violenza contro bambini

sorry brother Salma Maometto Sudairi criminal cagna assassina, murderess, omicida, murderer, homicide, murderess ] saudi king Salman [ your terrorism condemned Sharia law ] Eih [ Salma is italian languare for: "body" deat" corpse, corpse, body, dead body, your name? is name of cadaver ] tu, insieme al tuo falso e maledetto profeta, tu farai condannare l'Islam in tutto il mondo! You, along with your false prophet and accursed, thou shalt condemn Islam all over the world!

Salman saudi king ] IO NON POSSO FARE LA FRATELLANZA UNIVERSALE SENZA DI TE! [ io ti posso convertire il sacerdote di satana Rothschild, ma, i sacerdoti di satana: Obama, Bush, e Kerry, io non te li posso convertire, tra 100 anni, è stato profetizzare che, il Regno sarà dato agli zombies.. e se, non fosse stato per me? loro si sarebbero potuti manifestare già oggi! [ non continuare ad insolentire, soltanto perché, io ti ho allungato la vita di 100 anni! smetti di fare del male al genere umano, attraverso la sharia! tutti considerano, e COMPRENDONO, come io ho sotto il mio controllo, TUTTE le bestie di satana, tranne tu? DIAMO INSIEME AL MONDO 100 ANNI DI PROSPERITà! IO NON POSSO FARE LA FRATELLANZA UNIVERSALE SENZA DI TE!

Salman saudi king ] fratello, tu APRI GLI OCCHI DELLA TUA ANIMA [ DHIMMI, DALIT GOYIM sono un solo satanismo del talmud! ] dai gloria a Dio, permettimi di liberare l'Islam dal satanismo che esso contiene, e che i farisei hanno messo. infatti, i farisei hanno avuto tutto il tempo per corrompere il Corano! i farisei? sono gli stessi sacerdoti del tempio ebraico di Gerusalemme che, hanno scritto la Torà, eppure hanno corrotto pochissimi versetti della torà, perché, loro sapevano che una sola goccia di veleno è sufficiente ad inquinare tutta la minestra.. Ecco perché Gesù disse: "che i veri adoratori adoreranno il Padre Dio in spirito e verità" e questo tempo è adesso, se tu invece di credere a me, tu hai scelto di credere nella guerra mondiale!

Salman iena saudi king ]  mi piace troppo questa tua alleanza della iena sharia Califfato, con la tigre NWO 666 FMI [ ma, quando io impedirò alla tigre di potersi sfamare con la carne dell'orso? poi, per la fame la tigre, non sarà costretta a nutrirsi della iena?

Eih Bush IMF 666 Era Spa NWO ] il mio pene Israele, con i testicoli Russia Cina? è troppo grosso CAZZO per te! MA, LA LEGA ARABA, invece? è UNA PREDA ADATTA PER LA TUA FAME!

eih Salman la tua salma? puzza di cadavere! ] che dice oggi il tuo radio sharia califfato Mondiale?

Benjamin Netanyahu ] NON POSSO DIMENTICARE LE MIE REGOLE DI INGAGGIO! JHWH HOLY MI HA MANDATO A RIUNIRE LE 12 TRIBù DI ISRAELE IN ARABIA SAUDITA, e non ha nessuna importanza per me, se i satana saranno nella tristezza! MA, DI QUESTO SONO SICURO.. dopo, ai brontoloni piacerà anche a loro! Circa ogni probabile contenzioso, io non credo che Gedeone o Abramo, ecc.. cioè, che loro abbiano mai avuto dei problemi con le quantità!
=========
king Salman saudi arabia sharia ISIS ] lui ha detto ai musulmani sharia migranti: "durante la traversata per invadere l'Occidente? voi dovete soffocare a morte i cristiani!" ... ed infatti i cristiani arrivano sempre morti!
======
king Salman saudi arabia sharia ISIS ] QUì non sa nessuno che io preferirei, 10 volte di più un musulmano ad un ateo, e 5 volte di più un musulmano, ad un cristiano ipocrita. MA, SE UN MUSULMANO mi PARLASSE DI SHARIA, io LO UCCIDEREI IMMEDIATAMENTE, ANCHE SE SI TRATTASSE DEL MIGLIORE IN MEZZO A VOI! un attore gay, la "Presidenta" Boldrini, la più alta rappresentante di tutti i cretini Mogherini, una schiera di oche GENDER ideologia, loro credono che, è giusto abituarsi allo stravolgimento della nostra geografia religiosa, perché, questa è la Democrazia, ma, loro non sanno che, la Sharia è la morte della Democrazia, la negazione dei diritti umani sanciti dallo ONU solennemente nel 1949. infatti, la sharia è un assassino seriale, che è peggio del nazismo. [ e tutto sommato, io non credo che, i loro demoni sono stupidi, ] IN VERITà, IN LORO NON C'è NEANCHE QUESTA COMPRENSIONE RAZIONALE, MA, SONO I DEMONI, appunto, DA CUI tutti loro SONO POSSEDUTI, CHE GUIDANO LA LORO MENTE IN QUELLA DIREZIONE! [ fino a questo punto ] NO! sono loro l'Anticristo dei satanisti massoni, consapevolmente, e il loro malefico, inconscio obiettivo è quello di liberarsi di: Ebraismo, Islam, e Cristianesimo: in un colpo solo! [ non so perché, uno come te, potrebbe mai odiare, uno come me, MA, QUESTA è LA VERITà, SOLTANTO IO POSSO ESSERE IL FUTURO DELL'ISLAM ] non gioire del fatto che, sono i demoni, che portano il vento a tuo favore, perché, il vero obiettivo dei demoni è quello di dare il Regno ai sacerdoti di satana del dio Gufo al Bohemian Grove!
===========
la ideologia del GENDER, NON TUTELA I GAY, non difende la tolleranza, e i diritti legittimi dei GAY, la libertà di coscienza, ecc.. è SOLTANTO UNA TEOSOFIA SATANICA DI ATTACCO ALLA FAMIGLIA ED AI FONDAMENTI DELLA VITA UMANA, APRE LA STRADA ALLA LEGALIZZAZIONE DI TUTTE LE PERVERSIONI SESSUALI, PERTANTO SCARDINA I VALORI ETICI LAICI Universali della SOCIETà! Elton John attacca sui social media il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, che ha bandito dalle scuole della città i libri sull'omosessualità. Libri gender, Elton John contro sindaco di Venezia «Bifolco e bigotto» 04 lug 2015. Via dalle scuole della laguna tutti i libri che parlano di "gender, o di genitore 1, e genitore 2".
========
Siria: 6 civili uccisi dai ribelli ] quali ribelli? RIBELLI a chi? tutti quelli della SHARIA sono tutti i ribelli a Dio JHWH, e sono i ribelli al Re dei RE: Unius REI! [ Dopo 96 vittime raid governativi ieri a Duma, vicino Damasco. 17 AGO - Sei civili sono rimasti uccisi e 14 feriti da razzi lanciati da forze ribelli su Latakia, città siriana sulla costa mediterranea roccaforte delle forze lealiste del presidente Bashar al Assad. L'ong Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus) riferisce che uno dei razzi è caduto nei pressi di una stazione degli autobus. Almeno 96 persone, secondo l'Ondus, erano state uccise ieri in raid aerei governativi su Duma, caposaldo dei ribelli 15 chilometri a Nord-Est di Damasco.
===========
E SOTTO TERRA QUALI SONO I DANNI? EIH VOI SPA FMI BILDENBERG, NWO BUSH KERRY ROTHSCHILD ECC.. LE BESTIE DI SATANA, IO VI STO ASPETTANDO! [ San Francisco trema in diretta tv VIDEO. Nord America. Di magnitudo 4. Al momento non ci sono indicazioni di feriti e danni
============
EIH VOI, SPA GMOS  TALMUD SATANA AGENDA, FMI, FED BCE, CONGIURA BILDENBERG, NWO BUSH KERRY ROTHSCHILD ECC.. LE BESTIE DI SATANA, IO VI STO ASPETTANDO! [ è un vero peccato, per voi, che una entità metafisica Unius REI non può morire e non può essere uccisa!
=========
BRUXELLES, 17 AGO - L'Alto rappresentante della stupidità, Ue, l'oca Federica Mogherini avverte: l'Isis "è una minaccia per tutti i libici" ] ISIS SHARIA, non è una minaccia maggiore, DI COME LA SHARIA DELLA LEGA ARABA PUò MINACCIARE TUTTO IL GENERE UMANO! [ e rivolge un appello ai leader del Paese affinché "dimostrino spirito di responsabilità e trovino un compromesso per un accordo politico e la creazione di un governo di unità nazionale". "Questo - dice - permetterà ai libici di affrontare la crescente minaccia in modo unito": "Gli atti di terrore a Sirte dimostrano come gli estremisti approfittano del vuoto di sicurezza per espandersi".
==========
NEL DONBASS NON PUò ESISTERE UN CONTENZIOSO GIURIDICO.  PERCHé ATTRAVERSO IL REFERENDUM IL POPOLO RUSSOFONO HA DECISO PER LA SECESSIONE, DAL GOLPE COSTITUZIONALE DEI CECCHINI DELLA CIA IMPERIALISMO NATO DI KIEV. QUINDI LA MERKEL è PREGATA DI RITIRARE LE SUE TRUPPE NAZISTE DI PRAVY SECTOR: le truppe di occupazione! ] in Ucraina verrà scritta la parola "FINE" a tutte queste false democrazie massoniche senza costituzionale sovranità monetaria!  [ Ucraina: almeno 7 civili uccisi in bombardamenti notturni. I separatisti accusano a loro volta le truppe di Kiev di aver ucciso cinque civili. Almeno sette civili sono morti e 13 sono rimasti feriti nei bombardamenti della scorsa notte nel Donbass stando a quanto riportano le autorità ucraine e i separatisti. Nonostante la fragile tregua siglata a febbraio, secondo il ministero dell'Interno ucraino, due civili sono stati uccisi e sei sono stati feriti dai colpi d'artiglieria dei ribelli a Sartana, circa 5 km a est di Mariupol. I separatisti accusano a loro volta le truppe di Kiev di aver ucciso cinque civili e averne feriti sette bombardando Donetsk e Gorlivka.
===========
Putin said me: "non vogliamo riconoscere il referendum plebiscitario nel Donbass Russofono" ] RISPOSTA [ COME I SATANISTI SALAFITI MASSONI FARISEI NON VOGLIONO? LO DOVRANNO ACCETTARE! con le buone o con le cattive lo accetteranno! il Regno di satana della Merkel non può ottenere il Donbass!
===========
il Governo Grecia ha deluso i greci! ] tu non puoi ricevere la elemosina dallo strozzino che ti ha rubato la sovranità monetaria e ti ha rubato la sovranità politica!  [ Grecia: Glezos a Syriza, 'rinsavire': "Il piano di salvataggio rende i greci schiavi per decenni" ] GLI STROZZINI farisei Bildenberg, USURAI MERKEL FMI SPA Troika, i padroni ladri del nostro signoraggio bancario, NON LASCIANO UN FUTURO AI POPOLI DISPERATI CHE IN PASSATO FURONO COSTRETTI A REAGIRE ALLA ANARCHIA, PURTROPPO, ATTRAVERSO FASCISMO E NAZISMO. Infatti, la esasperata tassazione soffoca la economia e crea disoccupazione! è INDISPENSABILE RECUPERARE LA PROPRIA Sovranità MONETARIA, RINNEGARE IL DEBITO PUBBLICO ED USCIRE DA QUESTA EUROPA DI MASSONI LADRI TRADITORI [ ATENE, 17 AGO - L'ex europarlamentare greco di Syriza Manolis Glezos, 92 anni, mitica figura della Resistenza ellenica all'invasione nazista della Grecia durante la seconda guerra mondiale, ha esortato la direzione del partito a "rinsavire" e convocare un ampio vertice sostenendo che il terzo piano di salvataggio del Paese concordato dal governo di Atene con i creditori internazionali "lega i greci mani e piedi e li rende schiavi per interi decenni".

attention: Benjamin Netanyahu ]  se la partita a golf tra Obama e Clinton non è finita con un litigio? allora tu sei morto! Infatti, soltanto i Clinton potrebbero impedire la aggressione alla Russia! la esplosione avvenuta in Cina potrebbe essere stata causata, da una sfera di acciaio (un esplosivo tecnologico nucleare senza radiazioni) che è caduto dallo spazio! [ MA, comunque, LA CINA NON PUò PERDERE LA RUSSIA SENZA COMBATTERE

Trump, costruiremo un muro contro gli immigrati ] Trump è la feccia degli Illuminati che hanno deciso la islamizzazione "pacifica" di Europa e USA

WARNING Benjamin Netanyahu] ACTUNG [ Angela Dorothea Merkel Kasner ] SATANISTI FARISEI MASSONI BUSH 322 KERRY 666 ROTHSCHILD SPA hanno fatto un accordo con IRAN e CUBA, soltanto per dire: "NON SIAMO NOI CHE SIAMO STATI I GUERRAFONDAI CONTRO LA RUSSIA".. ma, voi non potete andare ad una guerra mondiale nucleare, senza essere disintegrati, perché nella LEGA ARABA, sono i pazzi maniaci religiosi, che, aspettano questo momento per disintegrare Israele!

seham@elmasna3.com  Autore del reclamo Media Gates Co. W.L.L ] ] CARO amico islamico tu hai continuato a colpire, ancora due video, nel mio canale http://www.youtube.com/profile_redirector/102241578935561402603 e per non continuare ad essere penalizzato, e vedere distrutto tutto il mio canale, io ho cancellato subito altri 4 video già in precedenza rivendicati da te, e che hanno danneggiato un altro mio canale. Gentilmente tu puoi rispondere alla mia domanda: "perché vuoi distruggere il mio canale?" tu potresti: 1. bloccare il video a livello mondiale, tu potresti: 2. guadagnare sulla pubblicità del tuo video, ed invece, tu hai deciso di distruggere il mio canale, perché tutta questa politica violenta ed inutile da parte tua? PERCHé TU GIOISCI A FARE IL MALE AL PROSSIMO? SE, LA SHARIA UCCIDE I MARTIRI CRISTIANI, PERCHé IO NON DEVO DARE VOCE ALLA LORO SOFFERENZA ED AL LORO MARTIRIO PER COLPA TUA?
[ Amr Adib with Copts returner
6 dicembre 2014
Amr Adib with 11 years old mother 6
Amr Adib with 11 years old mother 5
6 dicembre 2014 18:59  Rimosso (avvertimento di copyright). Invia contronotifica
Amr Adib with 11 years old mother 3
Amr Adib with 11 years old mother 2
6 dicembre 2014 18:59  Rimosso (avvertimento di copyright). Invia contronotifica
Amr Adib with 11 years old mother 1
Amr Adib Coptic priest Fr Markous Aziz 4  ?
Complainant Media Gates Co. WLL]] Islamic DEAR friend, you have continued to strike, two more videos in my OTHER channel http://www.youtube.com/profile_redirector/102241578935561402603 and for not continue to be penalized, and see destroyed all of my channel, I immediately canceled 4 other videos previously claimed by you, and that damaged my other channel. Kindly you can answer my question: "why do you want to destroy my channel?" you could: 1. stopped this your video in the world, you could: 2. earn on advertising of your video, and instead, you decided to destroy my channel, because all this violent your political against my love? WHY YOU ENJOY DOING EVIL, again, TO  peoples, the NEXT? IF THE SHARIA KILLS CHRISTIAN MARTYRS, WHY I DO not, I HAVE TO GIVE VOICE TO THEIR SUFFERING AND THEIR MARTYRDOM FOR YOUR evil bad, malefic sharia guilty?
=====================
spero? cosa significa: "IO spero"? LA MERKEL TROIKA SPERA? ] presto fatto [  TU IMPIANTA DELLE INDUSTRIE PIUTTOSTO! ] [ Merkel: 'Spero che la Grecia migliori'. Cancelliera in intervista a tv tedesca
========
Benjamin Netanyahu ]  se io decido di rompere il culo ad Obama, chi me lo può impedire? NON LO HO FATTO ANCORA SOLTANTO PERCHé LUI è GENDER E MI FA SCHIFO!

Benjamin Netanyahu ]  non è che Obama Califfo sharia Allah Akba: Sodoma e Gomorra culto, lui sia GENDER in senso di genere, lui è soltanto il GENDER passivo di Bush attivo, soltanto, in senso tecnico .. la malvagità di questi massoni, è puro satanismo ideologico!

my dear Benjamin Netanyahu ]  queste bestie di satana [ calendar Talmud Rothschild Rockefeller corporations 666 FMI-NWO ]  loro hanno deciso di conquistare il mondo, e di metterti il microchip nel culo, ma, lo hanno fatto senza chiedere a me il permesso!

King Salman Saudi Arabia is satan's gay sharia ] come la sua maomettana avventura criminale nazista, non finirà in tragedia un giorno di questi sotto il sole?

Saudi Arabia sharia, Arab League sharia, is explicitly ISIS sharia, is nazism Allah Akbar genocide to al mankind. i satanisti massoni, ILLUMINATi farisei kabbalah, i più grandi specialisti GENDER di ingegneria sociale della storia: i Bildenberg, loro sono innocenti, loro non possono saperlo.. MA, LA LEGA ARABA SHARIA, STA COMPLOTTANDO il genocidio sharia, CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO, QUINDI BISOGNA ISTITUIRE LE LEGGE MARZIALE mondiale, PER UCCIDERE TUTTI GLI ISLAMICI SHARIA DEL MONDO!

in Belgio c'è la felicità Gender, infatti, esiste il partito dei pedofili, i musulmani hanno la sharia, ai bambini è dato il diritto di morire, mentre i malati hanno questo diritto già da molto tempo dato che anche la tristezza è ritenuta una malattia, i gay hanno il matrimonio, e c'è il più alta percentuale di suicidi femminili del genere umano ecc.. ecc.. ecc.. ecc... ! PERò, IN COMPENSO, è UN PAESE MOLTO CIVILE
========
abbiamo la tecnologia dell'Idrogeno (h2o) ed abbiamo la tecnologia per estrarre, materie prime, compost, fertilizzanti, idrocarburi, dalle immondizie, ma, qualcuno ha deciso che questa tecnologia deve essere utilizzata dopo la guerra mondiale nucleare ] [ BEIRUT, 17 AGO - Il Libano è "sull'orlo di un disastro sanitario" a causa di una crisi dei rifiuti, con rischio di inquinamento per aria, cibo e acqua. Lo ha detto il ministro della Salute, Wael Abu Faour, dopo un mese che la principale discarica per Beirut e il Monte Libano, quella di Naameh, è stata chiusa perchè arrivata al limite della capienza. In alcune aree l'immondizia è stata incendiata nelle strade, provocando fumi tossici, mentre in diverse località sono state create discariche abusive.
===========
vogliono ricattare quella ragazza Clinton, perché, lei è l'unica che può impedire la aggressione della Russia, e il genocidio degli israeliani ] [ Almeno 305 email 'secretate' di Hillary Saranno tutte esaminate con attenzione da agenzie federali Usa. [ ehi, 666 NSA osserva con attenzione il mio cazzo!
==============
sembra un film dell'orrore, uscito dalla regia dei sacerdoti di satana Bush 322 Kerry del Nuovo Ordine mondiale, il dio Gufo! ] nel MONDO DEI SATANISTI MASSONI BILDENBERG TU NON PUOI PIù SAPERE QUALE è LA FINZIONE, E QUALE è LA REALTà, PERCHé LORO SONO BRAVI A FAR MORIRE CHIUNQUE! [ NEW YORK, 17 AGO - La sua Batmobile si ferma in autostrada. Scende per vedere cosa è accaduto al motore. E viene travolto, e ucciso, da un'altra auto. E' quanto accaduto al 'Batman della Route 29', l'uomo diventato famoso per il suo travestimento da supereroe e per la beneficenza che faceva negli ospedali del Maryland andando a far sorridere i bimbi malati. Lenny B. Robinson è morto domenica notte in un incidente stradale mentre cercava di riparare la sua auto anni '60, ispirata alla Batmobile.
===========
Hamas, GENDER, Comunisti, TALEBANI, BOKO HARAM, Olp, LEGA ARABA, Seleka, OCI, ONU, USA, UE, ISIS, Nato, CIA, NSA, SPA, Gmos agenda, FMI, Talmud, e tutti i loro sharia culto Mecca CABA? IL LORO DESTINO: è UNO SOLTANTO!  [ TEL AVIV, 17 AGO - Israele "non sta intrattenendo alcun rapporto con Hamas né direttamente, né attraverso altri paesi, né attraverso intermediari". Così l'Ufficio del premier Benjamin Netanyahu riguardo a notizie di stampa su contatti indiretti tra lo Stato ebraico e Hamas per una tregua di lunga durata con Gaza. Anche con la Turchia "l'accordo è ancora lontano".
==========
Bashar al-Assad è stato votato, anche, dal 90% di tutti i siriani all'estero, e questo fatto politico deve essere rispettato, dai satanisti massoni Bildenberg del dio Gufo, che si auto-dichiarano la Democrazia nazista in Arabia Saudita! ] [ MOSCA, 17 AGO - La Russia ribadisce il suo appoggio a Bashar al-Assad e si dice contraria ad accordi preliminari che prevedano che il presidente siriano lasci il suo posto dopo un periodo di transizione. "Diversi nostri partner - ha detto il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov - pensano di doversi mettere d'accordo in anticipo perché Assad lasci il suo posto dopo un periodo di transizione. La Russia - ha precisato Lavrov - non accetta questa posizione".
============
premier Benjamin Netanyahu ] perché tu sei meravigliato che io sono leale con il nostro mortale nemico Bashar al-Assad? Unius REI deve sempre essere coerente e sincero: è questa la mia autorità sui popoli del mondo! NON HO IO SEMPRE DETTO, CHE LUI, Bashar al-Assad, NONOSTANTE SIA STATO CONDANNATO A MORTE DALLA LEGA ARABA, NONOSTANTE TUTTO, Bashar al-Assad NON VUOLE RINUNCIARE AL COMPLOTTO DELLA LEGA ARABA PER UCCIDERE ISRAELE? infatti, il suo odio contro Israele innocente, supera il suo odio contro ISIS sharia saudita turco imperialismo, che lo cerca a morte! Dopotutto Bashar al-Assad è un altro sharia che merita soltanto di morire! IN VERITà IO CREDO SOLTANTO NELLA LEGITTIMA DIFESA, MA, IO LASCIO SOLTANTO A DIO LA DISTRUZIONE DEI MIEI NEMICI, ED IN QUESTO, IN EFFETTI, TRA DI NOI C'è UN ACCORDO PERFETTO!
============
Premier Benjamin Netanyahu ]  io odio gli USA, che, loro uccidono i popoli, usando la menzogna, quando loro potrebbero ucciderli usando la verità. Ma, se gli USA usassero la verità, la verità ucciderebbe subito il loro sistema diabolico SpA Banche Centrali, di usurai farisei massoni mondialisti, loro sono i figli delle tenebre, che, mai loro potrebbero, mai usare la verità come un arma! Infatti la verità diffonde la virtù, mentre la predazione Mondiale degli USA si nutre della falsità
=============
Premier Benjamin Netanyahu ]  di fronte a questo sistema mondialismo, della usura, massonico Bildenberg, NWO, del crimine legalizzato, alto tradimento costituzionale, tutto a fondamento delle istituzioni bancarie mondiali, la corruzione ideologica e morale dei nostri politici tutti, noi non dobbiamo stupirci se tutte le religioni diventano ipocrite, con la aggravante per i cristiani di diventare anche super coglioni: così stupidi sa essere assai meno intelligenti dei conigli!
=================
hei MOSSAD ] [ io sono censito in tempo reale da sette computer, quando pubblico i miei articoli, così come io ora sto facendo in http://abdallahkingabdullah.blogspot.com/ forse è per questo che, google si rifiuta di pagarmi la pubblicità? a me soltanto, i computer della 666 CIA ad intelligenza artificiale, soltanto loro fanno scattare i contatori!
=======
Maometto la bestia di Satana ]  Perseguitata e fa decapitare dalle 500 alle 900 persone appartenenti a una comunità ebraica. Maometto poteva mostrarsi molto generoso e clemente, però non esitò a rompere una tregua militare per sorprendere i suoi avversari. Userà anche l'assassinio politico, incoraggiando l'uccisione di un poeta e di una madre di famiglia che criticavano il suo modo di agire. Farà torturare un vegliardo perché, gli riveli dove è nascosto il suo tesoro. Come sottolineano questi particolari, Maometto è un uomo di sangue, abituato alle armi e senza esitazione nell'infliggere crudeli sofferenze per raggiungere, le sue ambizioni. Questo uso della violenza per dominare gli altri e sottometterli alla sua fede spiega perché l'Islam è spesso un vettore di guerra.

Maometto la bestia di Satana ]  Maometto. Dopo la morte della sua prima moglie (Khadija), Maometto ha preso numerose mogli: secondo Tabari (839-923), avrebbe avuto nove mogli e cinque concubine. Altre fonti indicano che alla fine della sua vita aveva dodici mogli e due concubine. Alcune di loro non hanno avuto la possibilità di scegliere: prese la moglie di un ebreo che aveva appena fatto uccidere e nel suo harem ha incluso una schiava cristiana. I suoi desideri lo portarono anche a volere la moglie di suo figlio adottivo, donna che finirà poi per ottenere aggirando la morale. Verso la fine della sua vita, prese per moglie una bambina di sei anni e con lei ebbe relazioni sessuali quando questa ne compì nove, mentre lui ne aveva più di cinquanta. Dopo questa rapida sintesi, si può logicamente concludere che Maometto apprezzava il fascino delle donne, ma che le considerava esseri inferiori, da cui esigeva completa sottomissione.

Maometto la bestia di Satana, predone e commerciante di schiavi ]  Nel 622, scoppia un conflitto tra i mussulmani e i dirigenti della Mecca. Maometto fugge e va a stabilirsi a Medina, avvenimento che inaugura l'anno zero del calendario mussulmano. A Medina, Maometto cerca di instaurare un principio di uguaglianza fra la sua religione e quella delle comunità ebraiche e cristiane, ma gli ebrei radicati nella rivelazione biblica non riconoscono in lui un autentico profeta di Dio. Dopo averli spogliati dei loro beni, Maometto li caccia via da Medina. Per riprendere autorità sulla Mecca, si allea con delle tribù nomadi, moltiplica gli atti di violenza, saccheggia le carovane, che vanno alla Mecca. Durante Alcuni , interessanti libri di testimonianza e di confronto. questi combattimenti, si fa quasi annientare nel 627. Dal 628 al 632, Maometto e i suoi 1400 uomini intraprendono spedizioni guerresche e guadagnano l'appoggio delle tribù circonvicine. Nel 630, sono in 10000 a ottenere la capitolazione della Mecca, che diventa allora il suo quartier generale. Maometto muore nel 632 e lascia 80.000 fedeli pronti a continuare la conquista. Il suo successore invia eserciti in Siria, in Iraq, in Palestina. Queste conquiste militari permetteranno alla nuova religione di diffondersi.

Maometto la bestia di Satana il "razziatore" ]  In effetti tutti amano i propri amici, ma che cosa succede quando colui che si comporta male o che ci detesta cade sotto il nostro pieno potere? In questo, campo, i contrasti fra l'atteggiamento di Gesù e quello di Maometto saltano agli occhi. Maometto Nel corso della sua vita, Maometto intraprende innumerevoli guerre e azioni di saccheggio durante le quali uomini, donne e bambini vengono uccisi oppure fatti schiavi. Il nome arabo di queste azioni ha dato luogo al termine "razzia".

Maometto la bestia di Satana il nazista assassino della sharia ]  Tutte le fedi sono uguali? "È chiaro che c'è un unico dio, e che ognuno lo adora a suo modo, cristiani, musulmani, ebrei, buddisti, e così via!" Immagino che tutti abbiano sentito questa frase o frasi simili, tipo: "le religioni sono tutte uguali" o la variante new age: "Dio è dentro di noi". Queste e altre amenità mostrano chiaramente il livello di ignoranza (intesa come non conoscenza) e di superficialità della maggior parte delle persone, persino quelle che, si proclamano "credenti". Questa, tendenza a considerare tutte le religioni, o almeno le tre principali religioni monoteiste, come "uguali e interscambiabili", a parte qualche piccolo dettaglio, e che tutte conducano al vero Dio, va sotto il nome di "relativismo", che in questo momento rappresenta il principale pericolo per la fede cristiana.  ma per amore di giustizia vogliamo invitarvi a leggere il breve saggio scritto da Jacques-Daniel Rochat che espone in maniera estremamente chiara e semplice le differenze sostanziali ed evidenti tra l'Islam e il Cristianesimo,

Maometto la bestia di Satana ] un altro ennesimo genocidio saudita "il martirio del popolo siriano". l'Islam si può umanizzare a finco del cristianesimo, ma il sommo IMAM Saudita, con tutta la malvagità del Re della ARABIA SAUDITA, e tutti i suoi genocidi Sharia Galassia jihad nel mondo, hanno detto che tutte le Chiese devono essere distrutte! [] Siria: Brahimi, dispiaciuto per popolo. Inviato speciale Onu deluso per scarsi risultati Ginevra2. 15 febbraio, Siria: Brahimi, dispiaciuto per popolo. GINEVRA, Il mediatore internazionale per la Siria Lakhdar Brahimi si è detto oggi molto dispiaciuto per i pochi risultati raggiunti dopo due round di discussioni tra governo e opposizione siriane a Ginevra ed ha chiesto scusa al popolo siriano per questo.

perché Maometto Salman Saudita Erdogan turco è la bestia di Satana sharia? il GENOCIDIO ISTITUZIONALE? perché, a differenza del Cristianesimo, dove eccessi di violenza hanno rappresentato una sua perversione politica, confinata in un medioevale passato, oggi ancora, nell'Islam la violenza è la struttura fondamentale della sua dottrina nazista sharia ]  Nel 627, dopo una battaglia a Medina dalla quale esce vincitore, Maometto si abbandona a terribili eccessi nei confronti dei suoi prigionieri e fa Secondo la World Christian Encyclopedia pubblicata dalla Oxford University Press (David B. Barrett), Notiamo che questo numero elevato di mogli contraddice il limite imposto dai costumi dell'epoca (e le prescrizioni del Corano!) Maometto invocherà per questo un'autorizzazione divina speciale (v. Corano, sura 33:37 e 50). C'è anche da sottolineare che, con i suoi soldati, praticava il rapimento delle schiave (Hadith del Sahih Muslim 8:3432, 3433, 3371; v. anche Corano 4:3).Hadith, Sahih Boukari 7:62-64: la ragazza è restata ancora nove anni con lui e Maometto è morto a 63 anni (v. anche Corano 65:4). Da notare che qualsiasi relazione con, una donna al di fuori del matrimonio avrebbe creato immediato scandalo e squalificato l'uomo che dichiarava di servire Dio. Questo episodio guerresco menzionato da Ibn Ishac è conosciuto con il nome di "Battaglia del Fossato". Ibn Hisham, Comportamento dell'inviato di Allah, 764-5. Nel 632, Al Tabari conta 62 spedizioni guerresche di Maometto. A parte alcuni periodi più calmi, come a Cordova nel XII secolo, l'Islam si manifesterà con numerose guerre: invasioni del Medio Oriente e dell'Africa del Nord a partire dal 650, distruzione di Cartagine nel 689, conquista fino a Poitiers nel 732, massacri durante la presa di Costantinopoli nel 1453, razzie dei pirati moreschi per procurarsi schiavi cristiani sulle coste della Provenza e dell'Italia durante tutto il medioevo e il Rinascimento, assedio di Vienna da parte dei turchi nel 1683, sterminio dei greci nel 1821-1822 da parte di Ibrahim Pasha, deportazione di 17 milioni di africani nell'ambito del commercio transahariano degli schiavi. Notiamo, a quest'ultimo proposito, che non c'è stato nessun mea culpa e che la schiavitù continua, ad essere applicata in alcuni paesi mussulmani

Eih Maometto Salman Saudita Erdogan turco è la bestia di Satana sharia OCI ONU AMNESTY? è vero che il NWO può soffocare la mia dottrina, ANCORA UNA VOLTA.. ma, se fosse costretto a non poterla soffocare anche questa volta? POI, TU SEI MORTO!



Bush 322 Kerry, 666 Rothschild.. questo è nella storia, voi avete rotto il vaso di pandora in Ucraina, voi avete deposto il suo Governo legittimo, voi avete seminato il veleno del separatismo!... chi ha portato i cecchini a sparare sulla polizia in Ucraina? lui è il responsabile di tutto questo.. e questo è quanto!

Putin, inviare truppe russe in Ucraina, Contro minaccia a vita russi e fino a normalizzazione situazione. 01 marzo, #MOSCA, [ questo è incontestabile, l'attuale governo ucraino, è illegale, un colpo di Stato, sotto, egida USA Bildenberg, masonic system, Ue, Onu, Amnesty Spa, Fmi, 666. 322 Bush: "noi vinceremo il Nwo" ] Vladimir Putin (è un ragazzo saggio, io lo sostengo! ) ha presentato al Consiglio della federazione russa, la camera alta del Parlamento, "una richiesta di utilizzo delle forze armate in territorio ucraino" fino alla "normalizzare della situazione socio-politica in quel Paese, in relazione alla situazione straordinaria che si è creata in Ucraina e ad una minaccia alla vita di cittadini russi".
[is why, i will kill you all! ] UFO in Italy: 7 in 2013, 56 in 4 years. Boom year 2010: with 22 cases, lower in 2011 (17) and 2010 (10) 01 March, 14:45.. sightings of UFOs, esoteric and scientific.. this phenomenon is directly proportional to the loss of faith in God.. but a nation of gay, without faith in God, does not claim anything, its monetary sovereignty.. because, for this, of liberation from the loan shark, Bildenberg, masonic system, IMF, 666 Spa,of Illuminati, 322 Bush Kerry, criminals Pharisee, I want men free!
[is why, i will kill you all! ] Ufo in Italia: 7 nel 2013, 56 in 4 anni. Anno boom 2010: con 22 casi, calo nel 2011 (17) e nel 2010 (10) 01 marzo, 14:45.. gli avvistamenti degli ufo, questo fenomeno esoterico e scientifico.. è direttamente proporzionale, alle perdita, della fede in Dio... ma, un popolo di gay, senza fede in Dio, non rivendicherà mai, la sua sovranità monetaria.. perché, per questa operazione, di liberazione dallo strozzino fariseo, ci voglio gli uomini liberi! [is why, i will kill you all! ]

Narendra sharma. 07:33. I am not going out side in India,In India Many muslim's are killed eg:-Assam riot,Gujrat riot,Mujaffar nagar riot.Many muslim are killed,Rape,Burried.Who is responsible for that. [] answer [] my son, the problem is not to change the religion, but, you have to change the hearts of people, and this is a miracle of the Holy Spirit.. but, since Sharia law, is a criminal for the genocide of mankind, then, India, killing Muslims sharia guilty, also, but, too, you kill the Christians innocent dait slaves.. but, while Muslims are guilty of intolerance and racism, however, Christians have chosen not to kill anyone, and they are not racist and intolerant! now, we will not be for sharia killer, to be accomplices of his crimes.. this complaint, every honest Muslim who wishes to enter the Kingdom of God, he should say so! but, those who pretend not to see the innocent martyrs (and no matter what religion, they are), will go to hell.. why are the innocent, who were killed, who, they shall judge the world. [] answer [] figlio mio, il problema, non è cambiare la religione, ma, bisogna cambiare il cuore delle persone, e questo è un miracolo dello Spirito Santo.. ma, poiché, la sharia è una legge criminale, per il genocidio, del genere umano, poi, l'India, uccide i musulmani ed ovviamente, anche, lei uccidere, i cristiani.. ma, mentre i musulmani sono colpevoli, di intolleranza e razzismo, però, i cristiani hanno scelto di non uccidere nessuno, e loro non sono razzisti e intolleranti! ora, noi non possimo essere per la sharia assassina, per essere complici dei suoi crimini.. questa denuncia, ogni musulmano onesto, che, desidera entrare nel Regno di Dio, lui dovrebbe dirlo! ma, quelli che fanno finta di non vedere i martiri innocenti (e non importa di quale religione), andranno all'inferno.. perché sono gli innocenti, che, sono stati uccisi, che, giudicheranno il mondo.
vogliono criminalizzare la Bibbia il Papa e tutti i cristiani!.. ed in verità proprio questo hanno fatto

Narendra sharma. 07:03. Gruppo NDFB è un gruppo terrorista, non è un gruppo musulmano, ma Bodo persone sono mescolati cristiana e altra religione, ma dovete sapere terrorista non ha religione, se dovrebbe essere musulmano, cristiano, Hindusim, corpo Judaisim.Ever vuole la pace. NDFB group is a Terrorist group,It is not a Muslim Group,But Bodo people are mixed of Christian and other religion, But You should know Terrorist have no religion,If it should be muslim, Christian, Hindusim, Judaisim. Ever body want peace. [answer] honestly do not think it's slander generic, that you can do, terrorism, blaming the innocent victims worldwide.. your statement aggravates the evil of the Muslims, because it seeks to justify the crimes of sharia Nazi ideology and the lack of freedom of conscience, which is a crime institutional.. [] non credo sia onesto fare calunnie generiche, di terrorismo, per incolpare le vittime innocenti in tutto il mondo.. la tua affermazione aggrava la malvagità dei musulmani, perché cerca di giustificare i crimini ideologici della sharia nazi e la mancanza di libertà di coscienza, che, è un crimine istituzionale.. no one can say that Islam is not terrorism! because in all the ARAB LEAGUE there is no freedom of religion..
and this is a gift that Bush 322 Kerry, Satanists, Illuminati IMF, Spa, Gmos Spa, Bildenberg, have done to them under the aegis of the UN, Amnesty International, and in fact totally innocent dhimmi 300 Christian martyrs are killed every day in the world, by Muslims!
I have seen Christian children like rabbits killed by Boko Haram in the name of Sharia.. this closes every discussion about your evil religion!

nessuno può dire che l'Islam non è terrorismo! perché in tutta la LEGA ARABA non esiste la libertà di religione.. e questo è un dono che Bush 322 Kerry, i satanisti hanno fatto a loro sotto egida ONU Bildenberg, Amnesty, ed infatti 300 martiri cristiani dhimmi totalmente innocenti vengono uccisi ogni giorno, nel mondo dai musulmani! io ho visto bambini cristiani uccisi come conigli dai Boko Haram in nome della Sharia.. questo chiude ogni discussione circa la religione!
08 gennaio 2014. Gli studi sul cervello contestano l'ideologia di genere. (di Lupo Glori) Un importante recente studio americano condotto su quasi mille soggetti, da un'équipe guidata da Ragini Verma, neuro-scienziata dell'Università della Pennsylvania a Philadelfia (USA) (http://www.uphs.upenn.edu/news/News_Releases/2013/12/verma/), conferma, attraverso concreti dati scientifici, le differenze biologiche esistenti tra maschi e femmine. I risultati della ricerca, effettuata su 949 volontari (428 maschi e 521 femmine) di età compresa tra gli 8 e i 22 anni, sono stati pubblicati sulla prestigiosa rivista scientifica Proceedings of National Academy of Science. Essi attestano come «le connessioni cerebrali di maschi e femmine sono diversamente distribuite», evidenziando, attraverso avanzate tecniche di neuroimaging, la presenza, nelle donne, di un maggior numero di connessioni tra emisfero destro e sinistro (il primo deputato maggiormente al pensiero intuitivo, il secondo alle elaborazioni logiche) mentre, al contrario, negli uomini si riscontra la presenza di una migliore interconnessione all'interno dei medesimi emisferi. A tale proposito Ragini Verma ha dichiarato: «Ho constatato con stupore che i risultati confermano molti stereotipi che crediamo di avere sul cervello. Per esempio se volessi andare da uno chef o da un parrucchiere, sarebbero più che altro uomini (…) Mentre le donne si dimostrano più efficienti nelle azioni che richiedono il coordinamento di entrambi gli emisferi: sono più intuitive, hanno migliore memoria, sono più emotivamente coinvolte quando ascoltano qualcuno». Solo nel cervelletto, parte del sistema nervoso deputata principalmente al controllo motorio, le cose sembrano andare diversamente: in questa regione, infatti, gli uomini dimostrano una migliore connessione tra un emisfero e l'altro. In tal senso, la neuro-scienziata americana spiega: «Se per esempio voleste imparare a sciare, sarebbe il cervelletto la regione maggiormente coinvolta». Alla medesima conclusione della ricerca di Ragini Verma erano giunti gli studi di Simon Baron-Coehn, professore di psichiatria presso l'università di Cambridge nel Regno Unito ed esperto di autismo, il quale, nel 2004, svolse alcuni innovativi esperimenti sui bambini in fase neonatale dimostrando l'esistenza di importanti differenze tra i cervelli di donne e uomini. Nel suo articolo Autismo: una forma estrema del cervello maschile? (Simon Baron-Coehn, L'autisme: une forme extrême du cerveau masculin?, "Terrain" n°42, marzo 2004), Baron-Cohen aveva distinto i tipi di cervello sulla base di due aspetti fondamentali: la capacità di empatia e la capacità di sistematizzazione. Gli esperimenti da lui condotti tendono a dimostrare che tra le donne la capacità di empatia è più sviluppata rispetto agli uomini. Al contrario, la capacità di "sistematizzare" è più importante negli uomini che nelle donne. A tale proposito egli aveva affermato come, «in uno studio, i ragazzi hanno dimostrato in 50 occasioni spirito più competitivo, mentre le ragazze sono state 20 volte più dei maschi disposte ad attendere il loro turno». Secondo il professore inglese le differenze prendono forma prima della nascita all'interno dell'utero della madre, dove maschi e femmine producono differenti quantità di ormoni e in particolare i maschi producono il doppio del testosterone delle femmine. Il differente livello di produzione ha un impatto determinante sullo sviluppo del cervello a dimostrazione dell'importanza dall'elemento biologico nella crescita e nello sviluppo dei bambini. Tali studi scientifici che mettono in luce il ruolo unico e decisivo svolto dalla natura nel processo biologico di ciascun individuo, costituiscono un'ulteriore smentita delle tesi degli ideologi del gender per i quali la differenza sessuale ha origini e cause puramente socio-culturali. (Lupo Glori)

03 febbraio 2014. Si è finalmente svolto il convegno sul Gender in Campidoglio ( Malgrado il nubifragio che imperversava su Roma, e l'invito del Comune di Roma a non uscire di casa, oltre 200 persone hanno affollato il 31 gennaio la Sala della Protomoteca in Campidoglio, dove si è svolto l'atteso convegno organizzato dall'Associazione Famiglia Domani sul tema Ideologia del gender: quali ricadute sulla famiglia?. Pubblichiamo l'ampio servizio che ha dedicato a questo evento Giuseppe Rusconi su RossoPorpora. Venerdì 31 gennaio l'atteso convegno in Campidoglio: "Ideologia del gender: quali ricadute sulla famiglia?", promosso da "Famiglia domani" – Pioggia battente ma duecento in sala, oltre a una ventina di membri delle associazioni lgbt, che hanno partecipato a loro modo alla serata (con fischi e muggiti) – Relazioni chiare e stringenti nella loro logica di padre Carbone, Dina Nerozzi, Vittorio Lodolo D'Oria e Gianfranco Amato – Si vuole il totalitarismo, servo della grande finanza. Perciò si distrugge la famiglia. A mo' di premessa evochiamo sinteticamente le ultime gesta di Ignazio Marino, uno che aveva dichiarato di voler essere il "sindaco di tutti i romani" (e che, ad esempio, ha dimezzato i fondi per i viaggi scolastici della memoria della Shoah e addirittura annullato quelli nelle zone che videro esplodere la ferocia comunista titina contro gli italiani di Istria e Dalmazia, infoibati o costretti all'esodo). Allora: non contento di aver prima concesso, poi revocato, di nuovo concesso lo svolgimento in Campidoglio del convegno sul 'gender' promosso da "Famiglia domani"; non contento di aver trasformato le tradizionali luminarie natalizie in via del Corso in un arcobaleno di colori; non contento di aver issato la bandiera arcobaleno sul Campidoglio per una settimana a gennaio; non contento di aver dato luce verde al programma di indottrinamento 'pro-gender' ( "per contrastare il bullismo omofobico") in alcuni istituti superiori romani (lecosecambiano@Roma, che prevede anche un concorso "creativo" con premiazione ufficiale il 17 maggio); non contento di aver annullato (per ora in Commissione) l'esenzione dalla tassa dell'asilo nido per il terzo figlio; non contento di aver fatto approvare in commissione l'inutile nei fatti, ma culturalmente importante registro delle 'unioni civili' (leggi: 'gay'), se n'è uscito pochi giorni fa in video, sul suo sito, con un'esortazione degna di uno che tiene la democrazia in grande considerazione. Infatti, nel video, dopo aver parlato di "omofobia", passando all'approvazione in commissione del 'registro per le unioni civili', definita una "vergogna" il fatto che l'Italia non abbia ancora una legge in tal senso (in Europa "unico Paese insieme con la Grecia", menzogna), il "sindaco di tutti i romani" così si esprime al proposito: "Chi la pensa diversamente, chi ha visioni diverse, davvero dovrebbe ritirarsi dalla vita pubblica, perché vive in un'epoca passata, vive in un secolo che è stato ormai superato (…) Roma davvero non vuole confinarsi al passato, Roma vuole guardare al futuro". Noteremo qui soltanto che tra coloro cui Ignazio Marino (che vanta sempre i suoi rapporti con il cardinale Martini) vorrebbe negare il diritto di parola ci sono il cardinale vicario Agostino Vallini (chiara e netta, dura nei toni, la recente nota del Vicariato sul registro delle 'unioni civili') e lo stesso papa Francesco (di cui il sindaco proclama di essere ammiratore). Veniamo allora al Convegno di venerdì 31 gennaio in Campidoglio, posto sotto il titolo: " Ideologia del 'gender': quali ricadute sulla famiglia?", promosso dall'associazione "Famiglia domani" con l'aiuto prezioso di Lavinia Mennuni, consigliere comunale di centrodestra e già assessore nella giunta Alemanno. Annunciato per il 3 dicembre nella sala della Protomoteca, rinviato al 31 gennaio dopo la marcia indietro (il 14 novembre) del sindaco Marino pressato dai suoi sponsor delle associazioni lesbiche, gay, bisessuali e transessuali (lgbt), il Convegno ha visto la partecipazione di circa duecento persone a dispetto del tempo inclemente che da giorni avvolge la capitale. In sala anche una ventina di simpatizzanti lgbt, con triangoli rosa sui maglioni a evocare la reputata (da loro) analogia degli organizzatori con i nazisti che rinchiudevano gli omosessuali nei lager (ha detto il loro portavoce Andrea Maccarone a Repubblica.tv che il convegno "chiaramente di stampo omofobo mirava a sostenere tesi di odio"). I venti hanno alimentato l'atmosfera di tensione latente che si respirava in sala, bueggiando e fischiando in diverse occasioni affermazioni sgradite dei relatori: se ne sono andati nel momento in cui stava prendendo la parola il presidente dei Giuristi cattolici per la vita Gianfranco Amato, forse per spregio oppure sapendo di non riuscire a sopportare con un minimo di contegno quello che avrebbero dovuto ascoltare. Ai duecento partecipanti al Convegno (tra i quali non abbiamo notato sguardi truci, teste rasate, manganelli branditi, ma tanti giovani e anziani tranquilli ed anche alcuni sacerdoti e suore) ha rivolto dapprima un saluto Lavinia Mennuni, che ha espresso "profonda preoccupazione" per la politica del Comune di Roma in materia di famiglia e per l'indottrinamento lgbt – sotto il pretesto di lottare contro il 'bullismo omofobico' – dilagante nella scuola (vedi il già citato progetto lecosecambiano@roma in alcune scuole medie superiori). In necessaria sintesi le relazioni del Convegno. Padre Giorgio Carbone: ideologia del 'gender' funzionale al nuovo totalitarismo Nell'ideologia del 'gender' il genere sessuale non è dato una volta per tutte, ma è frutto di scelta, cultura, convinzione: è del resto un ruolo socio-psicologico intercambiabile a volontà, tanto che la stessa ideologia non viene definita precisamente, poiché occorre lasciare aperte possibilità oltre ogni limite. Le origini di tale ideologia si ritrovano nello strutturalismo (metà Anni Cinquanta), che "voleva destrutturare il passato per strutturare il presente". "Donna non si nasce, si diventa", scriveva Simone de Beauvoir. E il fine ultimo del successivo femminismo radicale statunitense era quello di cancellare la distinzione tra i sessi. Per fare questo bisognava delegittimare in primo luogo il ruolo maschile e paterno. Come scriveva Joan Scott "il ricorso alla biologia (…) rende più difficili gli appelli all'uguaglianza". Raddoppiava Mary O'Brien, per la quale "la maternità è una vera e propria trappola". Insomma l' ideologia del 'gender' "dissocia l'io dal suo corpo", perché "ciò che conta è la scelta del singolo". Troviamo così "natura contro cultura", con la prima considerata come un dato autoritario. Qui ha fatto notare il religioso domenicano che "volenti o nolenti, piaccia o no, ognuno può esercitare il proprio libero arbitrio solo nella dimensione storica in cui vive. Perciò è un'illusione proporre uno sganciamento del corpo dall'io". Padre Carbone ha poi trattato dei diversi significati di discriminazione (e qui spesso i fautori del 'gender' truccano le carte in tavola mescolando disinvoltamente il "distinguere" con l' "emarginare") e ha citato Erich Fromm sul tema dell'uguaglianza. Scriveva Fromm nel 1956: "La crescente tendenza all'eliminazione delle differenze è strettamente legata al concetto di uguaglianza". Uguaglianza degli automi, poiché "tutti obbediscono agli stessi comandi e tuttavia ognuno si illude di seguire i propri desideri". Ha rilevato qui padre Carbone il moltiplicarsi nella società dei casi di alcoolismo, tossicomania, manie sessuali, suicidio, sintomi tutti del grande vuoto lasciato da tale "uguaglianza". Il relatore, ordinario di bioetica, ha quindi citato il "Memorandum" dell'11 marzo 1969 redatto dallo statunitense Frederick Jaffe (vicepresidente allora della Planned Parenthood, attivissimo ente americano di derivazione eugenetica e impegnato nella politica di controllo delle nascite). In tale documento – redatto anche per l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) – Jaffe (fondatore pure del "Guttmacher Institute") postula la riduzione della fertilità umana attraverso alcune misure precise. Tra le quali si notano: la ristrutturazione della famiglia, posticipando o evitando il matrimonio; l'alterazione dell'immagine della famiglia ideale; l'incremento percentuale dell'omosessualità; l'educazione sessuale obbligatoria dei bambini; politiche di penalizzazione della famiglia con figli. Oggi, ha evidenziato padre Carbone, tale memorandum si esprime con un dilagare di proposte conseguenti a quel preciso disegno. Il risultato è la formazione "di masse di individui che sono automi", un terreno molto favorevole al formarsi di "movimenti totalitari". Dina Nerozzi: il tentativo di cancellare le leggi della bioetica, della genetica, delle scienze naturali L'ideologia del 'gender', ha subito evidenziato Dina Nerozzi, medico psichiatra, ha dichiarato guerra non solo alla natura, ma anche alla scienza, utilizzando il potere giudiziario che ormai detta l'agenda alla politica. Si sta devastando una civiltà plurimillenaria, a partire dalle teorie della Scuola di Francoforte (anni Venti) che miravano a sovvertire l'ordine sociale con una rivoluzione culturale. Negli Anni Cinquanta nasce il "politicamente corretto" e anche la scienza viene politicizzata: per John Money – "artefice della nuova etica progressista e anche apologeta della pedofilia" – "uomini e donne non si nasce, ma lo si diventa sotto l'influsso ambientale". Le conseguenze sanitarie della rivoluzione sessuale si incominciano a concretizzare all'inizio degli Anni Ottanta: epidemie di polmonite, di sarcoma kaposi (dal nome dello scopritore, un dermatologo ungherese, patologia tumorale correlata all'Aids), della stessa Aids. Nel 1984, non a caso, vengono chiuse le Terme di San Francisco. Partono i programmi anti-Aids e tuttavia tra il 1992 e il 1996 l'Aids è la prima causa di morte tra i giovani statunitensi. Il business economico correlato è gigantesco: si pensi anche soltanto alle nuove medicine, ai nuovi vaccini, ai nuovi strumenti di cura. Affari grandi dunque per il cuore dell'impero, New York. Perché gli altri ormai contano poco o niente.
Vittorio Lodolo D'Oria: nel 1968 attacco alla scuola, nel 2013 alla famiglia. Vittorio Lodolo D'Oria, medico ematologo e vice-presidente dell'Associazione nazionale famiglie numerose cattoliche, premettendo che la famiglia si presenta come un incrocio, verticalmente tra generazioni, orizzontalmente tra generi, ha rilevato le differenze tra il '68' e i nostri giorni. Quasi mezzo secolo fa fu attaccata in primo luogo la scuola, oggi è la famiglia nel mirino degli artefici della rivoluzione culturale. Alcuni aspetti del parallelo. Nel '68' si volevano indottrinare gli studenti universitari, oggi i minori; la scuola fu l'obiettivo, oggi lo strumento; si voleva il sesso slegato dalla riproduzione, oggi la riproduzione senza sesso; la strategia era di piazza, oggi è subdola; venivano coinvolte le masse, oggi ci sono gruppuscoli ben finanziati; si operava cercando maggioranze parlamentari, oggi attraverso burocrati o funzionari dell'Unione europea; allora si puntava a riforme epocali, oggi si opera attraverso decreti, leggi, circolari; si voleva la distruzione della famiglia patriarcale, oggi si chiedono gli stessi diritti per ogni genere di convivenza. Il relatore, partendo dal 'Rapporto' dell'entomologo Kinsey (per il quale la bisessualità era il 'genere' migliore), ha poi ricordato i colossali proventi economici derivati dalla commercializzazione della pillola anticoncezionale: "Un business spaventoso, che trasforma i figli in Tamagochi".E ha evidenziato come le strategie lgbt vengano imposte anche agli italiani, pur non essendo mai state sottoposte a un voto. Ne è un esempio la famigerata "Strategia nazionale" in materia di omofobia elaborate dall'Ufficio nazionale antirazzismo in collaborazione con il dipartimento Pari Opportunità (retto dall'ineffabile viceministro montiano Maria Cecilia Guerra), che sono state trasmesse al Ministero dell'Istruzione, università e ricerca (Miur) per essere travasate nelle scuole italiane, con una spesa di 10 milioni di euro. Un vero e proprio indottrinamento, alla cui elaborazione sono state ammesse 29 associazioni lgbt, ma né le associazioni dei genitori né quelle degli insegnanti. Gianfranco Amato: la legge anti-omofobia è liberticida. Ha concluso gli interventi (cui è seguita la risposta ad alcune domande del pubblico) l'avvocato Gianfranco Amato. Con la consueta, lucida passione il presidente dei Giuristi per la vita ha dapprima rievocato i motivi per cui la legge 'anti-omofobia' (ora in Senato, dopo l'approvazione tortuosa alla Camera) è inutile e pericolosa per la libertà di espressione. Una legge proposta solo per "mettere il bavaglio a tutti", in attesa di raggiungere l'obiettivo finale, di cui gli omosessuali sono semplice strumento: il business di lobby potentissime. Amato ha contestato, dati alla mano, che in Italia ci sia un' "emergenza omofobia", come fanno credere i giornaloni e le televisioni asservite alla nota lobby. Secondo una ricerca statunitense l'Italia è fra le dieci nazioni al mondo più 'amiche' degli omosessuali; i risultati di un'indagine dell'insospettabile Swg del giugno 2013 mostrano che gli italiani non considerano per niente gli omosessuali come nemici; dai dati forniti dalla polizia per il triennio 2010-2012 emerge che sono stati segnalati (segnalati, non accertati) in Italia 28 casi l'anno di presunta omofobia; da quanto si sa non è stato segnalato un solo caso di discriminazione nel posto di lavoro per ragioni omofobiche… insomma dov'è la fantomatica "emergenza omofobia" in Italia? Già oggi, ha rilevato Amato, "gli omosessuali hanno tutti gli strumenti per tutelare i loro diritti, garantiti dall'articolo 3 della Costituzione". E invece ecco la legge, "tipica degli Stati totalitari", perché mette a rischio gli articoli 19 e 21 della Costituzione (libertà religiosa, libertà di pensiero). Nel testo si vuole estendere la legge Reale-Mancino (contro il nazismo e il razzismo) all'omofobia. Un'aberrazione, perché allora non si potrà più dire – senza essere sanzionati – "che un uomo non può sposare un uomo". A tale proposito, ha detto il presidente dei Giuristi cattolici, il subemendamento Gitti "non salva proprio nessuna libertà d'espressione", poiché fuori dalle sacristie nessuno potrebbe più esprimere il proprio dissenso in materia. Anche per Gianfranco Amato siamo oggi confrontati con l'invadenza della nota lobby nella scuola. Ricordati i testi dell'Unar (direttive tipo 'Minculpop' per i giornalisti, inaccettabile strategia nazionale con cui indottrinare scolari e studenti), il relatore ha comunicato che i Giuristi per la vita hanno diffidato ufficialmente l'Unar, il Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio, il Miur dal proseguire con tali atti illiberali. Che sono ben sintetizzati nelle poche righe, quelle della legge 'contro l'omofobia' che "tende a punire il pensiero prima ancora che si manifesti". Puntando al 'bavaglio' per tutti i dissenzienti. A scanso di sanzioni pecuniarie, prigione e periodi di 'rieducazione' presso le sedi lgbt. Dice qualcosa?

11 febbraio 2014. Omofobia o eterofobia? Un nuovo testo contro il gender. (di Fabrizio Cannone) Il battagliero avvocato Gianfranco Amato, non nuovo a pubblicazioni di carattere militante e sanamente aggressivo, ha riunito, nel suo ultimo volume (cfr. G. Amato, Omofobia o eterofobia? Perché opporsi a una legge ingiusta e liberticida, Fede & Cultura, Verona 2014, pp. 210, € 16), tutta una serie di episodi che vedono, contrariamente al noto luogo comune, i gruppi omosessualisti in posizione di attacco e di violenza, e i cattolici in veste di vittime, sapientemente ignorate dal sistema. I Giuristi per la Vita, di cui Amato è presidente nazionale, hanno seguito una triste e crescente casistica, in cui la violenza gay faceva il paio con l'indifferenza o peggio con la connivenza dei mass media del potere. Così vengono ripercorsi dall'Autore, con dovizia di dettagli tecnici e giuridici, i recenti casi Piccinelli, Ronco, Barilla, Ignazio Marino (cfr. pp. 18-64), in cui, costantemente, la tanto decantata libertà di pensiero e di espressione, per i cattolici critici delle teorie astruse del gender e delle nozze gay, è divenuta inesistente o è stata ridotta al lumicino. Secondo Amato, si tratta di «una vera e propria Kulturkampf, attuata in maniera esplicita (ad esempio nelle scuole di Stato) o subliminale attraverso, soprattutto, la potenza mediatica pervasiva degli strumenti di comunicazione di massa, che ha come scopo quello di una rivoluzione antropologica» (p. 83). Insomma si tenta in ogni modo di far sì che il male, ovvero l'omosessualità, venga chiamato bene, e che il bene, ossia la reazione a tutte le devianze, venga chiamato male. Sta a noi passare al contrattacco e denunciare la grande affabulazione che si nasconde dietro la più mortifera ideologia di tutti i tempi. (Fabrizio Cannone).
 
05 febbraio 2014. Il Parlamento Europeo promuove l'ideologia LGBTQ. (di Lupo Glori) Martedì 4 febbraio, il Parlamento Europeo ha approvato, con 394 voti a favore, 176 contrari e 72 astensioni, il"rapporto Lunacek " ("Relazione sulla tabella di marcia dell'UE contro l'omofobia e la discriminazione legata all'orientamento sessuale e all'identità di genere") che chiede alla Commissione Europea, agli Stati membri e alle agenzie UE di «lavorare congiuntamente» per una strategia europea pluriennale «volta a proteggere i diritti fondamentali delle persone LGBTQ».
Hanno votato a favore i 5 maggiori gruppi politici: il Partito Popolare Europeo, l'Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici, l'Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa, i Verdi, la Sinistra Unitaria Europea – Sinistra Verde Nordica. Tale risoluzione suggerisce ai 28 Stati europei, dunque, una precisa roadmap globale LGBTQ volta a contrastare le discriminazioni basate sull'orientamento sessuale e l'identità di genere in tutti i campi della vita sociale, dal lavoro, all'educazione, alla salute, all'accesso a beni e servizi, fino alla libertà di movimento ed espressione. Il rapporto appena approvato ricalca quello già presentato, e bocciato per due volte, dalla eurodeputata portoghese Edite Estrela sulla salute e i diritti sessuali e riproduttivi dei cittadini europei. Ha solo cambiato nome, prendendo quello della sua nuova relatrice, Ulrike Lunacek, eurodeputata austriaca dei Verdi, lesbica e attivista per i diritti omosessuali, Co-Presidente dell'Intergruppo LGBTI al Parlamento Europeo. Il testo, pur non essendo vincolante per gli Stati membri, si propone di dettare le linee guida in materia di promozione dei diritti LGBTI reclamando l'adozione nell'ordinamento giuridico dell'Unione Europea degli ideologici "Principi di Yogyakarta" e l'introduzione del matrimonio tra persone dello stesso sesso chiedendo alla Commissione Europea di «presentare in via prioritaria proposte finalizzate al riconoscimento reciproco degli effetti di tutti gli atti di stato civile nell'Unione europea, compresi i matrimoni, le unioni registrate e il riconoscimento giuridico del genere». La relazione Lunacek chiede, inoltre, agli Stati europei di adottare misure penali per combattere l'omofobia esortandogli ad «astenersi dall'adottare leggi che limitino la libertà di espressione in relazione all'orientamento sessuale e all'identità di genere e riesaminare quelle già in vigore». Vengono, infine, promossi corsi formativi scolastici sulla «identità di genere» e caldeggiato «lo scambio di buone prassi tra gli Stati membri per quanto riguarda la formazione e l'istruzione delle forze di polizia, della magistratura inquirente, dei giudici e degli operatori dei servizi di assistenza alle vittime». Yuri Guaiana, segretario dell'Associazione Radicale Certi Diritti, ha dichiarato soddisfatto: «il voto di oggi è particolarmente importante poiché gruppi organizzati di estremisti religiosi e ultra-conservatori avevano orchestrato una campagna di sabotaggio del Rapporto Lunacek, ma sono stati sconfitti da un voto che dimostra come la maggioranza degli europarlamentari aderiscano ai principi fondamentali dell'Unione Europea di uguaglianza, non discriminazione e dignità per tutti. L'ampia maggioranza con cui il Rapporto è stato approvato manda un forte messaggio alla Commissione Europea e agli Stati membri secondo il quale la discriminazione delle persone LGBTI non è accettabile e va combattuta. L'Unione Europea deve fissare degli obiettivi precisi per combattere le discriminazioni basate su orientamento sessuale e identità di genere, raggiungerli ed istituire un efficiente meccanismo di monitoraggio per misurare i progressi in questo campo».
Il documento appena approvato dal Parlamento europeo, come abbiamo detto, non è vincolante per gli Stati membri, tuttavia esprime chiaramente la posizione ideologica ufficiale dell'Unione Europea in materia di promozione dei diritti omosessuali e avrà certamente una forte influenza sulle future politiche nazionali dei singoli Stati. Sarà, dunque, il rapporto Lunacek il testo cardine di riferimento a cui si appelleranno nei prossimi mesi le associazioni e gli attivisti impegnati per la promozione dell'omosessualismo e della ideologia del gender nella nostra società. (di Lupo Glori)

26 febbraio 2014. [nazi gender: Society for the protection of unborn children,] 19 febbraio 2014. La strategia ideologica globale delle istituzioni internazionali
(di Lupo Glori) Se qualcuno aveva qualche dubbio sul carattere ideologico delle istituzioni internazionali dopo le ultime inequivocabili stoccate messe a segno da quest'ultime si dovrà ricredere. L'approvazione del "rapporto Lunacek" lo scorso 4 febbraio da parte del Parlamento europeo e, con un tempismo sintomatico, l'atto d'accusa dell'ONU nei confronti della Santa Sede per l'abuso sui minori, gettano definitivamente la maschera mostrando, se ce n'era bisogno, il volto ideologico e anti cattolico dei poteri forti internazionali. L'approvazione, alcuni mesi fa, da parte di un'altra delle istituzioni più rappresentative, l'"Organizzazione Mondiale della Sanità" (OMS), del documento sugli Standard per l'educazione sessuale per la pianificazione e l'attuazione di politiche di promozione della salute sessuale e riproduttiva non era stato che la prima avvisaglia di una decisa e pianificata strategia globale finalizzata a promuovere ed calare dall'alto i propri perversi progetti politici. Non è difficile individuare il filo ideologico che accomuna questi tre atti che seppur emanati da entità distinte si propongono il medesimo fine: il sovvertimento dell'ordine naturale e cristiano. Il rapporto ONU contro la Santa Sede sulla questione degli abusi dei minori sembra essere un pretesto per un attacco frontale e più generale rivolto alla Chiesa cattolica e a tutto ciò che essa rappresenta. Le istituzioni internazionali pretendono tappare la bocca all'ultimo e indomito baluardo contro l'attuale dilagante relativismo morale, arrivando ad esigere che rinunci a proclamare la propria millenaria dottrina in campo sociale mettendo la propria autorità al servizio dei loro folli piani ideologici. Nel durissimo atto di accusa in sedici pagine la "Commissione Onu per i diritti dei minori" esorta infatti la Chiesa a «fare pieno uso della sua autorità morale per condannare tutte le forme di molestia, discriminazione o violenza contro bambini sulla base del loro orientamento sessuale o l'orientamento sessuale dei loro genitori e a sostenere gli sforzi a livello internazionale per la depenalizzazione dell'omosessualità». Il rapporto ONU, al punto 53, riprende la Santa Sede anche sul tema dell'aborto. Il Comitato, infatti, «esprime la sua più profonda preoccupazione per il caso di una bambina di 9 anni in Brasile che nel 2009 dovette fare un intervento di aborto salva-vita dopo essere stata stuprata dal suo padre putativo, … ecc..