNO PIANTO PER QUESTO! ANCHE I POPOLI STRITOLATI DALLA GRANDE USURA NON HANNO PIANTO! DOPOTUTTO ANCORA OGGI MOLTE SINAGOGE SONO ANCORA LE SINAGOGHE DI SATANA E DI ROTHSCHILD
===================
QUANTO QUESTO RAGAZZO Isaac Herzog: è PIACIUTO AL SUO SPA FED BCE FMI SPA BANCA MONDIALE SISTEMA MASSONICO: SUO NONNO ROTHSCHILD E NONNO DI HITLER, QUELLO CHE IMPREGNO LA NONNA HITLER? TEL AVIV, 21 OTT - "Una pericolosa distorsione. Chiedo a Netanyahu di correggerla immediatamente perché minimizza la Shoah... e la responsabilità di Hitler nel terribile disastro del nostro popolo". Così il leader dell'opposizione israeliana Isaac Herzog sulle affermazioni del premier.
==============
UN SOLO MUSULMANO PUò AVERE 4 MOGLI E 40 FIGLI IN MEDIA, ED ERDOGAN SHARIA E SALMAN SI POSSONO PERMETTERE DI AGGREDIRE IL GENERE UMANO PERCHé è TUTTA SCRITTA NELLE STATISTICHE LA LORO VITTORIA! Israele: pugnala una soldatessa, ucciso
Palestinese colpito in risposta ad aggressione a Ramallah. TEL AVIV, 21 OTT - Una soldatessa israeliana è stata pugnalata nella zona di Ramallah (Cisgiordania) e il suo assalitore palestinese è stato subito ucciso da colpi d'arma da fuoco. Lo riferisce la tv commerciale Canale 2.
===================
Help “strengthen what remains” with a gift from our Gifts of Hope Catalogue!
https://www.opendoors.org.za/eng/gifts_of_hope/?Page=0&utm_source=E-Newsletter&utm_campaign
 PROTECT Christians under Greatest Threat
G1501 R 150.00. Help provide critical care and legal assistance for Christians under the greatest threat...
Jeong loves Jesus. Her faith is her greatest joy… but also her most closely guarded secret. If the authorities find her out, she’ll be sentenced to hard labour in one of the regime’s notorious prison camps. It’s unlikely she’d come out alive.
Every year, Open Doors works to identify believers who, like Jeong, are most at risk. Our World Watch List ranks countries worldwide where persecution is most fierce. Your Gift of Hope will provide medical care, livelihood assistance and legal support to those who live where faith really does cost the most.
The Open Doors 2014 World Watch List (WWL) is the only annual survey of religious freedom of Christians around the world. It measures the degree of freedom a Christian has to live out their faith in five spheres of life – private, family, community, national and church life, plus a sixth block measuring the degree of violence. The methodology counts each sphere equally and is designed specifically to track the deep structures of persecution and not merely incidents.
This year the methodology of the WWL is published for the first time, and independently audited by the International Institute for Religious Freedom (http://www.iirf.eu/) to help make the information gathering and calculation process more transparent.
North Korea is ranked #1 on the list for the 12th straight time. An estimated 50 000 to 70 000 Christians live in political prison camps. Those caught with a Bible face a long prison sentence or death.
Following North Korea on the top 10 list include Somalia, Syria, Iraq, Afghanistan, Saudi Arabia, Maldives, Pakistan, Iran and Yemen. Nine out of the 10 countries are Islamic majority countries.  Also, Islamic extremism is driving persecution in 36 of the 50 countries on the WWL. This reflects an intensification of the trend for the past 15 years that Islamic extremism is the worst persecutor of the worldwide Church.
For the first time ever a sub-Saharan African country – Somalia – is #2 on the list. Sudan, also in Africa, is #11. African countries are assuming a greater profile on the WWL. Central African Republic (CAR) is the top newcomer to the list at #16. Horrific violence has been directed at Christians at the hands of the Séléka rebel alliance.
For the first time, Syria (#3 from #11) and Pakistan (#8 from #14) leaped into the Top 10. Syria’s deteriorating situation with the almost three-year-old civil war is an obvious factor in its rise on the list. Pakistan continues to become a harder place to live. Radical Muslims have room to commit violent acts against Christians and the government is not able to exert control over them.
Violence against Christians is very prevalent in states that are regarded as “failed.” They include Somalia, Syria, Iraq, Afghanistan, Pakistan, Yemen and CAR. Libya (#13) and Nigeria (#14) are other failed states which remain high on the list.
Countries dropping out of the WWL Top 50 are Azerbaijan (#38 last year), Kyrgyzstan (#49 last year) and Uganda (#47 last year). In addition to CAR making the list for the first time at #16, Sri Lanka jumped onto the list at #29 and Bangladesh at #48. Also, Colombia made a huge leap, going to #25 from #46.
In the category of violence alone against Christians, including murders, rapes, kidnappings and church burnings, the highest-ranked countries are, in order: CAR, Syria, Pakistan and Egypt (tie), Iraq and Myanmar (tie), Nigeria, Colombia, Eritrea and Sudan.
On the good news side, Mali made the most improvement, dropping to #33 from #7 last year. Also, Tanzania dropped to #49 from #24 in 2013.
=====================
COME AGONIZZA E MUORE LENTAMENTE LO STATO SOCIALE E DI DIRITTO, LA DEMOCRAZIA NON TROVA PIù UN POSTO NEANCHE IN SALA DI RIANIMAZIONE, SOTTO IL REGIME MASSONICO USUROCRATICO DEI FARISEI MASSONI BILDENBERG ] Procreazione assistita? In Puglia è solo un privilegio per pochi. Lotta all'infertilità, a volte un vero e proprio dramma che molte donne pugliesi sono costrette ad affrontare fuori regione. E che da novembre, se non interverrà per tempo Michele Emiliano, vedranno chiudere, di fatto, anche il centro di Procreazione Medicalmente Assistita (Pma) di Conversano per la scadenza degli incarichi sanitari. Infatti, a partire dal prossimo mese, resteranno in "carico" alla struttura soltanto un medico dirigente ed un andrologo. Personale del tutto insufficiente per potersi far carico di tutto il lavoro in programma. “Procreazione medicalmente assistita? In Puglia è un lusso per pochi e i cittadini sono costretti a migrare in altre Regioni, nonostante l’esistenza di strutture specializzate che, come il centro pubblico di Conversano, la nostra Giunta sta costringendo ad una chiusura lenta e silenziosa”.
===================
====================
RIMANE COMUNQUE SCONCERTANTE COME GRANDI COMPLESSI INDUSTRIALI SI SIANO POTUTI FARE IN AREE AD ALTA DENSITà ABITATIVA!    
Ilva: il caso-Taranto arriva alla Corte Europea, ecco i primi ricorsi. Ambiente e salute. Due principi che a Taranto hanno vita difficile. Anche oggi e nonostante tutte le prese di coscienza a Taranto poco o nulla è stato fatto per tutelare la salute pubblica e difendere la cittadinanza dall'inquinamento. Un gruppo di residenti di Taranto ha presentato alla Corte europea dei diritti dell’uomo (CEDU) un ricorso collettivo per denunciare la violazione da parte dello Stato italiano degli obblighi di protezione della vita e della salute in relazione all’inquinamento prodotto dall’Ilva.
====================
Un massone si converte in punto di morte dopo aver dialogato con Gesù ] DOPO AVERE GIURATO SULLA COSTITUZIONE? OGNI ALTRO GIURAMENTO SUL PIANO SECOLARE è ALTO TRADIMENTO! [ Una storia raccontata da don Tomaselli: la svolta fu la devozione al Sacro Cuore della cognata. Cosa lega la conversione di un massone alla pratica dei “Primi venerdì” a cui sono legati i devoti del “Sacro Cuore di Gesù”? Ce lo racconta il compianto padre salesiano don Giuseppe Tomaselli nei suo libretto “Il Sacro Cuore. Mese al Sacro Cuore di Gesù”. La pratica dei “Primi venerdì”, spiega don Giuseppe, nasce affinché le anime rendano al Signore il delicato atto di riparazione nel giorno in cui si ricorda la sua morte in Croce. LE TRE CONDIZIONI
Le “condizioni” volute dal Sacro Cuore sono tre. 1) Comunicarsi al Primo Venerdì del mese. Non soddisfa a questa condizione chi, per dimenticanza o per impossibilità, volesse supplire in altro giorno, per esempio la domenica; 2) Comunicarsi per nove mesi consecutivi, cioè senza interruzione alcuna, volontaria o no; 3) La terza condizione, che non è detta espressamente, ma che si riduce logicamente, è: che la Santa Comunione si riceva bene. “COMUNICARSI BENE”. Comunicarsi bene, evidenzia il salesiano, significa essere in grazia di Dio, quando si riceve Gesù attraverso l’Eucaristia. Spesso tanti fedeli, prima di comunicarsi, ricorrono al Sacramento della Confessione, per ricevere l’assoluzione dalle loro colpe. Se non ci si confessa come si deve, non si ottiene il perdono dei peccati; la Confessione resta nulla e la Comunione del Venerdì non ottiene il suo effetto, perché fatta male. IL MASSONE MORENTE
Chi invece seguiva correttamente la pratica dei “Primi venerdì” è stata la cognata di un professore già da tempo iscritto alla Massoneria. Una persona ostile nei confronti della religione, rigido e non credente. Un giorno era sul punto della morte, racconta don Giuseppe, stava con la bombola dell’ossigeno per respirare ed il medico aveva detto: “Probabilmente domani morrà”.
L’IMMAGINE DI GESU’
La cognata, devota del Sacro Cuore, ebbe un’ispirazione: mettere un’immagine di Gesù di fronte al moribondo, attaccata al grande specchio dell’armadio. L’immagine era graziosa ed arricchita di una benedizione particolare.
“MI DISSE: SEI ANCORA IN TEMPO!”
Ciò che avvenne fu raccontato più volte dal professore: “Quella notte stavo assai male; pensavo già alla mia fine. Il mio sguardo andò a posarsi sull’immagine di Gesù, che mi stava dinnanzi. Quel bel volto si animò; gli occhi di Gesù mi fissarono. Che sguardo!… Poi mi rivolse la parola: Sei ancora in tempo. Scegli: o vita o morte! – Ero confuso e risposi: Non saprei scegliere!, – Gesù continuò: Allora scelgo io: Vita! – L’immagine ritornò allo stato normale”.
LA CONVERSIONE E I SACRAMENTI
L’indomani il massone fece la Confessione e ricevette i Santi Sacramenti. Non morì. Dopo altri due anni di vita, Gesù lo chiamò a sé. La testimonianza a don Giuseppe arrivò dalla stessa cognata che raccontò ogni dettaglio dell’incredibile conversione.
==============================
Hamas cleric and TV host Sheikh Iyad Abu Funun delivers a sinister message, swearing on the Koran that the entire Land of Israel will be wiped completely clean of all Jews.
https://www.youtube.com/watch?v=wJs9bYRxpz8
The anti-Israel rhetoric from Hamas and Palestinian leaders has increased and is the main problem responsible for the current wave of terror.

This conflict is not about the 1967 cease-fire lines as many Europeans and Americans, including President Obama, seem to think. This conflict is not about land either as many have been led to believe. Rather, this conflict is about the Palestinian desire to kill every Jew living in Israel.

As such, Hamas is using the increased terror to capitalize on its horrific goal, inciting further terrorism, resulting in additional attacks that have been plaguing Israel.

Perhaps the time has come for Israel to permanently eliminate the threat of Hamas. It is clear that they do not want to make peace with Israel. Hamas Cleric and TV Host Abu Funun: We Will Not Leave a Single Jew, Dead or Alive, on Our Land
MEMRI-TV
https://youtu.be/wJs9bYRxpz8
Pubblicato il 19 ott 2015
Hamas cleric and TV host Sheikh Iyad Abu Funun recently said that he would swear on the Quran "that not a single Jew will remain on this land." He further said: "W will not leave a single one of you, alive or dead, on this land. By Allah, we will dig up your bones from your graves and get them out of this country." He was speaking on Al-Aqsa TV on October 13, 2015. http://worldisraelnews.com/watch-hamas-threatens-rid-entire-israel-jews/
==========
Israel Speaks Out: We're Under Attack While the World Remains Silent ] [ WATCH: Palestinian Jew-Hating Teen Stunned When Reporter Reveals His ‘Secret.’Oct 19, 2015. Anti-semitism
Palestinian incitement. Palestinian terror. This shocking video features a Palestinian teen who expresses his views about the current wave of terror in Israel, but the tide turns when the reporter reveals his secret. How do Palestinian people feel when they learn that an innocent Jewish civilian has been stabbed by a Palestinian terrorist? We’ve written a lot about Palestinian incitement. Now you can see the effects of it first-hand. From the hatred present in this video, and knowing that it’s considerably popular among the Palestinian population, how can Israel truly make peace with these people?
You’re not going to believe how the boy responds when he finds out that the interviewer is actually Jewish.
https://youtu.be/zZGKseWwV4c
Palestinian teen says stabbing attacks against Jews makes him happy ] https://www.youtube.com/watch?v=zZGKseWwV4c
i24news EN https://youtu.be/zZGKseWwV4c
=====================
KING SALMAN SAUDI ARABIA ] TU AVRESTI MAI POTUTO PENSARE CHE, GLI EBREI SI SOTTOMETTEREBBERO TUTTI AD UN RE CRISTIANO? ALLORA, TU DEVI AMMETTERE CHE LORO SONO MOLTO MIGLIORI DI TE! ... CHE SE TU OGGI NON SEI ANCORA UN CADAVERE? LA COLPA è TUTTA LORO!
DoNbass encourage fascists merkel kiev CIA CECCHINI MAIDAN GOLPE PRAVY SECTOR NATO ] Satana tu dimmi: " e come potevi sperare tu, che il tuo impero Rothschild SPA NWO Bush non dovesse finire nella Merda Hitler Bildenberg regime?
==================
MA, QUALE LEGA ARABA HA FATTO AZIONI DAL SIGNIFICATO POLITICO PER IMPEDIRE LA DISTRUZIONE DELLE CHIESE? POI, è INGIUSTIZIA SOLO QUELLA CHE PUò RICEVERE UN ISLAMICO TERRORISTA! ROTHSCHILD 322 BUSH NWO BILDENBERG SPA FMI ] TANTO VOI AVETE ODIATO L'AMORE DI GESù CRISTO MESSIA DI BETLEMME [ CHE LA VOSTRA SOCIETà MONDIALE? DA VOI è STATA MESSA TUTTA IN ROTTA DI CULO: DARWIN GENDER HALLOWEEN.. VOI SIETE LA ABOMINAZIONE DELL'INFERNO!
A TUTTI I MIEI NEMICI ] [ quando il tempo della misericordia sarà finito per voi, e quando mi vedrete venire con il Cristo Messia di Betlemme, nel giorno del giudizio universale, quando voi tutti risuscitati dall'inferno, anche nel vostro corpo per la Potenza dello Spirito SANTO, voi starete di fronte al tribunale Eterno mio, per essere giudicati dei vostri crimini, poi, in quel momento maledirete il momento in cui voi siete stati concepiti! ] EPPURE, IN QUEL MOMENTO SARANNO FINITI I MILLE ANNI DI TORMENTI INFERNALI PER VOI, E VOI TROVERETE, finalmente, LA MISERICORDIA DELL'OBBLIO, PER UN ATTO DELLA MIA MISERICORDIA, PERCHé, infatti, IO VI DISINTEGRERò! CERTO QUESTA è LA MIA FEDE! ma, se tu puoi dimostrare di avere un amore più grande del mio, e una giustizia più grande della mia! POI, TU NON DEVI AVERE PAURA DI ME, PERCHé POI, SARà LA TUA FEDE A VINCERE, CONTRO LA MIA FEDE! ] ma, poi, lo sanno tutti, tu non hai nessuna speranza di combattere in modo vittorioso contro, la mia METAFISICA LAICA E RAZIONALE, perché tutti i tuoi demoni in youtube hanno tutti combattuto contro di me e sono stati tutti sconfitti!
A TUTTI I MIEI NEMICI ] [ ma, se tu hai una faccia da cornuto giulivo da poterti giocare davanti alla storia del genere umano, tu mi puoi sempre sfidare in https://www.youtube.com/user/youtube/discussion perché certo, tu sei più intelligente dei sacerdoti di satana della CIA, quelli con i super poteri voodoo di satana: del cazzo Rothschild SPA FMI, nella vagina pecora di nove anni di Allah akbar la perfida sharia!


 SALMAN SAUDITA WAHHABITA HA DETTO: "EVVIVA. ARRIVANO I NOSTRI!" Boko Haram proclamano il MIO "Califfato SHARIA" questo è un sistema regime massonico SPA NWO: SOCIETà DI CULO ROTTO DARWIN GENDER IN COLLISIONE SPA FMI WW3 sharia

 GLI SCIENZIATI EVOLUZIONISTI CI HANNO TRADITO: hanno commesso un crimine di bestializzazione del genere umano, ma, prima ancora hanno tradito la scienza in favore della loro religione teosofia satanica: IO PROPONGO LA PENA DI MORTE: PER QUESTO TRADIMENTO MASSONICO













EIH! DARWIN? COSA è TUTTA QUESTA TUA MERDA DI RELIGIONE DOGMATICA SULLA SCIMMIA EVOLUTA CHE, TU, ED I TUOI ATEI AD OGGI, NON HANNO SAPUTO DIMOSTRARE?














my JHWH holy -- è stato fatto proprio tutto, come tu mi avevi detto di fare: "mi raccomando, tu non li spaventare, convincili con ragionamenti basati sulla persuasione e sulla giustizia, attirali con vincoli di amore!!" ED è PROPRIO QUESTO CHE IO HO FATTO! 
la mia fiducia è nel Signore! ] COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE SHARIAH GALASSIA, CHE SI è INSEDIATO NELLA LEGA ARABA SHARIAH CALIFFATO? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah IRAN ERDOGAN SALAFITA OTTOMANO! Se, invece di uccidervi, io potessi lavorare per voi? Questo si che farebbe di me, un uomo veramente felice! PERCHé TUTTE LE FORZE MALEFICHE DEL MONDO SAREBBERO UMILIATE E TUTTI I POPOLI RITORNEREBBERO A DIO JHWH NOSTRO!
E PERCHé MAI voi siete ancora vivi, se, per il mio amico Benjamin Netanyahu, spesso soprannominato Bibi, tutte le vostre vite, non erano delle vite preziose?
QUANDO GLI ALUNNI SONO A SCUOLA, NON VOGLIONO FARE VOLENTIERI L'ORA DI RELIGIONE.. POI, PERò ARRIVA SEMPRE IL MOMENTO CHE, SONO SOPRAFFATTI DALLA IGNORANZA! E SI PONGONO 1000 DOMANDE! IN SESTO COMANDAMENTO NON COMMETTERE ATTI IMPURI, RIGUARDA IL PIACERE SESSUALE ILLECITO, COME LA SODOMIA! NON IL MUTUO AMORE, CHE ANCHE FIDANZATI SI POSSONO SCAMBIARE!
 In The GARDEN Of EDEN We Were There Everyone, So WE Are Here LAPSED, Because We Have BETRAYED ALL SO Personal! ORIGINAL SIN is a PERSONAL SIN! BUT, HAPPY FAULT THAT WE DESERVED SUCH A REDEEMER!  
NEL PARADISO TERRESTRE NOI C'ERAVAMO TUTTI, QUINDI NOI SIAMO QUì DECADUTI, PERCHé ABBIAMO TRADITO TUTTI IN MODO PERSONALE! IL PECCATO ORIGINALE è UN PECCATO INDIVIDUALE! MA, FELICE COLPA CHE CI MERITATO UN TALE REDENTORE!
==================
dove è Israele Olocausto, se ONU è un islamico nazista, per il genocidio shariah legalizzato? ] che fine hanno fatto i diritti umani ONU Amnesty nel mondo? [ Le scuole dell'Onu usate come depositi di armi. Scritto il agosto 9, 2014 by Antimo Marandola. e scuole dell'Onu sono usate da Hamas come depositi di armi. Per la prima volta (piuttosto ipocritamente) l'Onu ha ammesso di aver trovato dei missili all'interno di una sua scuola (qui il comunicato) ma è una cosa ricorrente. Hamas lo fa perché sa che le scuole dell'Onu sono un rifugio sicuro e fa in modo che i civili si concentrino proprio li per difendere le proprie armi. Naturalmente queste cose gli "inviati" si guardano bene dal dirvelo, come si guardano bene dal dirvi che secondo una indagine del IDF l'ordigno che qualche giorno fa ha colpito la scuola dell'Onu di Beit Hanoun provocando almeno 15 morti è stato probabilmente sparato da Hamas e non dall'esercito israeliano. Solo che fa molto più notizia (e scalpore) dire che è stato l'IDF a sparare. E' utile alla causa.
https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
============
I morti civili. [[ quale futuro c'è per Israele, se, Onu è diventato un nazi shariah del genocidio legalizzato? ] [ Scritto il agosto 9, 2014 by Antimo Marandola. Premesso che anche un solo morto innocente è una perdita intollerabile, vorremmo affrontare il discorso dei morti civili di cui ogni giorno i media ci rendono conto e ci aggiornano. Prima di tutto ricordiamo le linee guida imposte da Hamas ai giornalisti secondo le quali ci sono solo morti civili e innocenti. Detto questo, i media ci dicono che "secondo fonti Onu i morti civili sono…." e ne danno il numero che cresce ogni giorno. E' una mezza verità. E' vero che è l'Onu che fornisce quei dati ai giornalisti ma chi fornisce i dati all'Onu? Naturalmente è Hamas. Insomma, la fonte di dati sui morti civili è Hamas e non l'Onu che ne fa solo da portavoce. Hamas sostiene che l'80% dei morti sono civili, un dato smentito dai terroristi di Hamas catturati dall'esercito israeliano che invece sostengono l'esatto contrario, cioè che l'80% dei morti sono miliziani e non civili. E' chiaro che ogni terrorista può essere scambiato per civile dato che non indossa alcuna divisa proprio per confondersi con la popolazione (non è una violazione delle leggi di guerra questa?). E se notate le immagini che arrivano da Gaza (quelle vere, non quelle del conflitto siriano attribuite a Gaza) noterete come vi facciano vedere solo donne e bambini feriti come se ha Gaza ci fossero solo donne e bambini. E vogliamo parlare delle responsabilità? Israele lancia continui messaggi ai civili di abbandonare le zone che stanno per essere attaccate. Lo fa per evitare morti civili. Ci sono testimonianze che Hamas proibisce ai civili di lasciare quelle zone per usarli come scudi umani. Quindi, di chi è la colpa di quei morti innocenti? Ultima considerazione non marginale: Israele ha costruito un ospedale da campo al confine con Gaza per soccorrere i civili palestinesi. Ebbene, non solo Hamas proibisce ai civili di raggiungere qual campo ma nei giorni scorsi lo ha pure bombardato. Ha sparato contro la sua stessa gente che aveva osato disobbedire.
Nonostante gli scandali, le accuse di autoritarismo e di corruzione, il 'sultano' di Ankara Recep Tayyip Erdogan e' diventato recentemente (il 28 agosto scorso) il nuovo presidente turco, con nelle mani la maggiore concentrazione di potere dai tempi del padre della patria Mustafa Kemal Ataturk, che fondo' la Turchia moderna sulle rovine dell'Impero Ottomano nel 1923. Erdogan, 60 anni, da 12 alla guida del paese quale capo del governo, aveva annunciato prendendo le sue nuove funzioni a Palazzo Cankaya, il Quirinale turco ad Ankara, la nascita di una 'Nuova Turchia'. "L'era della Vecchia Turchia e' finita" aveva detto nella cerimonia del passaggio dei poteri con il predecessore Abdullah Gul. L'opposizione ha boicottato la cerimonia di insediamento e ha previsto tempi difficili nel nuovo 'Erdoganistan', una nuova
stretta autoritaria, l'accelerazione di quella che i detrattori vedono come una 'reislamizzazione' del paese. Il 'sultano' non ha nascosto di voler mantenere il controllo delle redini del Paese nelle nuove funzioni, sperando che il suo partito islamico Akp conquisti alle politiche del 2015 una maggioranza dei due terzi che gli consentirebbe di cambiare la costituzione e di imporre formalmente un regime presidenziale forte.
https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
=============================
tutte le moto sequestrate in Yemen per paura di attentati! [ COME SI STRINGE IL CHIAPPO INTORNO AL COLLO DI ISRAELE ] tutto il delirio criminale islamico patrocinato da Onu e da sue 50 nazioni islamico naziste, di cui prima della tagliola guerra mondiale è proibito parlarne male! [ La vera Resistenza palestinese. Hamas impicca chi protesta, Scritto il agosto 9, 2014 by Antimo Marandola. Fonti palestinesi hanno ieri diffuso la notizia di alcune sentenze capitali eseguite dalle Brigate Ezzedin al-Qassem, l'ala militare di Hamas (ammesso e non concesso che si possano distinguere le due branche del movimento terrorista) contro alcuni palestinesi ritenuti "collaborazionisti di Israele". E siamo a quota 35.
Le supposte "spie" di Israele sarebbero "state arrestate per aver rivelato al nemico informazioni sulla resistenza palestinese e i suoi combattenti" e poi giustiziate per aver "aiutato il nemico a colpire nuovi obiettivi".
La legge palestinese prevede la pena capitale per i collaborazionisti, gli assassini e i trafficanti di droga, ma ogni esecuzione dovrebbe essere approvata dal presidente dell'Autorità Nazionale Palestinese, Abu Mazen, in quanto massimo dirigente politico palestinese.
In realtà, come riportato da media israeliani e mediorientali, sembra che nella serata di sabato scorso il portavoce di Hamas, Sami Abu Zuhri, sia stato malmenato da una folla di civili di Gaza nei pressi dell'ospedale Shifa, salvato solo dalle sue guardie del corpo. La popolazione pare protestasse per la conduzione della battaglia con Israele, soprattutto per l'esposizione dei civili alle rappresaglie israeliane.
L'idea che Abu Mazen non abbia preso parte alla decisione di assassinare gli esponenti della Vera Resistenza palestinese è comunque da scartare per non correre il pericolo di cadere nell'altra prappola del palestinese moderato. Le fonti palestinesi che non hanno potuto tenere nsacosta la notizia non hanno ricevuto nessuna nota di biasimo o smentita dal boss Abu Mazen.
Quindi è possibile che la notizia sia stata fatta circolare da fonti palestinesi solo come una volgare copertura di un crimine contro i civili di Gaza, colpevoli di aver tentato una ribellione contro Hamas. Un segno che anche tra i palestinesi si sta muovendo qualcosa. Questa ribellione, auspicata da più parti è un presupposto importante per la liberazione di Gaza da Hamas e una nuova era nelle relazioni israelo-palestinesi.
Una ribellione su cui lavoreranno anche le intelligence di altri Paesi arabi, consapevoli da tempo (come l'Egitto e la Giordania) o svegliatisi di recente (come l'Arabia Saudita) sui pericoli del fondamentalismo islamista per i delicati equilibri del Medio Oriente.
Martedì 21 Ottobre 2014
Martedì della XXIX settimana delle ferie del Tempo Ordinario
Santo(i) del giorno : S. Gaspare del Bufalo, sacerdote e fondatore (1786-1837), B. Pino Puglisi, sac. a Palermo e martire (1937-1993)
Meditazione del giorno
Giovanni Taulero : "Tenetevi pronti, perché il Figlio dell'uomo verrà nell'ora che non pensate"
Lettera di san Paolo apostolo agli Efesini 2,12-22.
Fratelli, ricordatevi che in quel tempo eravate senza Cristo, esclusi dalla cittadinanza d'Israele, estranei ai patti della promessa, senza speranza e senza Dio in questo mondo.
Ora invece, in Cristo Gesù, voi che un tempo eravate i lontani siete diventati i vicini grazie al sangue di Cristo.
Egli infatti è la nostra pace, colui che ha fatto dei due un popolo solo, abbattendo il muro di separazione che era frammezzo, cioè l'inimicizia,
annullando, per mezzo della sua carne, la legge fatta di prescrizioni e di decreti, per creare in se stesso, dei due, un solo uomo nuovo, facendo la pace,
e per riconciliare tutti e due con Dio in un solo corpo, per mezzo della croce, distruggendo in se stesso l'inimicizia.
Egli è venuto perciò ad annunziare pace a voi che eravate lontani e pace a coloro che erano vicini.
Per mezzo di lui possiamo presentarci, gli uni e gli altri, al Padre in un solo Spirito.
Così dunque voi non siete più stranieri né ospiti, ma siete concittadini dei santi e familiari di Dio,
edificati sopra il fondamento degli apostoli e dei profeti, e avendo come pietra angolare lo stesso Cristo Gesù.
In lui ogni costruzione cresce ben ordinata per essere tempio santo nel Signore;
in lui anche voi insieme con gli altri venite edificati per diventare dimora di Dio per mezzo dello Spirito.
Salmi 85(84),9ab-10.11-12.13-14.
Ascolterò che cosa dice Dio, il Signore:
egli annunzia la pace.
La sua salvezza è vicina a chi lo teme
e la sua gloria abiterà la nostra terra.
Misericordia e verità s'incontreranno,
giustizia e pace si baceranno.
La verità germoglierà dalla terra
e la giustizia si affaccerà dal cielo.
Quando il Signore elargirà il suo bene,
la nostra terra darà il suo frutto.
Davanti a lui camminerà la giustizia
e sulla via dei suoi passi la salvezza.
Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 12,35-38.
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Siate pronti, con la cintura ai fianchi e le lucerne accese;
siate simili a coloro che aspettano il padrone quando torna dalle nozze, per aprirgli subito, appena arriva e bussa.
Beati quei servi che il padrone al suo ritorno troverà ancora svegli; in verità vi dico, si cingerà le sue vesti, li farà mettere a tavola e passerà a servirli.
E se, giungendo nel mezzo della notte o prima dell'alba, li troverà così, beati loro!».
Traduzione liturgica della Bibbia
Meditazione del giorno:
Giovanni Taulero (ca 1300-1361), domenicano a Strasburgo
Discorso 77, per la festa di un Confessore
"Tenetevi pronti, perché il Figlio dell'uomo verrà nell'ora che non pensate"
Queste parole significano : dovete essere svegli e vigili, poiché non sapete quando il Signore verrà dalle nozze… Poiché, appena entrano nell'uomo sentimenti d'orgoglio, di compiacenza in se stesso o della propria volontà, subito il Nemico arriva e gli toglie la preziosa borsa di tutte le opere buone. Figli miei! Quanti ne vedrete di coloro che avranno fatto grandi cose… avranno acquistato una grande fama…, ma la presunzione li avrà spogliati di tutto… Saranno messi dietro gli altri, poveri, semplici, che nessuno apprezza a causa del loro aspetto esteriore e delle loro opere. Perché si abbassano umilmente, questi ultimi saranno messi al di sopra degli altri… Vegliate dunque, con l'anima vigile, e con gli occhi aperti vedrete la pura verità…
"I vostri reni siano cinti in tenuta di servizio e le vostre lucerne siano accese". Ci sono qui tre punti da notare. Primo: i reni devono essere cinti come uno che si tiene attaccato saldamente con una corda per poterlo condurre contro la sua volontà, o come un cavallo tenuto alla briglia…; i reni sono i piaceri dei sensi che occorre legare e frenare… Secondo: dovete portare nelle mani le lampade accese, cioè opere di carità. Le vostre mani non debbono mai smettere di fare l'opera della carità vera e ardente… Terzo: dovete aspettare il Signore quando tornerà dalle nozze…: "Il Signore lo metterà a capo di tutti i suoi beni; si cingerà e lo servirà". Le nozze, da cui il Signore viene, si svolgono nell'intimità dell'anima, nel suo più profondo, là dov'è la nostra nobile immagine. Quale intimo contatto ha l'anima con Dio in quel punto e Dio con lei, e quale meravigliosa opera lì fa Dio! Quale gioia egli vi trova! Supera ogni sentimento e ogni intelligenza, eppure l'uomo non ne sa nulla e non ne ha alcuna prova.
=====================
Benjamin Netanyahu, spesso soprannominato Bibi, qui in ANSA massonica Facebook?, qualcuno, viene dietro di me a cancellare, i miei articoli! [ questa storia islamica nazi ONU shariah Amnesty? finirà in tragedia! ] ROMA, 20 OTT - Alcune donne sono state sfregiate con l'acido a Isfahan, in Iran, da un gruppo di motociclisti che vogliono punire le giovani che violano la legge del velo islamico: lo sostiene un sito di opposizione iraniano, Iranwire, che rilancia l'allarme circolato su altri media e confermato solo in parte dalle autorità. Fonti ufficiali della sicurezza ammettono un paio di attacchi, riferisce il sito, ma non li motivano con la questione del "bad hijab", la scorretta copertura del corpo femminile. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni. [[ vechio articolo ]]
[[ nuovo articolo ]]
 20 OTT - Alcune donne sono state sfregiate con l'acido a Isfahan, in Iran, da un gruppo di motociclisti che vogliono punire le giovani che violano la legge del velo islamico: lo sostiene un sito di opposizione iraniano, Iranwire, che rilancia l'allarme circolato su altri media e confermato solo in parte dalle autorità. Fonti ufficiali della sicurezza ammettono un paio di attacchi, riferisce il sito, ma non li motivano con la questione del "bad hijab", la scorretta copertura del corpo femminile. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/10/20/iran-donne-sfregiate-perche-senza-velo_a8718e86-a908-44aa-bbf6-9de75632fafc.html
Protesta contro il rapimento in Iraq
Scritto il agosto 9, 2014 by Antimo Marandola
di Francesco Semprini – La Stampa
Rapite per farne le schiave del «Califfo». È il nuovo capitolo del dramma che accompagna le minoranze etnico-religiose del nord dell'Iraq fagocitato dall'offensiva dello Stato Islamico. Dopo la cacciata dei turcomanni e la persecuzione dei cristiani, è questa volta il turno degli Yazidi, popolazioni di origini curde fedeli ad un'antica religione legata allo Zoroastrismo. Sono circa 500mila quelli che vivono nella provincia di Niniveh, la stessa dove gli jihadisti del Califfato comandato da Abu Bakr al Baghdad hanno messo a segno le ultime scorribande improntate all'odio e al sangue. Con l'offensiva nella città di Sinjar, i miliziani hanno giustiziato circa 500 uomini solo perché Yazidi, e hanno rapito un equivalente numero di donne. Alcune sono rinchiuse in un compound a Sinjar, altre, con i loro bambini, sarebbero state trasferite all'aeroporto di Tel Afar. La segnalazione, comunicata dal governo iracheno, è stata confermata da fonti Onu sul territorio, secondo cui il destino di queste donne è segnato: l'ex Isis vuole farne schiave al servizio del Califfo. Il Consiglio di Sicurezza dell'Onu ieri ha espresso la sua «condanna» per gli attacchi contro le città di Sinjar e Tal Afar, e la persecuzione sistematica delle minoranze, rivolgendo particolare attenzione proprio agli Yazidi in fuga, «che necessitano di aiuti umanitari». «E' importante far sentire la vicinanza della comunità internazionale alle istituzioni irachene», ha sottolineato anche il viceministro degli Esteri, Lapo Pistelli, in visita ufficiale a Baghdad ed Erbil. Un'altra crudeltà che si aggiunge a quelle compiute nei due mesi passati dagli uomini del Califfo al-Baghdadi e che proseguono oggi con i duri combattimenti nella zona di confine curdo-irachena al nord e la regione centrale del Paese, la pancia sunnita di un Iraq in balia di una deriva politica. E proprio ad Auja, villaggio natale di Saddam Hussein a sud di Tikrit, durante gli scontri è stato danneggiato il mausoleo dell'ex Raiss, anche se la sua salma sarebbe stata trasferita già prima dei combattimenti. A sostegno delle attività dei Peshmerga curdi il premier sciita, Nuri al-Maliki, ha garantito la copertura dello spazio aereo nelle zone di conflitto. E ieri i caccia delle forze governative hanno ucciso 127 miliziani dello Stato islamico durante raid compiuti su varie aree di Mosul. Tra questi ci sarebbe Abu Ali Anbari, un assistente di al Baghdadi. Secondo fonti locali i «guerrieri che guardano in faccia alla morte» sarebbero stremati dai combattimenti, tanto è vero che a loro sostegno sono giunti nella regione guerriglieri curdi provenienti da Siria e Turchia. Le forze curde avrebbero messo da parte le rivalità tra Governo regionale del Kurdistan iracheno (Krg), Partito dell'unione democratica che rappresenta i curdi siriani (Pyd) e quelli turchi del Partito dei lavoratori (Pkk). L'obiettivo è creare un fronte unico, al quale partecipano anche i combattenti cristiani riuniti sotto la sigla «Sutoro», ai quali appartengono anche volontari europei, che punti su Mosul dove gli jihadisti stanno ammassando uomini, forse in vista di un'offensiva.
==========================
Benjamin Netanyahu, spesso soprannominato Bibi, come ONU shariah è diventato un terrorista islamico?
Hamas: assassini da statuto
Scritto il agosto 9, 2014 by Giulia Marandola. di Sergio Della Pergola – Gerusalemme
Impossibile sapere se e quanto durerà il cessate il fuoco fra Hamas e Israele a Gaza, ma intanto si può iniziare a trarre qualche primo bilancio consuntivo. Sulle soluzioni politiche è preferibile mantenersi cauti, mentre è certo che quella vista è la catastrofe dei mezzi di informazione e dell'analisi politica. Nessuno, onestamente, è in grado di distinguere fra gli orizzonti urbani semidistrutti e fumanti di Aleppo, di Tripoli e di Gaza, ma ce n'è uno solo che suscita emozione, sdegno, mozioni all'ONU e spedizioni umanitarie. In primo luogo va registrata la vergognosa omertà degli inviati speciali, se per la prima volta uno dei 3.300 lanci di razzi effettuati è stato documentato da una televisione indiana, subito imitata da una televisione finlandese, solo poche ore prima del cessate il fuoco finale. Il lancio è avvenuto di fronte all'albergo dove risiedevano i giornalisti, e non era certo il primo. Poi l'ignoranza abissale di certi inviati partecipanti attivi in un giornalismo di veline. Poi il mantra relativista di "due parti che non si intendono e creano molta sofferenza all'altro", 67 i morti israeliani, 1814 i morti palestinesi "in gran parte civili, oltre 300 i bambini", dunque la mancanza di proporzionalità. Qualcuno ha mai verificato le cifre di fonte palestinese? A che età si cessa di essere "bambino"? Se almeno fossero morti anche 1000 israeliani (come nell'intifada del 2000). Ma cupola di ferro ha impedito ciò che altrimenti era certo. Infine la complicità morale della politica: nessuno, ma nessuno, ha mai citato l'articolo 7 dello statuto di Hamas che gli israeliani contestano come prova dell'estremismo palestinese. Per chi non ricordasse, lo riportiamo qui: Art. 7. […] Il Profeta, Allah lo benedica e gli conceda salvazione, ha detto: "Il Giorno del Giudizio non verrà finché i Musulmani non combatteranno gli ebrei, quando gli ebrei si nasconderanno dietro pietre e alberi. Le pietre e gli alberi diranno: Oh Musulmani, Oh Abdulla, c'è un ebreo dietro di me, venite e uccidetelo" [...]. Hamas, rammentiamo,su questa piattaforma ha vinto regolari elezioni parlamentari nel 2006. Omertà, ignoranza, complicità, relativismo. Il danno collaterale dello scontro di Gaza è enorme e include la perdita di rispetto nei confronti di molte persone con cui prima si poteva almeno discutere: intellettuali, politici, giornalisti, scrittori e poeti ebrei e non ebrei – a partire dai 500 miserabili firmatari dell'Appello per il nuovo processo di Norimberga. Sarebbe istintivo fare i nomi, ma è più misericordioso astenersi.
La squadra araba israeliana del Bney Sakhnin è al centro di accese polemiche dopo che ieri, all'inizio di una partita di calcio con l'Hapoel Tel Aviv, i suoi dirigenti hanno reso omaggio ad un esponente politico arabo fuggito nel 2007 da Israele. Aspre parole di biasimo sono giunte dalla ministra per lo Sport Limor Livnat e dal ministro degli Esteri Avigdor Lieberman. All'origine della vicenda ci sono finanziamenti del Qatar per aiutare il Bney Sakhnin a superare le difficoltà economiche.
La mediazione è stata assunta dall'ex parlamentare arabo-israeliano Azmi Bishara, che i dirigenti israeliani sospettano sia stato uninformatore degli Hezbollah libanesi e che da anni risiede nel Qatar.
La ministra Livnat ha affermato che rivolgendosi a Bishara il Bney Sakhnin ha "varcato una linea rossa". Lieberman ha aggiunto che quella squadra dovrebbe adesso "competere piuttosto nel campionato palestinese o in quello del Qatar".

Un messaggio di sostegno è giunto invece da Gaza da un portavoce di Hamas che si è complimentato con il Bney Sakhnin per aver "tenuto testa al criminale Lieberman". Da parte loro i responsabili della squadra precisano che Bishara ha tuttora la cittadinanza israeliana e che non è stato mai condannato. Di conseguenza, concludono, non è stata compiuta alcuna infrazione.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/10/19/israele-bufera-su-squadra-calcio-araba_d4d847a1-048c-4776-b237-80bba36639b3.html
chi fa il terrorismo gencidio legalizzato shariah ONU, deve perdere tutto ad iniziare dalla sua vita criminale 322 Bush! ] [ NON ESISTONO DIRITTI DOVE NON ESISTONO DOVERI! ] [ http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/10/13/ban-ferma-condanna-della-colonizzazione-israeliana_f47d1072-818f-45d6-bf49-b709ba5b8c15.html
Ferma condanna di Ban Ki-moon della colonizzazione di Israele. ''Sono molto preoccupato per le provocazioni che si ripetono nei luoghi santi di Gerusalemme. Devono cessare''. Lo ha detto il segretario generale dell'Onu Ban Ki -moon in conferenza stampa a Ramallah con il premier palestinese Rami Hamdallah. Nello stesso tempo ha aggiunto di ''condannare fermamente la colonizzazione israeliana''. ''Il governo di unità palestinese rafforzerà i rapporti tra gli abitanti di Gaza e della Cisgiordania. Dobbiamo agire subito per cambiare uno status quo che non è più sostenibile''. Ha aggiunto il segretario generale dell'Onu . 'E' necessario - ha aggiunto Ban - fermare questa sofferenza senza senso e risolvere la radice del problema attraverso il dialogo tra israeliani e palestinesi.
Netanyahu accusa Onu, razzi scuole ridati ad Hamas
"Quando hanno trovato razzi nelle scuole Onu, i funzionari delle Nazioni Unite le hanno restituite ad Hamas che ha tirato gli stessi razzi sulle città israeliane e sui cittadini israeliani".Ha ribattuto il premier israeliano Benyamin Netanyahu incontrando a Gerusalemme il segretario generale Onu Ban Ki moon. Una pace "reale" può essere raggiunta soltanto con negoziati diretti, ha aggiunto il premier sottolineando che che le "mosse unilaterali palestinesi" vanno nella "direzione opposta". I palestinesi intendono presentare all'Onu una Risoluzione sulla Palestina come Stato e per la fine dell'occupazione israeliana.
incidenti a Gerusalemme su Spianata Moschee
 Incidenti si sono verificati questa mattina a Gerusalemme sulla Spianata delle Moschee (che gli ebrei chiamano il Monte del Tempio) tra giovani palestinesi e polizia. Per ora non si hanno notizie di feriti o arresti. Le forze dell'ordine - dopo aver respinto all'interno delle moschee i dimostranti che avevano eretto barricate - hanno deciso comunque di tenere aperto il luogo ai visitatori che invece nei due giorni passati e' rimasto chiuso per la tensione in occasione delle festività ebraiche.
 Anp, 7 voti Consiglio sicurezza Onu a favore Palestina

 L'Autorita' nazionale palestinese (Anp) ha detto di essersi assicurata 7 voti del Consiglio di sicurezza dell'Onu a favore della Risoluzione che intende presentare per il riconoscimento della Palestina come stato e per la fine dell'occupazione israeliana. Lo ha spiegato uno dei leader di Fatah Nabil Shaat citato dall'agenzia Maan. Shaat ha aggiunto che l'Anp sta operando ancora per assicurarsi 9 o piu' voti e che non prende in considerazione alcuno slittamento nella presentazione della Risoluzione, osteggiata dagli Usa.
Gaza: unica soluzione il disarmo totale di Hamas
Scritto il agosto 9, 2014 by Antimo Marandola   
hamas-israel-palestine_6-22-2013_106375_l
Il disarmo di Hamas, con la consegna del suo arsenale missilistico, e la smilitarizzazione della Striscia di Gaza sono le principali richieste di Israele per firmare una tregua con la controparte palestinese. D'accordo il segretario di Stato John Kerry che alla Bbc afferma "Se Hamas vuole la fine del blocco economico deve accettare di cedere gli armamenti". Come spiega Maurizio Molinari su La Stampa, altra richiesta del governo israeliano è i ripristino di una supervisione dei confini da parte dell'Autorità nazionale palestinese guidata dal presidente Abu Mazen, con l'aiuto della comunità internazionale e dell'Egitto. L'obiettivo, come spiega Fiamma Nirenstein sul Giornale, è ridare ad Abu Mazen il controllo sulla Striscia e isolare gli estremisti di Hamas, che però anche dal Cairo continua a minacciare, rifiutando al momento l'estensione della tregua di 72 ore iniziata martedì. Intanto sul conflitto – mentre "Gaza prova a ripartire", come scrive il Corriere della Sera – pesano dal punto di vista mediatico le minacce ricevute dai giornalisti che cercavano di compiere il proprio lavoro a Gaza. Sempre Nirenstein scrive "si sa che fotografi e cameraman sono stati minacciati e espulsi se hanno fotografato militanti armati. Solo i poveri civili dovevano apparire nelle cronache. Nei sotterranei dell'ospedale Shifa c'è la centrale di Hamas, ma i giornalisti sono tenuti a fotografare solo i feriti e i morti".
Il conflitto mediorientale è uno dei temi al centro dell'intervista rilasciata alla Stampa dal ministro degli Esteri italiano Federica Mogherini. Il ministro in particolare esprime apprezzamento per il lavoro del segretario di Stato Usa John Kerry. Il ruolo degli Usa secondo Mogherini "è stato fondamentale, perché gli attori regionali senza un riferimento come quello americano e del-l'Onu difficilmente potrebbero trovare una qualche soluzione. La fatica e la testardaggine anche di Kerry in queste settimane è stata fondamentale". http://forzaisraele.altervista.org/blog/gaza-unica-soluzione-disarmo-totale-hamas/
SHARIAH NAZI TERRORISMO ONU: complice o artefice di stragi?
Scritto il agosto 9, 2014 by Giulia Marandola   
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/10/13/ban-ferma-condanna-della-colonizzazione-israeliana_f47d1072-818f-45d6-bf49-b709ba5b8c15.html
Si scrive The United Nations Relief and Works Agency for Palestine Refugees in the Near East, si dice UNRWA, l'agenzia Onu studiata appositamente per i palestinesi.
La UNRWA non è, come si pensa, la rappresentanza dell'Onu a Gaza ma, al contrario, è la rappresentanza di Hamas all'Onu e la differenza non è una cosuccia da poco. A dimostrazione di questo c'è il funzionamento della UNRWA a Gaza dove non si comporta come una organizzazione internazionale ma come una struttura complementare ad Hamas, una struttura identica alle tante strutture islamiche che operano in simbiosi con i terroristi e non in maniera separata e indipendente.
Giusto per fare un quadro della situazione, il 99% dei dipendenti della UNRWA a Gaza è personale del posto, affiliati ad Hamas. Le sue strutture sono gestite nella quasi totalità da personale messo li da Hamas. Nelle sue scuole si insegna quello che vuole Hamas, cioè le sue linee terroristiche. I suoi campi scuola estivi sono vere e proprie fucine di terroristi. Le sue scuole sono usate da Hamas come depositi di armi e, come provano diverse testimonianze di giornalisti, anche come rampe di lancio dei missili e addirittura come bersagli. La UNRWA gestisce in Cisgiordania 96 scuole per 2,2 milioni di persone impiegando 3.000 persone mentre nella Striscia di Gaza per 1,8 milioni di persone ne gestisce la bellezza di 245 impiegando ben 10.000 persone. La UNRWA è il più grande datore di lavoro nella Strisci di Gaza e tutto il suo personale viene scelto da Hamas.
Detto questo, come è possibile che la UNRWA non sapesse dei missili stoccati dentro le sue scuole? Come è possibile che non sapesse che all'interno delle sue scuole o nelle immediate vicinanze ci fossero le rampe di lancio dei missili che vengono sparati verso Israele? Anche uno stupido capirebbe che non è possibile. E quindi, dando per assunto questo dato, è sbagliato parlare di complicità da parte della UNRWA nei crimini di guerra perpetrati da Hamas visto che tutti i missili lanciati dai terroristi palestinesi sono diretti contro obbiettivi civili, e questo è un crimine di guerra, ma soprattutto visto che Hamas usa i civili e le strutture della UNRWA come scudi umani? Secondo noi non lo è.
Per questo motivo ci siamo attivati per portare la questione all'attenzione delle competenti autorità. Nei prossimi giorni prepareremo un dettagliato rapporto su tutte quelle che a nostro parere sono le complicità della UNRWA con i terroristi di Hamas e sul ruolo avuto dai dirigenti della stessa UNRWA nel coprire i crimini di guerra di Hamas, rapporto che consegneremo a chi ha l'autorità per poter sollevare la questione a livello internazionale. E non ci fermeremo a questo. Visto che la UNRWA è una organizzazione internazionale appartenente alle Nazioni Unite, chiederemo che renda pubblici tutti i suoi dati, che spieghi perché ha così tanti dipendenti a Gaza in confronto alla Cisgiordania e ad altre realtà dove opera (in Libano, in Siria e in Giordania) in quanto la sproporzione ci appare evidente e non giustificabile.
http://forzaisraele.altervista.org/blog/onu-complice-artefice-stragi/
Gaza e la politica stragista di Hamas
Scritto il agosto 9, 2014 by Antimo Marandola
Una premessa: in questi giorni moltissimi filo-palestinesi ci hanno accusati di essere di parte. Hanno ragione. Rights Reporter sta sempre con la democrazia e contro il terrorismo, sta sempre con gli abusati e contro chi abusa dei civili, sta sempre con chi difende la propria popolazione e contro chi usa la propria popolazione per difendersi. Quindi si, siamo di parte, siamo con Israele e contro Hamas. Ma probabilmente essendo contro Hamas difendiamo molto più noi la popolazione palestinese di Gaza di quanto non facciano certi "attivisti" spinti solo da odio anti-israeliano piuttosto che dall'idea di difendere i civili palestinesi. Detto questo, vorremmo spiegare alcune cose ai lettori onde dipanare la cortina fumogena alzata da certi media e dai soliti "attivisti per la pace" che tanto attivi per la pace non lo sono ma che, anzi, fomentano odio senza alcuna vergogna e ritegno.
==================
PRIMA DI RIVENDICARE I SUOI DIRITTI? LA LEGA ARABA NAZI SHARIAH, DEVE ASSOLVERE AI SUOI DOVERI! ma, Ban-Kimono, non è il politico padrone del CAZZ0! Lui deve vigilare sul rispetto dei diritti umani, soltanto! [[ Ban, 'ferma condanna della colonizzazione israeliana'. Incidenti sulla Spianata delle Moschee questa mattina ]] Ban Ki-moon è un traditore dal suo punto di vista, perché ha vilipeso i suoi diritti umani universali 1948, facendo entrare in ONU 50 nazioni naziste senza libertà di religione, ecc.. ecc.. di pedofili poligami, assassini seriali! TANTO, CHE, PER LO SCHIFO, DELLO SPERMA IN MANO A BAN-KIMONO, LA STESSA ARABIA SAUDITA, HA RIFIUTATO L'INVITO! ora, io dico: "l'unico diritto, che, la LEGA ARABA può avere, è quello di ricevere il genocidio, che, ha fatto: contro: a 51 popoli precedenti, che, sono caduti sotto la sua maledizione islamica!"
https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
==================
Ban, 'ferma condanna della colonizzazione israeliana' ] IO UNIUS REI IO HO ORDINATO A Benjamin Netanyahu, spesso soprannominato Bibi, DI DARE TUTTO A TUTTI.. MA, SE I PALESTINESI SONO HAMAS SHARIAH, I NAZI E NON POSSONO PRENDERE NIENTE? QUESTO è UN PROBLEMA, SOLTANTO, DI COME POTREBBE ESSERE CRIMINALE TUTTA LA LEGA ARABA.. CHE SFRUTTA IL PROBLEMA PALESTINESE, PERCHé, VUOLE FARE IL GENOCIDIO DI TUTTI, PER IL CALIFFATO MONDIALE... e se gli israeliani sono cattivi? questo e per non farsi sterminare perché, Armeni ecc.. sono stati buoni troppo, per non esistere più!
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/10/13/ban-ferma-condanna-della-colonizzazione-israeliana_f47d1072-818f-45d6-bf49-b709ba5b8c15.html
===
http://forzaisraele.altervista.org/blog/speculato-sullinvio-delle-cretine-in-siria/
Chi ha speculato sull'invio delle due cretine in Siria? Scritto il agosto 10, 2014 by Antimo Marandola Roberto Andervill
Con il passare del tempo si definiscono meglio i contorni del sequestro delle due ragazzine italiane andate in Siria a portare soccorso come se a Brembate di sopra non si potesse andare ad assistere gli anziani dell'ospedale di Treviglio.No bisogna andare in Siria per incontrare chi ha bisogno di aiuto!
Da varie parti abbiamo seguito commenti buonisti che esaltano l'altruismo delle due ragazze perché il fine mette in ombra l'incoscienza. Erano o sono, non sappiamo, due ragazzine che sulla carta andavano in Siria per "diffondere le notizie di base del primo soccorso" al che uno pensa che fossero due medici. Macchè, a parte l'età -erano appena ventenni – una ha "frequentato" il liceo linguistico e l'altra ha anch'essa "frequentato" un corso per mediatori linguistici.
Dietro questa discrepanza sfacciata tra la preparazione di base insignificante e gli obiettivi sofisticati, viene il sospetto che qualcuno abbia speculato sulla pelle delle due ragazzine e abbia imbastito una bella truffa alle casse della cooperazione internazionale. E' notorio che speculatori senza scrupoli si inventino le trovate più imbecilli e, a condizione che le trovate siano veramente imbecilli, trovino subito il beone di turno che accoglie la domanda e senza chiedersi nulla, elargisce fondi.
Ma chi c'è dietro alle due ragazzine incoscienti? In Italia, al calduccio, è rimasta l'anima del brillante progetto di aiuto sanitario di alta specializzazione. E' un primario ospedaliero, un docente di chirurgia d'urgenza? No signori, è tale Roberto Andervill di età 47 anni ma il piatto forte sta nello scoprire la professione esercitata da questo signore: è un fabbro! Si signori, il cervello della spedizione ligio all'italico adagio "armiamoci e partite" è niente di meno che un fabbro! Uno di quelli che chiami quando ti si incaglia la serratura e in due minuti ti rapina 100 euro, accademicamente senza fattura. E lo devi pure ringraziare.
Il sodalizio girava attorno all'associazione di assistenza sanitaria Horryaty costituita pochi giorni prima della partenza. Sempre pochi giorni prima della partenza avevano organizzato una manifestazione a Bologna dal titolo "Segui il tuo cuore" che conteneva tutte le premesse per un comportamento che di seguire la testa proprio non ne vedeva la ragione.
Sui genitori è meglio stendere un velo pietoso perché, se fosse possibile, bisognerebbe toglier loro la patria potestà, a prescindere dall'età maggiorenne delle ragazzine. Immagino che siano genitori della categoria sindacalisti dei figli, orgogliosi dello scarso rendimento scolastico raffrontato all'impegno mondialista che le ragazzine dimostravano di saper spendere. Si sa, la scuola è una vecchia istituzione che non ha la sensibilità per capire quanto sia importante che due ragazzine vadano a spiegare come si organizza il pronto soccorso in piena zona di guerra pur essendo analfabete della materia. Interrogato sul viaggio della propria figlia, uno dei genitori, ha candidamente risposto "ma chi ci pensava! c'era già stata tre volte!" A che età c'era già stata se adesso ha vent'anni?
Tuttavia le colpe che sottendono a questo dramma vanno attribuite non solo agli squallidi individui appena citati ma anche a tutta la mandria di ringhiatori che partendo da una assoluta ignoranza storica e da una altrettanto devastante idiosincrasia al ragionamento, non avvezzi all'analisi, in modo pragmatico dividono il mondo in modo manicheo: i buoni da una parte e i cattivi dall'altra, senza sfumature, senza dubbi.
Così facendo nelle loro pagine facebook traboccano le solidarietà più dozzinali per i movimenti di resistenza che per il solo fatto di usare la parola resistenza stanno automaticamente dalla parte del giusto, quindi dei buoni. E loro proprio dai "buoni" stavano andando a portare la loro incosciente e incolpevole freschezza di belle ragazze ventenni.
La colpa è di tutti i predicatori che servono la conoscenza del mondo con formule semplici: prendi le idee preconfezionate e con un passaggio di trenta secondi al microonde ecco pronta nel piatto la sapienza geopolitica. Aggiungi una kefia e il piatto è pronto.
Quanti di questi mestatori è dato incontrare ogni giorno nel santuario chiamato web?
Speriamo che se la cavino e che tornando possano essere maestre per altre ragazzine sprovvedute! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
=======================
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/10/13/ban-ferma-condanna-della-colonizzazione-israeliana_f47d1072-818f-45d6-bf49-b709ba5b8c15.html
Abu Mazen il lupo rinuncia alla maschera di agnello e getta la mascera da moderato. Scritto il agosto 16, 2014 by Giulia Marandola. abu-mazen, Mahmoud Abbas, detto Abu Mazen, lo pseudo moderato, dichiara il varo dell'alleanza strategica con i terroristi di gaza per distruggere Israele. https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion
In un nuovo video pubblicato su YouTube da parte di Fatah ala militare Brigata Martiri di Al-Aqsa, i terroristi dichiarano l'unità dei vari rami militari di Fatah, e annunciano la recente decisione di rafforzare le attività militari di Fatah. Ripresi nella "stanza operazioni congiunte" a Gaza, i terroristi di Fatah si vedono nel video mentre mostrano con orgoglio lanciatori di razzi anticarro, lanciarazzi, fucili d'assalto e dispositivi di comunicazione portatili. Uno dei terroristi, girato verso la telecamera afferma che "il fucile era e rimane l'unica opzione per liberare i territori occupati", e che Fatah non ha mai abbandonato la via del terrorismo violento. Come dimostrato dalla presenza armata a Gaza, le Brigate Al-Aqsa di Fatah dichiara di aver preso parte attiva alla guerra del terrore che si combatte contro Israele da Gaza, avendo unito Hamas, Jihad islamica e le altre organizzazioni terroristiche contro Israele durante le operazioni per loro ancora in corso. In Giudea e Samaria, le Brigate dei Martiri di Al-Aqsa hanno altresì dichiarato "guerra aperta" allo stato ebraico. La dichiarazione è stata seguita da numerosi attacchi terroristici di Fatah, tra cui un attacco a sud di Betlemme Domenica scorsa, dopo un altro attacco la Domenica precedente a Neve Tzuf. Lunedì un terrorista di Fatah è stato ucciso dalle forze dell'IDF vicino a Sichem dopo aver rifiutato di girare su se stesso aprendo il fuoco sui soldati. Il gruppo ha chiamato alla pulizia etnica degli ebrei da Israele. La posizione di Fatah è in linea con l'Organizzazione per la Liberazione della Palestina (OLP) Statuto del 1968, che sancisce "lotta armata" e "rivoluzione armata", dichiarando "la lotta armata è l'unico modo per liberare la Palestina", ed invitando gli arabi locali ad essere pronti per la lotta armata. Per i contenuti dello statuto, l'OLP e Fatah sono stati definiti a livello internazionale come organizzazioni terroristiche, uno status che è stato rimosso durante l'illusione degli Accordi di Oslo del 1993. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
========================
COME SI CHIAMA IL mio fratello: DEMONE INFERNALE, CHE SI è INSEDIATO, infestando tutta LA LEGA ARABA SHARIAH? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah Erdogan Iran, i demoni rana!! Ok, ORA, NOI parliamo di affari! Lo sanno tutti che, io se posso, IO evito di leggere la Bibbia, perché, Dio JHWH è troppo chiacchierone con me e poi, io mi metto nei guai! ma, questa è la verità, proprio, non è facile per un professore di religione non leggere la Bibbia! INFATTI, Un ora fa, mentre, IO scorrevo il programma di religione per una seconda, mi sono imbattuto in Genesi 17, è ISMAELE IL PRIMOGENITO, QUINDI, ED è SUA LA PATrimoniale: DEL PRIMOGENITO, infatti, il primo ad essere circonciso, è stato Ismaele e non Isacco! Ora, non è possibile chiamare Maometto il Profeta, PERCHé, è stato troppo lurido e criminale, per poter dire, quest'altro profeta, si è comportato, anche, ALLO STESSO MODO: come Maometto! QUINDI è ABRAO IL FONDATORE DELL'ISLAM E NON MAOMETTO! ECCO PERCHé PER IMPEDIRE A BUSH 322 DI STERMINARE TUTTI I MUSULMANI DEL MONDO, E QUINDI RENDERE ILLEGALE L'ISLAM, NOI DOBBIAMO FARE AL PIù PRESTO UN CONCILIO ISLAMICO ECUMENICO! Un ora fa, mentre scorrevo il programma di religione per una seconda, mi sono imbattuto in Genesi 17, 1 [[ quindi adesso, io ti dimostrerò come è Abramo il fondatore dell'Islam e come è Ismaele il primogenito padrone di tutto, che, poi, Isacco avrà dei compiti sacerdotali IN ARONNE, MA, questo, è un aspetto più spirituale, che non patrimoniali, Perché se, è vero che al primogenito noi possiamo dare tutto o il doppio, ecc.. questo non vuol dire che il primogenito, può permettere che la sua famiglia sia distrutta dalla fame, o da qualche altro pericolo! ECCO PERCHé NOI DOBBIAMO DARE A TUTTI GLI EBREI DEL MONDO UNA CASA, PERCHé ANCHE LORO SONO LA NOSTRA FAMIGLIA! Quando Abram ebbe novantanove anni, il Signore gli apparve e gli disse:
«Io sono Dio onnipotente: cammina davanti a me
e sii integro. 2 Porrò la mia alleanza. tra me e te
e ti renderò numeroso molto, molto».
3. Subito Abram si prostrò con il viso a terra e Dio parlò con lui:
4. «Eccomi: la mia alleanza è con te
e sarai padre di una moltitudine di popoli.
5. Non ti chiamerai più Abram ma ti chiamerai Abraham
perché padre di una moltitudine
di popoli ti renderò. 6. E ti renderò molto, molto fecondo; ti farò diventare nazioni e da te nasceranno dei re. 7. Stabilirò la mia alleanza con te e con la tua discendenza dopo di te di generazione in generazione, come alleanza perenne, per essere il Dio tuo e della tua discendenza dopo di te. 8. Darò a te e alla tua discendenza dopo di te il paese dove sei straniero, tutto il paese di Canaan in possesso perenne; sarò il vostro Dio».
9. Disse Dio ad Abramo: «Da parte tua devi osservare la mia alleanza, tu e la tua discendenza dopo di te di generazione in generazione. 10. Questa è la mia alleanza che dovete osservare, alleanza tra me e voi e la tua discendenza dopo di te: sia circonciso tra di voi ogni maschio. 11. Vi lascerete circoncidere la carne del vostro membro e ciò sarà il segno dell'alleanza tra me e voi. 12. Quando avrà otto giorni, sarà circonciso tra di voi ogni maschio di generazione in generazione, tanto quello nato in casa come quello comperato con denaro da qualunque straniero che non sia della tua stirpe. 13. Deve essere circonciso chi è nato in casa e chi viene comperato con denaro; così la mia alleanza sussisterà nella vostra carne come alleanza perenne. 14. Il maschio non circonciso, di cui cioè non sarà stata circoncisa la carne del membro, sia eliminato dal suo popolo: ha violato la mia alleanza».
15. Dio aggiunse ad Abramo: «Quanto a Sarai tua moglie, non la chiamerai più Sarai, ma Sara. 16. Io la benedirò e anche da lei ti darò un figlio; la benedirò e diventerà nazioni e re di popoli nasceranno da lei».
17. Allora Abramo si prostrò con la faccia a terra e rise e pensò: «Ad uno di cento anni può nascere un figlio? E Sara all'età di novanta anni potrà partorire?». 18. Abramo disse a Dio: «Se almeno Ismaele potesse vivere davanti a te!». 19. E Dio disse: «No, Sara, tua moglie, ti partorirà un figlio e lo chiamerai Isacco. Io stabilirò la mia alleanza con lui come alleanza perenne, per essere il Dio suo e della sua discendenza dopo di lui. 20. Anche riguardo a Ismaele io ti ho esaudito: ecco, io lo benedico e lo renderò fecondo e molto, molto numeroso: dodici principi egli genererà e di lui farò una grande nazione. 21 Ma stabilirò la mia alleanza con Isacco, che Sara ti partorirà a questa data l'anno venturo». 22. Dio terminò così di parlare con lui e, salendo in alto, lasciò Abramo.
23. Allora Abramo prese Ismaele suo figlio e tutti i nati nella sua casa e tutti quelli comperati con il suo denaro, tutti i maschi appartenenti al personale della casa di Abramo, e circoncise la carne del loro membro in quello stesso giorno, come Dio gli aveva detto. 24. Ora Abramo aveva novantanove anni, quando si fece circoncidere la carne del membro. 25. Ismaele suo figlio aveva tredici anni quando gli fu circoncisa la carne del membro. 26. In quello stesso giorno furono circoncisi Abramo e Ismaele suo figlio. 27. E tutti gli uomini della sua casa, i nati in casa e i comperati con denaro dagli stranieri, furono circoncisi con lui.
====================
Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah Erdogan Iran, i demoni rana!! COLUI CHE, VUOLE SERVIRE DIO ONNIPOTENTE?, DEVE ESSERE DETERMINATO! QUINDI, IO NON ESITERò A METTERE A MORTE IL TRADITORE DEL PATTO! IO RAPPRESENTO IL PATTO CHE ABRAMO HA FATTO CON DIO, PERCHé IO SONO IL RE SACERDOTE: Melchisedec, a volte scritto Malchizedek, Melchisedech, Melchisedek, Melchisedeq o Melkisedek, è una figura emblematica e misteriosa nell'Antico testamento, della Tanakh o Bibbia ebraica. ] NESSUNO DI VOI POTREBBE PIù AVERE UN FUTURO SENZA DI ME! PERCHé, I SATANISTI DELLA CIA, SONO TOTALMETE CADUTI SOTTO LA MIA AUTORITà! OVVIAMENTE, SE TU SEI PROPRIO SICURO, CHE, IL TUO DIO è IL VERO DIO.. POI, TU NON HAI BISOGNO DI ME! INFATTI TU HAI DECISO DI IMPOSTARE TUTTE LE GUERRE DI RELIGIONE E TUTTE LE GUERRE DI CIVILTà, CHE, NEL MONDO ERANO SPARITE, DA PRIMA DEL 1800D.C. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
=====================
TUTTI I RICCHI HANNO IL DOVERE DI PROMUOVERE IL PROGRESSO DELLA SOCIETà, SE, I LORO CAPITALI RIMANGONO IMPRODUTTIVI? DEVONO ESSERE CONFISCATI! NESSUN CAPITALE DEVE PIù PRODURRE ALCUN INTERESSE IN TUTTO IL MONDO: DIO JHWH HA VIETATO LA USURA! SONO STATI I SACERDOTI FARISEI CHE HANNO CORROTTO LA Tanakh o Bibbia ebraica.
Microsoft: maxi compenso per ad Nadella. Sale a 84,3 milioni dollari
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/10/21/microsoft-maxi-compenso-per-ad-nadella_63436a4b-a829-4375-9624-4d6d9af0b34c.html
====================
QUESTA ISLAMICA NON è RELIGIONE, MA è SATANISMO SHARIAH APOSTASIA E BLASFEMIA DI LURIDI POLIGAMI PEDOFILI NAZISTI! ]
Afghanistan: attentato Kabul, 4 morti, Mina uccide almeno 4 soldati, 21 ottobre 2014. KABUL, 21 OTT - L'esplosione di un rudimentale ordigno (ied) vicino ad un autobus dell'esercito afghano ha causato oggi a Kabul la morte di quattro soldati ed il ferimento di altre 12 persone, fra cui sei civili. Lo ha reso noto il ministero della Difesa afghano. L'attentato è avvenuto verso le 7.45 locali ed è stato immediatamente rivendicato dai talebani.
 L'ordigno, si è appreso, è stato attivato a distanza nel 7mo distretto di polizia della città, non lontano dai Bagh-e Babur. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/10/21/afghanistan-attentato-kabul-4-morti_3b181fdd-835e-43ed-840a-546cf037136e.htmlhttp://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/10/21/afghanistan-attentato-kabul-4-morti_3b181fdd-835e-43ed-840a-546cf037136e.html
Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah Erdogan Iran, i demoni rana! [[ MA, QUANDO VOI CADRETE NELLE MANI DEI SATANISTI, COME IO VI POTRò SALVARE PIù, SE, IO, PROPRIO IO, IO HO FATTO DI TUTTO PER FARVI MORIRE? ]] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
====================
21 OTTOBRE - Oscar Pistorius è stato condannato oggi dal tribunale di Pretoria a cinque anni di carcere per l'omicidio colposo di Reeva Steenkamp. Pistorius è stato condannato anche ad altri tre anni per possesso di armi da fuoco, ma questa sentenza è sospesa con la condizionale. Il padre della Steenkamp si è detto "molto contento" della sentenza. CONTENTO UN CORNO! IO AVEVO CHIESTO 12 ANNI, ED ALMENO 10 ANNI DI CARCERE SE LI DOVEVA FARE! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
=================
I GIORNALI DI REGIME, NON POSSONO PIù NASCONDERE COME I POPOLI EUROPEI SIANO CONTRARI A QUESTE SANZIONI CONTRO LA RUSSIA? ALLORA, LA DOMANDA LEGITTIMA è QUESTA: "DI CHI: 322 ROTHSCHILD BUSH LaVey culto, SONO RAPPRESENTANTI QUESTI BILDENBERG, CHE NESSUNO di noi ha mai VOTATO?" C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/21/ucrainastop-mosca-import-derivati-carne_ae0d6b1f-dbc9-4b6f-84be-bac00be15d4e.html
eih ANSA facebook, chi è il vostro rotto di cul0, che, viene dietro di me, cancellare i miei articoli?
====================
perché, c'è questa congiura dei bildenberg contro Israele, ed al contempo nessuno può criticare il nazismo Onu della shariah, perché, voi del sistema massonico Van Rumpuy, il brutto guercio, voi credete che Unius REI è il vostro stupido?
Ebrei da botteghino #1
Scritto il agosto 9, 2014 by Giulia Marandola    di Daniel Funaro
Forse li avrete incontrati, sono gli ebrei per la pace. Non sembra, ma esistono anche se vivono in un mondo tutto loro.
Più che nei locali comunitari li trovi su giornali, riviste e ora anche sui social network a spiegare perché Netanyahu non voglia la pace mentre Abu Mazen sì. Dicono che bisogna dialogare con tutti, anche con Hamas se necessario, nel pieno rispetto delle diverse identità. Se però te intervieni nelle loro bacheche per smentirli o per far notare che c'è chi la pensa diversamente immediatamente il dialogo si interrompe e tu ti trasformi in provocatore, forse fascista e alla peggio anche picchiatore. Come a dire che, con Hamas che tira i missili su Israele si può dialogare, con te che dissenti e difendi Israele no. Giustamente sostengono che Israele la difendono anche loro, seppur in maniera diversa. Per questo alle manifestazioni organizzate da Giuliano Ferrara non partecipano, perché bisogna scegliersi bene le compagnie e le amicizie. Vuoi mettere partecipare a un convegno per la pace con Moni Ovadia invece che al sit-in organizzato uno che una volta era pure comunista e ora è diventato filoamericano? Sono per la pace loro, come se noi e tutti gli altri fossimo per la guerra. Come se noi sperassimo tutto il giorno di sentire di morti ammazzati, di missili e di sirene. Però non sono cattivi, per davvero. Anzi in cuor loro sperano che anche un giorno tu possa redimerti e votare a sinistra come loro e credere che il Meretz in Israele sia la soluzione di tutti i problemi. Eppure quando gli dici che a sinistra hai finalmente votato grazie a Renzi ti guardano con la superiorità di chi pensa: "hai capito finalmente è?" Dimenticando di quando ti rimproveravano sostenendo che nella politica italiana Israele non conta e che loro, orgogliosamente, avrebbero votato Bersani perché Renzi non era di sinistra. Manco lui, eppure pare che alla fine l'abbiano accettato. Ma questa è un'altra storia. Una storia di quelle che quelli come me non potranno mai capire.
Ebrei da botteghino #2
Scritto il agosto 9, 2014 by Antimo Marandola   
Stefania Sinigaglia
Giorni fa è apparsa su internet la lettera di una pseudo ebrea che in pratica ripeteva tutta la solita canzoncina imparata a memoria per tentare di denigrare Israele.
Deborah Fait ha già scritto, contestando puntualmente le stupidaggini elencate, ma ci siamo chiesti chi è questa nuova ebrea da botteghino, alla Moni Ovadia per intenderci.
Stefania Sinigaglia è una di quelle che vanno in giro per il mondo a spese della Cooperazione Internazionale, senza concludere mai nulla e infischiandosene della famiglia perché si sentono in dovere di aiutare quelli che stanno a migliaia di chilometri senza pensare per un attimo magari al proprio figlio.
Negli anni '70 come insegnante di inglese, con un figlio piccolo, chiede di andare a insegnare la lingua in Algeria ma le rispondono che non capivano perché per insegnare l'inglese dovesse andarci un'italiana. Le esperienze precedenti erano state di teatro "politico" in un gruppo anarchico a Orgosolo con il biglietto pagato con una colletta di strada per andare a studiare il mondo politico pastorale. Passata l'estate però la teatrologia non era più interessante e allora si trasferisce in città ma dura poco. Va negli Usa ma ritorna indietro perché era difficile viverci. Torna in Italia ma non per lavorare ma per incassare la pensione a 36 anni. La baby pensione le spetta perché si è sacrificata tanto per sfruttare magistralmente tutti gli espedienti legali per non lavorare mentre si dedicava al turismo della cooperazione. Questo monumento dell'opportunismo della peggiore specie è la stessa persona che si permette di esprimere giudizi su Israele. Anziché iniziare la sua lettera aperta con la frase sono un'ebrea avrebbe dovuto incominciarla dicendo sono una scroccona che con le disgrazie altrui ha sempre fatto i comodi propri e adesso cerco di cavalcare l'onda dell'antisemitismo nella speranza di ricavarne altri soldi forte del mio razzismo alla rovescio che mi colloca come soggetto prezioso se esibendo le mie vaghe origine ebraiche, accetto di cagare su Israele.
Rapinata la pensione in Italia torna negli Usa ma ritorna in Italia sempre con il bambino al seguito che non capisce più dove si trova mentre il padre del piccolo muore da solo. Va in Mali per un progetto rurale integrato mentre il figlio viene mandato a un liceo francese e poi alla scuola pubblica italiana dove regge due giorni dopo di che la madre in altre faccende affaccendata lo rispedisce in Italia dalla nonna iscrivendolo a una scuola distance learning. L'umanità aveva bisogno della madre e lei non poteva dedicarsi a un solo essere umano. Va avanti e indietro in Nigeria, Filippine, Somalia, Giordania, Belgio senza mai fermarsi a costruire qualche cosa ma sempre sroccando.
Ma lei è ebrea e lo si capisce molto bene quando nel diario scrive che lei si sentiva ebrea a tal punto da "festeggiare" sempre lo Yom Kippur e le altre feste fondamentali mentre voleva convertirsi al cristianesimo. Tutto cambia quando a suo dire Arafat decide di riconoscere Israele, nel 1948 – ci scusiamo con i lettori ma riportiamo una dichiarazione dell'ebrea festeggiante Yom Kippur!
E' di nuovo in partenza per l'Albania ma ha già detto che non le piace molto.
Se si decidesse a fermarsi e a studiare e a lavorare un po' forse scoprirebbe un mondo completamente diverso che non ha bisogno delle rapine dei profittatori della sua risma.
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/21/ucrainastop-mosca-import-derivati-carne_ae0d6b1f-dbc9-4b6f-84be-bac00be15d4e.html
eih ANSA facebook, chi è il vostro rotto di cul0, che, viene dietro di me, cancellare i miei articoli?
=====================
Delinquenti e paragoni pazzeschi. Scritto il agosto 9, 2014 by Giulia Marandola. "Barghouthi non è Mandela ma un terrorista confesso". Questa la lettera dell'ambasciatore presso la Santa Sede Zion Evrony, pubblicata su Famiglia Cristiana in risposta a un articolo apparso sulla rivista a firma di Giusy Baioni che apriva con il titolo "Marwan Barghouthi, il Mandela palestinese". "Leggendo il vostro articolo – scrive l'ambasciatore – si è indotti a pensare che Marwan Barghouthi e tutti gli altri prigionieri palestinesi, oggi detenuti nelle carceri israeliane, siano uomini di pace e innocenti di ogni crimine. La maggior parte di questi prigionieri, in realtà, sono terroristi o hanno collaborato con terroristi che hanno causato la morte di oltre 1.100 civili israeliani, donne e bambini inclusi, e il ferimento di circa 6.000 civili durante l'intifada dal 2000 al 2005".
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/21/ucrainastop-mosca-import-derivati-carne_ae0d6b1f-dbc9-4b6f-84be-bac00be15d4e.html
eih ANSA facebook, chi è il vostro rotto di cul0, che, viene dietro di me, cancellare i miei articoli?
===================
L'ONU e le delibere contro Israele. Scritto il agosto 7, 2014 by Antimo Marandola   
Palazzo dell'ONU DEI CRIMINALI VIOLATORI DEI DIRITTI UMANI TUTTI NELLA SHARIAH ]]
A cosa serve l'ONU? Nella foga dell'attacco mediatico a Israele l'ONU può essere il supremo difensore delle giustizia internazionale se c'è da invocare l'intervento di una forza militare che castighi Israele e lo si cita spesso e volentieri, ma anche a sproposito, se si vuole mettere sempre sotto accusa Israele come bandito in quanto, sempre secondo la vulgata, non ha rispettato un'infinità di risoluzioni dell'ONU.
Cosa è successo effettivamente all'ONU nei decenni riguardo a Israele?
Per entrare a far parte di questa organizzazione internazionale gli stati membri sottoscrivono una dichiarazione in cui certificano che nei loro paesi c'è il più completo rispetto dei diritti umani, delle libere elezioni e della libertà di stampa oltre ad un'altra decina di "schiocchezze". Se si dovesse fare una revisione dell'elenco dei paesi membri in funzione della corrispondenza tra le dichiarazioni rilasciate e la prassi interna ai paesi, quanti stati dovrebbero essere cacciati a calci nel sedere?
Invece lo vediamo popolato da Paesi che di democrazia o di diritti dell'uomo non intendono neppure parlare. Paesi come l'Iran, l'Iraq, la Cina, la Siria, la Libia, per citarne alcuni, non soltanto ne fanno parte, ma sono chiamati (come l'Iran ai tempi dello Sha di Persia, o la Libia di recente) a presiedere proprio il Comitato per i diritti dell'uomo!
Sicuramente l'Onu è formata da una accozzaglia di ladri ma ai denigratori di Israele non conviene demolirlo completamente perché sarebbe privati dell'arma prediletta per colpire Israele: le famigerate risoluzioni Onu.
L'Onu quindi come "materiale plastico" – per usare una terminologia cinematografica – che si usa a piacimento a seconda delle finalità e che fa sempre comodo per attaccare Israele. Guai quindi a ricordare che non molto tempo fa la soldataglia di Arafat ha impedito l'ingresso nei territori dell'Autonomia Palestinese a Terje Roed-Larsen, inviato delle Nazioni Unite nella regione perché lo stesso aveva redatto per il Consiglio di sicurezza Onu, un rapporto molto duro con Arafat, in cui si leggeva che il presidente dell'Anp "ha dato solo un sostegno parziale e nominale" agli sforzi egiziani di riformare la sicurezza palestinese a Gaza.
Ma tornando all'Onu e alle risoluzioni contro Israele bisogna ricordare che le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza non sono tutte uguali. Vi sono quelle approvate sulla base del Capitolo 6 della Carta delle Nazioni Unite e quelle sulla base del Capitolo 7. Il Capitolo 6 si intitola "Composizione pacifica dei conflitti" e afferma (art. 33) che "le parti in causa in un conflitto […] dovranno innanzitutto cercare una soluzione […] con mezzi pacifici". Quando il Consiglio vota sulla base del Capitolo 6 e' come se dicesse agli Stati in guerra fra loro: Dovete negoziare per comporre il conflitto e dovete farlo sulla base delle linee che vi indico.
Il Capitolo 7, invece, si intitola "Azioni in caso di minacce alla pace, violazioni della pace e atti di aggressione". Gli articoli di questo Capitolo conferiscono al Consiglio la responsabilita' di individuare le minacce alla pace mondiale e gli danno facolta' di varare risoluzioni con valore esecutivo e vincolante, autorizzando la comunità internazionale a ricorrere a varie forme di coercizione per ottenere la loro applicazione, dalle sanzioni fino all'uso della forza militare. Quando il Consiglio vota sulla base del Capitolo 7 e' come se dicesse a uno Stato: Il tuo comportamento mette in pericolo la pace del mondo: o ti adegui a quanto di dico di fare o interveniamo con la forza.
E' quindi falso e fuorviante lo strumentale citare le risoluzioni Onu senza spiegare che nessuna delle risoluzioni a proposito del conflitto arabo-israeliano e' stata emanata ai sensi del Capitolo 7.
Doveroso è invece spiegare che imponendo sanzioni anche militari contro l'Iraq, ma non contro Israele, l'Onu non fa che rispettare le sue stesse regole interne perché le risoluzioni ai sensi del Capitolo 7 sono diverse.
Nessuna risoluzione contro Israele è stata presa ai sensi del Capitolo 7.
Inoltre, tutte le risoluzioni si rivolgono a entrambe le parti e una disamina oggettiva non può prescindere dall'imputare anche alla parte palestinese il mancato rispetto altrimenti la partita diventa truccata e chi si presta è un baro.
Così ad esempio, e' vero che le risoluzioni 1402 e 1403 (2002) chiedevano "alle truppe israeliane di ritirarsi dalle città palestinesi" ma chiedevano anche e contemporaneamente "l'immediata cessazione di tutti gli atti di violenza, compresi tutti gli atti di terrore, provocazione, istigazione". In sostanza il Consiglio di Sicurezza ribadiva che solo un cessate il fuoco "significativo" (meaningful, nel testo originale), cioe' non a parole, unito a un ritiro israeliano dalle ultime posizioni rioccupate, avrebbe permesso la ripresa del negoziato di pace. http://forzaisraele.altervista.org/blog/lonu-delibere-contro-israele/
Tacendo mezza risoluzione si fa dire al Consiglio che Israele doveva ritirarsi senza se e senza ma, mentre i palestinesi potevano continuare con spari e attentati.
Allo stesso modo, e' vero che la risoluzione 1435 (2002) chiedeva a Israele "la fine immediatamente delle misure prese a Ramallah e dintorni" e "il rapido ritiro delle forze di occupazione israeliane dalle citta' palestinesi". Ma e' vero anche che essa ribadiva "la richiesta di una completa cessazione di tutti gli atti di violenza, terrorismo, provocazione istigazione", e faceva "appello all'Autorita' Palestinese affinché adempia al suo esplicito impegno di garantire chei responsabili di atti terroristici vengano da essa assicurati alla giustizia." Avete notizia di un criminale palestinese condannato o che abbia scontato un solo giorno di carcere? Normalmente i criminali palestinesi vengono festeggiati!
Il più delle volte il Consiglio di Sicurezza, quando chiama in causa Israele, formula anche contemporaneamente precise richieste alle controparti arabe, e ciò per la ovvia considerazione che la pace in Medio Oriente non può essere fatta da una parte soltanto. Ma questo e' appunto ciò che i nemici di Israele non vogliono capire (o farci capire).
Non basta. I nemici giurati di Israele non omettono solo pezzi di risoluzione. Omettono anche intere risoluzioni. Ad esempio, per restare nel 2002, non citano la 1397. Come mai? Forse perché esprimeva "grave preoccupazione […] per i recenti attentati", chiedeva "l'immediata cessazione di tutti gli atti di violenza, terrorismo, provocazione, istigazione"ed esortava "le parti israeliana e palestinese e i loro dirigenti a cooperare nella realizzazione del piano Tenet e del Rapporto Mitchell, allo scopo di riavviare i negoziati per una composizione politica": tutte cose che la parte palestinese, non quella israeliana, si e' rifiutata di fare.
Vistosa, poi, l'assenza di una delle più importanti risoluzioni del Consiglio di Sicurezza di tutta la storia del conflitto: la 242 del 1967. Di nuovo, come mai? Forse perché chiedeva (agli arabi, ovviamente) la "fine di ogni stato di belligeranza" e il "riconoscimento del diritto [di Israele] di vivere in pace entro confini sicuri e riconosciuti, libero da minacce o atti di forza"?
Nella ignorata 425 (1978) si chiedeva anche il ripristino della pace al confine israelo-libanese e un "rigoroso rispetto della integrità territoriale, sovranità e indipendenza politica del Libano", tutte cose che truppe siriane, milizie palestinesi, agenti iraniani e terroristi Hezbollah non si sono mai sognati minimamente di fare. Ne' viene citata la Dichiarazione del 18 giugno 2000 con cui il Consiglio di Sicurezza certificava che "Israele ha ritirato le sue forze dal Libano in conformità con la risoluzione 425″.
TuTto il contorno di informazione distorta che serve per aggredire Israele temnde sistematicamente a nascondere che il conflitto arabo-israeliano è scoppiato con il rifiuto arabo della risoluzione di spartizione 181 dell'Assemblea Generale dell'Onu (29.11.47) e l'attacco degli eserciti arabi a Israele. Per nascondere che tutti i drammi del popolo palestinese derivano dalla scelta della violenza e della guerra, si passa velocemente all'argomento principe della disinformazione ripetendo la favola dell'espulsione degli abitanti palestinesi.
Guai a citare che la popolazione d'Israele è formata da palestinesi che non lasciarono le loro case disobbedendo all'ordine dei Muftì che promisero loro di tornare al seguito delle truppe arabe vincitrici e garantirsi ogni fantasia immonda sugli ebrei!
Guai a citare che i villaggi che furono attaccati erano i centri da cui si sparava sulle truppe Israeliane!
Guai a parlare degli appelli che i sindacati Israeliani lanciarono per non far partire gli arabi con i quali auspicavano una serena convivenza!
Guai a parlare dei palestinesi che fuggirono terrorizzati dalla stessa propaganda araba che nel descrivere come terribili le azioni Israeliani ottennero solo l'effetto di determinare le decisioni di fuggire!
Parlare di tutto questo significherebbe far capire che gli unici profughi che meritano di essere ricordati sono gli ebrei che sono stati espulsi dai paesi arabi!
Puntualmente nella citazione di comodo delle delibere ONU viene nascosto con perfidia che prima della 93 (1951) ci sono state non meno di 21 risoluzioni del Consiglio di Sicurezza, tra cui quelle – ufficialmente respinte dai governi arabi – che chiedevano il cessate il fuoco e il rispetto della 181 e cioè la nascita dello Stato di Israele libero e sicuro.
Manca sempre anche la risoluzione 487 del 19 giugno 1981: quella che condannava "con forza" la distruzione del reattore nucleare iracheno di Osirak da parte dell'aviazione israeliana. Una risoluzione che, riletta oggi, basta da sola a screditare l'Onu agli occhi degli israeliani e di chiunque abbia a cuore la pace e la stabilità internazionali. Ricordo un commentatore televisivo italiano che all'epoca della guerra del '90 contro l'Iraq, quando il criminale Saddam lanciava missili da tutte le parti, disse "Ringraziamo Dio che Saddam non avesse l'atomica" dimenticando che Saddam non aveva l'atomica grazie a Israele che per tempo l'aveva attaccato e nel giro di un paio d'ore, aveva distrutto la nascente centrale nucleare.
Ma l'Onu è un carrozzone in cui il voto delle Comore, 700.000 abitanti, o quello della Guinea Equatoriale, 300.000 abitanti, conta come quello dell'India o della Cina. E' un carrozzone in cui nel Consiglio di Sicurezza, anche se solo per un turno, ha avuto voto determinante la Siria della Repubblica ereditaria di Assad.
Purtroppo l'ONU è diventato il distributore globalizzato dell'antisemitismo, dell'intolleranza verso gli ebrei e della disuguaglianza fra i suoi Stati. Ai suoi Stati membri non è soltanto riuscito di rendere in molti casi i loro paesi "judenrein" (senza ebrei); hanno anche bandito quasi del tutto dall'ordine del giorno dell'ONU la questione dell'odio antiebraico, fin dal 1965 quando l'antisemitismo fu escluso da un trattato contro la discriminazione razziale, come è fallito il tentativo di far accettare dall'Assemblea Generale una risoluzione contro l'antisemitismo.